Mercoledì 27 Marzo 2019
   
Text Size

Manifesto dell'opposizione: Lomelo sapeva?

lomelo-consiglio-comunale-colella

Scandalo Tri.Com: l'opposizione denuncia Vitto con un manifesto

Intanto, il sindaco perde pezzi...

 

Alcuni interventi del consiglio comunale di martedì scorso si prestano a diverse letture. Per esempio, durante la nomina dei revisori dei conti, come da copione, sono partite le accuse incrociate da destra a sinistra sullo scandalo Tri.Com, società mista che gestiva i tributi della nostra comunità. Soldi che si volatilizzavano nelle casse della Tributi Italia, il cui ad, Giuseppe Saggese, fu arrestato qualche giorno fa. Per questo scandalo, Polignano ha rischiato di perdere almeno 2 milioni di euro.

Ma di chi sono le responsabilità a Polignano? Chi ha salvato Polignano dai tentacoli della Tributi Italia?

Il consigliere Mimmo Lomelo (Verdi) ha riacceso il dibattito in aula, offrendo una ghiotta sponda all’ex sindaco Angelo Bovino (PpdT). Lomelo ha riconosciuto il lavoro svolto dall’ex assessore Luigi Scagliusi, successivamente silurato da Bovino. “E’ questo il ringraziamento che ha avuto Scagliusi?”.

Era facilmente prevedibile che, da quel momento in poi, il dibattito in aula si sarebbe scaldato, fino all’imprevedibile fuoriprogramma del presidente del Consiglio Modesto Pellegrini.

Ma come si spiega l’intervento di Lomelo? Secondo indiscrezioni e commenti a bordo campo, Lomelo avrebbe offerto un valido assist a Bovino; tanto bastava per inscenare l’attacco dall’opposizione alla maggioranza, su un caso che scotta per tutti, compresa l’attuale maggioranza di governo.

Subito dopo, Lomelo si è abilmente tirato fuori dalla discussione: ha lanciato la pietra e nascosto la mano, precisando che, quando si è compiuto il misfatto, lui non era amministratore. Lomelo dimentica che all’epoca il partito dei Verdi era rappresentato, nella giunta Di Giorgio, da un assessore, Modesto De Girardis e da un consigliere delegato allo sport, Vito Sabato.


LE VOCI CHE CORRONO - La domanda che alcuni esponenti covano nelle segrete stanze è la seguente: Come mai Lomelomanifesto-tricom-tributi-italia ha offerto l’assist a Bovino? Era forse al corrente che, di lì a breve, sarebbe uscito un manifesto di denuncia dell’opposizione (vedi foto), guarda caso affisso solo qualche ora dopo la fine del consiglio comunale di martedì scorso?

IPOTESI 1 – Lomelo sapeva del manifesto e, dunque, ha voluto smarcarsi, solo per dire: Io con la Tri.Com non c’entro.

IPOTESI 2 – E’ complice, se non l’autore, o la mente del manifesto. Tra l’altro un manifesto ha bisogno di almeno qualche giorno di preparazione e di condivisione tra i vari partiti. Invece è stato affisso solo qualche ora dopo il consiglio. Un consiglio che, tra i punti all’ordine, non prevedeva di certo il dibattito sulla Tricom.

IPOTESI 3 – Lomelo sapeva del manifesto e, non a caso avrebbe offerto l’assist a Bovino: per scatenare la bagarre in aula e poter giustificare l’uscita imminente del manifesto.

Di sicuro, se Lomelo non avesse "provocato" Bovino, il manifesto di denuncia probabilmente non sarebbe mai uscito.

Presunte o vere che siano, è certo che da tempo un tarlo comincia a insinuarsi nella mente: a soli cinque mesi dall’elezione, Vitto comincia a perdere pezzi.  

 

Commenti  

 
#33 x nicola teofilo 2012-10-31 20:13
Alcuni simpatizzanti di "GIOVANE ITALIA" hanno prodotto (con l'aiuto delle forze politiche ) il Manifesto TRI.COM. - VITTO - FALLIMENTO. Lomelo non ha alcun merito su questa iniziativa: piuttosto forse oggi Mimmo ha compreso pienamente con quali ladroni avevano avuto a che fare ... e la gravità del pericolo che abbiamo attraversato TUTTI NOI. Ma non è il caso forse che facciamo un piccolo parallelismo per vedere le persone che furono assunte dalla S. Giorgio (o TRI.COM.)(a Polignano e in altri paesi) e le loro parentele con chi comanda oggi il nostro paese ? E non sono quelli che parlavano di trasparenza in campagna elettorale ?
Gialluisi Giuseppe Sante ricorderà ...bene ... sicuramente! Fortuna che avevamo il sindaco Bovino.
 
 
#32 x la verità 2012-10-26 20:21
SOLTANTO BOVINO HA DENUNCIATO TUTTO IL CASO "TRI.COM." o "TRIBUTI ITALIA" ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI BARI. IL RESTO E' aria fritta e bugie clamorose. Ma abbiate fede vedrete delle belle a Polignano !! Forse per questo qualcuno comincia ad avere paura?
 
 
#31 quota rosa 2012-10-24 14:50
ma la quota rosa dorme in consiglio comunale? ahahah e dovrei sentirmi rappresentata da quelle ?? mah, scendete da cavallo!
 
 
#30 combattente 2012-10-22 18:05
molto sgradevole.. non mi e' amico ...ma devo dare tutta la mia solidarieta' a mimmo. e' una tristezza veder utilizzato quel linguaggio nazionale...e la parola rottamare...parliamo di persone non di cose...in democrazia chi punisce e' l'elettorato privando i candidati di consenso,...e non l'odio e il rancore...triste molto triste,...
 
 
#29 manuel 2012-10-21 20:07
se Lomelo non comincia a riguadagnare fiducia da parte dei polignanesi dubito che alle prossime elezioni regionali potrà vedere confermati i suoi voti del passato!!!Lomelo circondati di gente giovane ma preparata e comincia a ridare ossigeno al paese in materia di ecologia!! i verdi dovrebbero presentare idee a tutela del territorio, visto che di abusi se ne sono commessi davvero tanti...forse così...a buon intenditor poche parole...
 
 
#28 Assurdo 2012-10-21 18:27
Sono tutti per la rottamazione in Italia ed a Polignano Lomeno ha anche i fun. Incredibile. Una vita spesa per la politica, con i soldi nostri degli italiani. Non dovrebbe essere difficile. Lomelo basta, vai a casa.
 
 
#27 lilli il vagabondo 2012-10-21 14:57
invidiosi,,,,,,fate voi se siete capaci di fare quello che ha fatto lomelo.
siete capaci solo di criticare.

bravo lomelo
 
 
#26 M. 2012-10-20 23:17
Lomelo sono con te!!!!! tu solo sai fare vera politica....lascia la maggioranza...mandali a casa....non sono degni della tua presenza!!!!!
 
 
#25 SEMPRE COERENTI 2012-10-20 19:19
Lomelo cacciato da Vendola ? e chi sarebbe mai Vendola ? uno che usa il suo eloquio per incantare le folle e poi ? quali sono i suoi risultati ? le figure di m.... con LE IENE promettendo davanti alle telecamere di Italia 1 di risolvere i problemi dell'Ilva entro il 31 DICEMMBRE 2010 ? o quello che grazie ad un suo assessore fa chiudere un reparto di PEDIATRIA funzionante a Monopoli per tenere aperto quello del suo cocco a fasano ? oppure quello che decide di sforare il patto di stabilità che se l'avesse fatto un governatore di destra ne avremmo parlato male per anni ??? E se qualcuno in questo paese soffre di invidia penis, provi a fare cio' che ha fatto LOMELO in politica, e si lavi la bocca pensando a quante situazioni di famiglie in difficoltà ha risolto, senza fare pubblicità, magari anche per chi ora è saltato dall'altra parte del fossato !!!
 
 
#24 ass.verde 2012-10-20 11:35
oggi piove. la colpa? di lomelo. domani nevica? sempre lomelo ...dopodomani temporale. sempre lomelo ...terremoto lomelo...ragazzi diamoci una calmata...perché questo modo di ragionare non porta da nessuna parte ...le responsabilità sempre colpa di lomelo...ma ancora non si capisce quale concetto di democrazia e di politica avete...dopodiché continuate a divertirvi in questo modo ...senza capire cosa vuol dire lealtà competenza e gioco di squadra... comunque contenti voi... gran brutta cosa l'invidia e la gelosia...un abbraccio a tutti i detrattori e quelli che utilizzano l'anonimato per sparare a cannonate...
 
 
#23 a casa! 2012-10-19 22:49
Dimettetevi.......!!!!!!!!!!!!!! mi sa che fate a scarica barile...uno accusa l'altro...e per fortuna ritenere di essere una maggioranza ben salda....fate ridere!!! a casa subito!
 
 
#22 xcomm.19 2012-10-19 22:09
dove vivi tu caro amico. Lomelo, cacciato da vendola come assessore non fa altro che denigrare il Presidente, lo ha fatto anche nel corso dell'ultimo consiglio comunale. Alla regione non lo vuole sentire nessuno. Meglio che stia fermo....farebbe meno danni
 
 
#21 Vitto cambia rotta 2012-10-19 19:39
Che figuraccia con Barattolo, che assist clamoroso di Lomelo per Bovino e per il Manifesto. Ma sti politici pensano che Noi siamo tutti Imbecilli? E va bene che Flavio Oliva difenda per onor di casacca il suo mentore che l'ha silurato quando bisognava scegliere l'assessore ma mi sembra che questo teatrino della politica con Vitto e company in perenne guerra abbia già stancato, dopo appena 5 mesi. Povera Polignano e ve lo dice uno che ha votato Domenico come Sindaco riponendo in lui tante speranze. Ora considero questo un mezzo fallimento. Sempre i soliti Studi tecnici comandano, i socialisti fuori, l'IDV defenestrata ed umiliata e meno male che dai palchi hai parlato di squadra e coalizione. alla faccia. Che peccato Sindaco Vitto mi sa che pensavamo che potessi fare meglio di Bovino . E non ci voleva neanche poi tanto ed invece nulla di nuovo. Mi stai deludendo, che peccato.
 
 
#20 LOMELO a casa 2012-10-19 19:20
Sindaco Vitto, ma quanto ancora dovrai sopportare la presenza di un battitore libero come Lomelo? A parte l'arrampicata sugli specchi di Flavio Oliva che difende l'indifendibile, Mimmo Lomelo vuole fare il rottamatore ed il rompitore di scatole, ed il bello che lo fa flertando con l'opposizione: assist a Bovino, scimmiottamenti di intesa con Scagliusi, penso che possa farti solo danno Sindaco e non altro.
Già a Polignano pensavamo che tu potessi essere diverso dagli altri e fare le cose per il paese e ci siamo resi conto che il paese in questi 6 mesi ha fatto forse passi indietro. Una delusione che spero tu possa smentire nel tempo ma, i conflitti con Lomelo, le prime donne come Focarelli e S. Colella, certo non hanno dato una buona percezione del nuovo che proponevi. Gli amici saranno pure tanti da accontentare ma non immaginavo che i Nemici tu potessi covarli all'interno della tua stessa coalizione. Da uomo di sinistra speravo di essere consultato, che si potesse partecipare attivamente ed invece la solita storia: comandano sempre gli stessi. Dai una sterzata ed un segnale politico subito, manda a casa Lomelo ed inizia a far emergere le novità. Con i socialisti già fuori, che idea pensi si stia facendo di Noi la gente? Stiamo deludendo. LOMELO GO HOME e Vitto riprenditi.
 
 
#19 x SENZA PAROLE 2012-10-19 17:44
Ma dove vivi ? ma se lo sanno pure le pietre come si sta adoperando Lomelo nei vari ASSESSORATI REGIONALI, per spianare la strada al lavoro dell'amministrazione, visto che è l'unico che ancora ascoltano !!! Quanto alle cavolate sulla famiglia De Donato, beh forse non sai che chi ha sfruttato Lomelo è stata proprio la Beatrice che all'epoca fece il suo bel concorso da preside con l'appoggio di quello che era il potente consigliere regionale e poi Assessore alla Scuola !!! e Lino (1° non eletto) fu bloccato da tutti gli iscritti della sezione dei Verdi, che avevano già capito !!! Lomelo può avere tutti i difetti di questo mondo, ma è una persona di una lealtà unica, come dimostrano i 30 anni di politica che ha alle spalle !!!
 
 
#18 lettoreattento 2012-10-19 17:21
x la redazione: ci vuole spiegare cosa intende x "imprevedibile fuori-programma del presidente modesto pellegrini"? grazie
 
 
#17 vieni via con me 2012-10-19 15:42
Come volevasi dimostrare, anche in questo caso il dirigente competente dov'era? Lasciamo da parte Sindaco ed assessori, quando si hanno dei dirigenti scrupolosi ed attenti le amministrazioni comunali possono stare tranquille.
 
 
#16 verde 2012-10-19 15:12
Ma quale verde e verde. Poteva bloccare il porto e non lo ha fatto. Le lame chiuse. verde pubblico zero. Dome' fa nu sciù a la ches tant a pensiaun a pigghie u stess. paut cambè...
 
 
#15 x vitto 2012-10-19 15:10
io ho votato il sindaco Vitto. Di Lomelo non me ne frega niente. Per me può anche andare all'opposizione o addirittura fuori dal consiglio. Volete sapere il gioco? far fuori Simone e far entrare Flavio Oliva. Dalla padella alla brace...però il secondo parla inglese! L'unico!
 
 
#14 rottamazione 2012-10-19 15:06
Vitto rottama Lomelo perchè ti butterà a mare
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI