Mercoledì 23 Gennaio 2019
   
Text Size

Il TAR accoglie il ricorso di Maglionico. Si riconta

maglionico

A rischio il seggio di Eugenio Scagliusi (PdL), che il 2 agosto presentò un controricorso

 

Il TAR Puglia (Tribunale Amministrativo Regionale) ha accolto il ricorso presentato da Pierino Maglionico (PdL), contro l’Ufficio Centrale Elettorale di Polignano, nei confronti di Eugenio Scagliusi (PdL), rappresentato e difeso dall’avvocato Felice Eugenio Lorusso, per l’annullamento del verbale di proclamazione a consigliere comunale nella lista del PdL.

Secondo Maglionico, durante lo spoglio elettorale delle ultime elezioni comunali, nelle sezioni 2 e 7 gli sarebbero stati sottratti rispettivamente 3 e 6 voti di preferenza, sufficienti per riprendersi il seggio in consiglio, all’opposizione, ora occupato da Eugenio Scagliusi.

SI RICONTERANNO LE SCHEDE - Quindi, per effetto della decisione del TAR, riunitosi il giorno 11 ottobre, nella camera di consiglio presieduta da Sabato Guadagno, il Prefetto di Bari ha ricevuto mandato di riconteggio delle schede relative alle sezioni 2 e 7. Entro i prossimi 40 giorni conosceremo l’esito del riconteggio.

LA CONTROMOSSA DI SCAGLIUSI - Intanto, il legale difensore del consigliere in carica, Eugenio Scagliusi, il 2 agosto aveva già depositato al TAR una difesa per rigettare il ricorso proposto da Maglionico, perché ritenuto “inammissibile, oltre che infondato in fatto e in diritto” – così si legge nel documento depositato dal legale difensore Lorusso.

“Il signor Maglionico – si legge nel controricorso di Eugenio Scagliusi – indica come unica prova delle proprie affermazioni, dichiarazioni testimoniali (di rappresentanti di lista) (…) tuttavia non risulta che i rappresentanti abbiano affermato alcunché al momento dello spoglio, né che siano state verbalizzate eventuali contestazioni in merito, né il ricorrente dà ragione di tale circostanza.”

Quella di Scagliusi è una controffensiva dettata, probabilmente, dal timore che, al riconteggio delle schede, Maglionico possa soffiargli il seggio in aula. Seguiremo gli sviluppi della vicenda che vede contrapposti due esponenti dello stesso partito. 

 

Link correlato alla notizia:

VEDI ANCHE - Luglio 2012, Eugenio Scagliusi a PolignanoWeb: "Attaccamento alla poltrona. Ci sono voti annullati anche a mio danno"

Commenti  

 
#20 azavor 2012-10-18 11:43
Beh, ci vuole una ventata di freschezza :D
 
 
#19 fast 2012-10-15 21:38
madò ancora Maglionico?? Mi verrebbe da dire "ma camp??" no scusate ma vista la mia età da mò che me lo ricordo...e basta sù!
 
 
#18 piazza pulita 2012-10-15 18:02
sono convinto che se contassero tutte le schede "cambia tutto"! sicuro, cmq pierì avast!!!!! aveva ragione un ex candidato sindaco "cambiare si può! appunto: ma con vecchie facce!!!!
 
 
#17 il gozzo 2012-10-15 17:37
giustizia sia fatta tié eugenio a buon rendere
 
 
#16 mr.coerenza 2012-10-15 13:01
Ah quindi Maglionico a distanza di 5 mesi Maglionico è ancora nel pdl, sta durando parecchio.. come dimostrare l'attaccamento alla poltrona...
Eugenio è una brava persona, peccato non abbia avuto il coraggio di staccarsi dalla bassezza del centro destra di polignano e di camminare da solo. Non sarebbe stato eletto sindaco ma almeno avrebbe perso a testa alta.
 
 
#15 pulcino pio 2012-10-15 12:33
e come per magia trall'altro si sta riaffacciando la famigerata "operazione neapolis" altro che candidato sindaco!!!
 
 
#14 x Attenti al Lupo 2012-10-15 12:11
Eugenio Scagliusi, avrebbe fatto bene a "mangiarselo" (in numeri di voti)alle elezioni amministrative scorse. Invece ha ottenuto ufficialmente appena 2 voti in piu' del "vecchio" Maglionico. Come mai un consigliere uscente di maggioranza, nonchè ex presidente del consiglio ha avuto un risultato elettorale così misero? Come mai ha ottenuto solo 2 voti in piu' di un candidato che era fuori dalla scena politica da 5 anni? E adesso qualcuno ha anche la pretesa di candidarlo come sindaco!!! (con quali numeri???)forse quella pretesa è anche la sua!! Povero centrodestra di Polignano!!
 
 
#13 tony 2012-10-15 11:22
Scagliusi vai a casaaaaaaaa..........
 
 
#12 pio pio 2012-10-14 19:25
io sarei del parere che si ricontrollassero tutte le schede delle due sezioni, e per tutti i candidati.
In questo modo potremmo verificare se ci sono stati errori anche per chi non ha fatto ricorso, e sono convinti che in quelle sezioni anche agli stessi dei voti, a loro dire, certi.
Chiedo, E' possibile che ciò avvenga ??
 
 
#11 Nathan Never 2012-10-14 16:28
Ma scusate, si ricontano tutte le schede o solo quelle annullate? Io avevo inteso solo le seconde e in tal caso la cosa cambia del tutto.
 
 
#10 Nicola Teofilo 2012-10-14 12:43
si sta facendo confusione sul termine "controricorso", che in realtà voleva significare altro, tanto che per chiarezza l'ho sostituito con "difesa". in effetti scagliusi non ha fatto controricorsi, ma ha chiesto l'annullamento del ricorso presentato da Maglionico per i motivi che abbiamo riportato nel virgolettato e che sono contenuti nel documento. quindi non esageriamo con topolino :-) di sicuro scagliusi non è stato a guardare. per quanto riguarda il riconteggio, è chiaro che si procederà prima dai verbali e poi, se lo riterranno opportuno, si riconteranno le schede di quelle due sezioni. ma la sintesi giornalistica e l'uso di metafore come "riconteggio" possono lasciar fraintendere.. comunque la notizia è che il tar ha accolto la richiesta di maglionico, e su questo non ci sono dubbi...
 
 
#9 Nathan Never 2012-10-14 09:43
Ehm... ma da dove prendete queste notizie? Da Topolino o da Tiraemolla? Perchè sono del tutto infondate, la faccenda è stata rinviata a data da destinarsi (probabilmente Dicembre) in quanto mancavano dei documenti. Inoltre che mi risulti Eugenio Scagliusi non ha fatto il controricorso, ma ha chiesto di essere presente al riconteggio. Bah!
 
 
#8 pio pio 2012-10-13 20:37
se si sta per allargare la maggioranza, lo si fa sempre per il bene del paese :-* :-*
 
 
#7 pincopallo 2012-10-13 18:20
... e vai Pierino !!!!
 
 
#6 u cuzzerull 2012-10-13 17:05
piero...è sicuro che si contano le schede ???'
Secondo me ...no....secondo me il prefetto farà solo il controllo ....DEI VERBALI !!! QUESTA E' LA LEGGE ...LEX DURA LEX
 
 
#5 dalla padella 2012-10-13 16:58
Fuori Scagliusi e dentro Maglionico: dalla padella alla brace.
Finalmente non sentiremo più in consiglio comunale le cantilene e gli interventi senza senso di Eugenio Scagliusi, che si ricorda di esistere, politicamente, solo quando siede tra i banchi dell'opposizione!
Mai una proposta di provvedimento, a parte le biciclette e l'isola pedonale.
al suo posto entra un giovane: Maglionico. Poveri noi e povera Polignano! Mi chiedo: se Maglionico, eletto con Rinnovamento di Salvatore Colella passa con Di Giorgio e Mastrochirico in una giunta di sinistra-sinistra cosa potrà fare oggi?
Personalmente mi aspetto, al pari di Bovino e Dino Lamanna (quando era in maggioranza sbeffeggiava ad ogni occasione i colleghi della minoranza... ora si limita a non votare e a chiedere quasi perdono a Vitto) una opposizione da pasticcini e the. La contentezza di non vedere seduto in consiglio Eugenio si contrappone alla rabbia di vedere seduto Maglionico...
 
 
#4 SCAGLIUSI GO HOME 2012-10-13 16:01
Grazie Eugenio ma ora puoi tornare ad occuparti di altro. Hai fatto troppo il galletto quindi, ove Pierino riesca a trovare i suoi voti persi per strada, GO HOME.
 
 
#3 Attenti al lupo 2012-10-13 12:18
Difenditi come tu sai fare, caro Eugenio, per piacere.
Questa sarà una opportunità per te, che ti darà la forza e lo spirito per affrontare le prossime elezioni come candidato sindaco, CORAGGIO,
MANGIATELO.
 
 
#2 vito centrone 2012-10-13 07:43
Ma il caro eugenio scagliusi non aveva detto che non avrebbe fatto alcun contro ricorso? Un'altra delle sue incoerenze politiche. Spero che torni a casa!
 
 
#1 u cuzzerull 2012-10-13 06:53
a quanto pare la maggioranza sta per allargarsi.....augiust !!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI