Domenica 22 Settembre 2019
   
Text Size

Occupy "San Giacomo". Romani sciopera. Vitto prende le distanze

ospedale-monopoli-proteste-occupazione

Proteste all'ospedale di Monopoli. Romani (PdL) avvia lo sciopero della fame. Per Vitto (sindaco di Polignano) è tutto risolto: da Romani solo strumentalizzazioni. Ma il Pd di Monopoli plaude all'iniziativa di Romani.

 

 

Dopo le proteste e l’occupazione dell’ospedale “San Giacomo” di Monopoli, questa mattina il direttore sanitario della ASL, Alessandro Sansonetti, ha disposto la riapertura del reparto di pediatria con 10 posti letto.

Intanto, il sindaco di Monopoli, Emilio Romani, continuerà la protesta a oltranza e, come insegna Pannella, ha già avviato lo sciopero della fame. Lo sciopero, a detta di Romani, continuerà finché non sarà riaperta l’Utic (Unità Terapia Intensiva Coronarica) con l’emodinamica. "Quest'ultima sarà trasformata in una Area critica di cardiologica, con il reparto che continuerà a restare aperto e a erogare le stesse prestazioni di cardiologia" - ha assicurato Antonio De Caro, capogruppo Pd della Regione Puglia.

VITTO DISERTA L'INCONTRO - La notizia della riapertura di Pediatria è stata diffusa dall’Assessore regionale Fabiano Amati, nel corso di una conferenza stampa tenutasi ieri mattina, un incontro a cui avrebbero dovuto partecipare tutti i sindaci. Il primo cittadino di Polignano, Domenico Vitto ha disertato l’incontro. Dapprima assicurando che il problema era risolto e che si era messo in contatto con il capogruppo Antonio Decaro, poi prendendo le distanze dall’iniziativa di protesta di Romani, evidentemente ritenuta strumentale.

In realtà il problema non è ancora risolto, perché il reparto Utic di fatto resta chiuso. Non solo, durante la conferenza stampa di ieri mattina, i consiglieri del Pd e dell'opposizione di Monopoli hanno plaudito all’iniziativa del sindaco Romani. Tanto è vero che gli applausi degli esponenti di centro-sinistra, alle dichiarazioni di Romani, non sono passati inosservati all’occhio di decine di telecamere e macchine fotografiche.

Mentre Vitto, come al solito, non decide, preferisce non rispondere al telefono, rifiuta le nostre chiamate (sempre per la trasparenza!) e dice tutto e il contrario di tutto. Nel giro di 24 ore ha prima disertato l’incontro senza apparente e giustificato motivo, evitando di esporsi in prima persona, poi messo alle strette dai giornalisti ha vuotato il sacco, prendendo le distanze dalle proteste del sindaco e, quindi, dal Partito Democratico di Monopoli.


CLICCA QUI IN BASSO PER SCORRERE LA GALLERIA FOTO:

Commenti  

 
#16 Nathan Never 2012-11-02 17:46
Ribadisco: DFTT :)
 
 
#15 x Nathan Never 2012-11-01 20:29
E' meglio. Perchè se hai voglia esprimiti ma se non hai voglia non lo fare, ma non scrivere la tua voglia repressa.
 
 
#14 Nathan Never 2012-10-31 19:03
Avevo voglia di intervenire su alcune castronerie scritte, ma poi mi son detto: DFTT.
 
 
#13 Mario D. 2012-10-31 15:40
Sono un cittadino di Monopoli che aveva visto nella elezione di Vitto un nuovo positivo vento nel sud est barese.
Mi dispiace proprio nel dovermi ricredere a causa dell'incredibile, miope e pavido comportamento del Sindaco di Polignano.
Le delusioni sono tanto più amare quando provengono da persone in cui avevi riposto fiducia.
 
 
#12 Cittadinanza Attiva 2012-10-31 14:12
Salvo non sia un omonima, L. V. dica che lei è una, appena pescata e/o nominata, rappresentante del Pdl di Polignano! Quindi il suo giudizio non è dei più disinteressati, anzi! Prendiamo atto che per la rappresentante del PdL locale il nostro pronto soccorso non è importante quanto l'ospedale di Monopoli (lo dica ad un suo ex Cons. Com.le che in tante occasioni ha gridato e manifestato per la sua non chiusura senza mai ricevere solidarietà dai Sindaci di Monopoli!). L'affermazione "l'ospedale che tutti noi polignanesi utilizziamo" da quale rilevamento scientifico e statistico è stato preso?
 
 
#11 Iris 2012-10-31 08:46
Io sono Polignanese, ma l'ospedale di monopoli è anche il mio ospedale, ammiro chi non se no preoccupa, essendo cosi sicuro che non ne avrà bisogno. Per motivi di salute non potrò andare a Bari, ma comunque stò raccogliendo le firme contro la chiusura.La pediatria aveva chiuso qualche giorno fa, e lo so perchè purtroppo ero li, quindi mi chiedo, voi che parlate tanto che fareste se in piena notte vostro figlio stesse male e fosse costretti ad andare a bari,brindisi, foggia, in quel coso lo vorreste l'ospedale a monopoli, idem per un infarto...ma beati voi che non avrete mai bisogno dell'ospedale!!!
 
 
#10 Vittoria Luisi 2012-10-31 06:53
Certo che scambiare la situazione pronto soccorso Polignano con un intero ospedale che tutti noi polignanesi utilizziamo, in quanto il più vicino ospedale, è ridicolo. Non dimentichiamoci che Vendola ha fatto una intera campagna elettorale sulla Sanità prendendoci in giro. E poi si vede come è andata a finire. Polignanesi noi saremo a Bari oggi, a protestare. Io ci sarò. Vicini non solo agli amici monopolitani e paesi limtrofi ma anche agli amici baresi. Quindi non lasciamoli soli. Diventiamo veri cittadini attivi :-)
 
 
#9 Cittadinanza Attiva 2012-10-30 23:30
Pian piano viene fuori la strumentale azione del Sindaco di Monopoli che si agita tanto (è una furbata elettorale) perchè, dice lui, gli stanno togliendo qualcosa. Ancor più strano è che vi sono polignanesi, anche se di destra e contro Vitto, che gli danno ragione e solidarietà! Compaesani dalla memoria corta, anzi cortissima. Negli anni nel nostro paese abbiamo perso tanto in sanità e servizi, spesso a favore di Monopoli, e non risulta che dai Sindaci di Monopoli sia mai arrivata una qualche considerazione, occupazione, sciopero della fame, affinché ciò non avvenisse. Un ex e penoso Sindaco di Monopoli in anni lontani, grazie ad una sciatta nostra classe dirigente democristiana, riteneva Polignano un loro quartiere periferico! Quindi, se il Sindaco Vitto non si è fatto manipolare, confermando l'antica idea, spero superata dai nuovi politici monopolitani, ha fatto solo e semplicemente bene! Non certo per campanilismo ma per la dignità di un intera Comunità.
 
 
#8 Compagno di polignat 2012-10-30 09:22
Sono stato amico e compagno di banco ad Emilio Romani e lo ricordo come una persona speciale, bravissimo a scuola con sorriso solare e amico di tutti. Secondo me politicamente può ambire a piani alti.
In bocca al lupo Emilio.
 
 
#7 giovanni pd monopoli 2012-10-29 22:45
Dobbiamo dire grazie alla delibera di opposizione del comune di polignano se è stato possibile ripristinare alcuni reparti dell'ospedale di monopoli. Convintamente abbiamo partecipato alla protesta del sindaco romani, ma altrettanto convintamente ci siamo ritirati a risultato raggiunto perche lì cominciava la campagna elettorale che ha rinvigorito una coalizione lacerata e dilaniata da faide interne campagna elettorale sulla pelle dei malati...a voi i commenti
 
 
#6 Iris 2012-10-29 16:54
Complimenti al sindaco di Monopoli e a tutta la giunta che con lui sta occupando l'ospedale.
 
 
#5 mistero 2012-10-29 16:43
lungi da me... direbbe il signore a pietro. Dal Vangelo in cui il Signore chiede: Simone di Giovanni, mi ami tu?
"Sentì dirsi allora dal Signore: Lungi da me, satana, tu mi sei di scandalo perché non pensi secondo Dio.
insomma ma polignano deve avere queste persone ad amministrare?siamo stanchi di dover sopportare tutto questo,caro Vitto l'ospedale di monopoli ci appartiene ,è il nostro punto di riferimento e tu che fai?diserti,non rispondi e prendi le distanze,ci sarebbe piaciuto vederti li insieme agli altri sindaci a difendere una struttura che può salvare vite umane e non solo di monopoli.che schifo, vergogna!
complimenti al sindaco di monopoli.
 
 
#4 Vergogna 2012-10-29 16:19
Dispiace constatare che come al solito non siete a conoscenza di quello che realmente succede,il sindaco Vitto il 19 giugno ha prodotto una delibera di giunta inviata al presidente Vendola, all'assessore regionale alla sanità ai medici interessati in difesa dei reparti di pediatria e di cardiologia . Forse proprio questa delibera del 19 giugno e' stata l'arma che ha aiutato i partiti a risolvere definitivamente il problema.
Siete vergognosi ! Continua così sindaco Vitto , chi vuole screditarti "a tutti i costi" non ce la farà mai.
 
 
#3 elettorevitto 2012-10-29 16:03
come per i comizi: vi stupirà.....quando non si sa. forse si è in attesa di ordini. Nel frattempo la regione avrà riorganizzato tutto e tutti (tutti chi? gli amici, ovvio)
 
 
#2 cristiano 2012-10-29 15:14
Il Partito SEL che fine ha fatto a Polignano. Non si rendono conto del disastro che sta combinando il loro Presidente.
 
 
#1 coerente 2012-10-29 14:44
non ci sono parole
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI