Martedì 22 Gennaio 2019
   
Text Size

Sgozzato in Tunisia. Il ricordo di un polignanese.

sgozzato-.hammamet-tunisia  

Angelo Cassano ucciso ad Hammamet (Tunisia), forse nell'indifferenza dei vicini. Sabato mattina, i funerali a Polignano

Vissuto per un periodo a Polignano, originario di Polignano, città dove ha molti amici e conoscenti

IL RACCONTO E LE TESTIMONIANZE - Mauro, un ragazzo polignanese, lo ricorda così: "Un uomo buono, socievole. Aveva sempre un consiglio per tutti. Abitava di fronte al ristorante Cablu, nel centro storico. Lo incontrai tre anni fa"

 

- Intanto, è giallo sul movente dell'omicidio. E' un caso di omofobia? - CLICCA QUI PER AGGIORNAMENTI SULLE INDAGINI

--------

News 8 agosto, ore 16 - Un italiano, residente ad Hammamet, in Tunisia, è stato trovato ucciso con una decina di coltellate, infertegliangelo-sgozzato-hammamet-gay prima di essere sgozzato, nella notte fra l'1 e il 2 agosto. Angelo Cassano, questo il nome della vittima, ha vissuto per alcuni anni a Polignano a Mare, è originario di Polignano e ha avuto diversi amici polignanesi. Tanto è vero che la notizia, da alcune ore, si sta diffondendo in tutta la città e molti polignanesi ricordano di averlo visto a Polignano.

L'assassino è stato fermato, ma non sono chiare né le modalità, né il movente, anche se si sospetta un omicidio di matrice omofoba.

La notizia è stata prima diffusa dal giornale Tunis Tribune nella sua versione online e poi battuta dalle agenzie italiane. Angelo sarebbe stato barbaramente sgozzato nel suo appartamento alla Medina senza ricevere l'aiuto dei vicini di casa perché è gay. Tutto il vicinato sapeva dell'identità sessuale dell'uomo.

Il giornale tunisino si dichiara indignato per l'indifferenza dei vicini. Il quotidiano francofono ricostruisce alcuni particolari del delitto: "Intorno alle due del mattino ha gridato “aiuto”, ma nessuno è intervenuto per aiutarlo. La strada dove abitava, un piccolo vicolo di Hammamet, è piena di case, ma nessuno è corso in suo aiuto, anche perché da queste parti si preferisce non immischiarsi quando c'è di mezzo un omosessuale".

La vicina di casa, che vive a pochi metri dalla casa di Angelo, avrebbe sentito delle grida ma avrebbe poi continuato a mangiare indifferente, così come hanno fatto anche gli altri vicini. "E' orrore", commenta Tunis Tribune.

tunis-tribune-ucciso-italiano-gay

Omicidio a scopo di rapina o di matrice omofoba? - Secondo alcuni indizi potrebbe trattarsi di una esecuzione a sfondo religioso contro un omosessuale, a meno che non si tratti di un tentativo di sviare le indagini da una rapina finita tragicamente, anche se l'appartamento sarebbe stato ritrovato in ordine. Ipotesi a parte, la polizia sta indagando sull'omicidio.

La Farnesina conferma e dichiara di aver già contattato la famiglia, nel frattempo sta seguendo, con le autorità tunisine, gli sviluppi della vicenda.

CLICCA QUI PER LEGGERE LA NOTIZIA SUL TUNIS TRIBUNE

CLICCA QUI PER LEGGERE LA NOTIZIA SU GAY.IT

Commenti  

 
#16 Elena di cicco 2012-08-13 16:51
Conobbi Angelo tanti anni fa' quando faceva il barman in una discoteca che si chiamava "L'Angelo azzurro".....nn bastano poche righe x descriverlo.....il ricordo piu' bello e' quello del mio matrimonio....xche' nonostante alcuni giorni prima la sua vita fosse stata colpita da un tragico e devastante lutto all'uscita della chiesa lo trovai li' piu' bello che mai e abbracciandomi mi disse ti avevo promesso quando ci siamo conosciuti che sarei stato presente il giirno del tuo matrimonio....solo che da quella promessa erano passati15anni......ecco questo era Angelo un uomo di parola!!!!!!!!
 
 
#15 Elena di cicco 2012-08-13 16:24
Chi ti ha conosciuto ti ha amato e nn ti dimentichera' mai............
 
 
#14 irene87 2012-08-13 16:06
Ragazzi/e ho avuto le notizie dai genitori di Zio angelo... A zio l´hanno portato in Italia oggi ci sono i funerali :-(
Il Ragazzo che ci ha mandato via zio e stato arrestato dopo un ora con una valiggia di zio Angelo dentro c era l´Oro e i guadagni di zio....
Voleva scappare...

Ragazzi vi prego di nuovo scrivete su facebook sulla paggina " Sei sempre nei nostri cuori" per avere sempre dei bei ricordi di zio angelo....


R.I.P. Zio Angelo ti ameremo per sempre sei sempre nei nostri cuori....
 
 
#13 Elena di cicco 2012-08-13 14:11
Angelo ha vissuto a Roma parecchi anni fa'......e io ho avuto il piacere di conoscerlo, nn bastano poche righe x descriverlo......xo' vi voglio dire che il giorno del mio matrimonio Angelo era presente nonostante pochi giorni prima un gravissimo e tragico lutto lo aveva colpito.....la prima persona che ho visto uscita dalla chiesa fu lui che mi abbraccio e mi disse te l' avevo promesso quando ti ho conosciuto che ci sarei stato il giorno del tuo matromonio......solo che erano passati 15 anni da quella promessa......questo era Angelo "un uomo di parola"
 
 
#12 unavecchiamica 2012-08-10 12:16
conoscevo Angelo dal 1982.....un cuore tenero con una testa dura!
perennemente insoddisfatto e alla ricerca della felicità che non ha mai trovato neanche dentro sè stesso.
Ho condiviso tanti momenti con lui e mi piange il cuore
 
 
#11 Gianni Melillo 2012-08-10 09:48
Ancora stento a credere che tu non ci sia più!Sopratutto mi fa rabbia che ne io ne noi altri che ti abbiamo conosciuto ed apprezzato per la tua semplicità e bontà non potremo vedermi ma più! Alla notizia noi tutti siamo rimasti senza parole... passavano invece per la mente di ognuno i ricordi di quei mometi trascorsi insieme in assoluta spensieratezza! Mi duole sapere che non potrò avere più il piacere di vederti e scambiare "due chiacchiere". Sa,i solo ora che sto scrivendo queste parole il cuore mi si stringe e le lacrime cominciano a scendere! Ancora ora non me ne rendo conto! Un pensiero va a colui che tanto stolto è stato da non rendersi conto che era una persona davvero speciale e che da noi tutti ti ha allontanato! Spero che la vita ti riservi più crudelta di quanto tu abbia fatto con il povero Angelo! Noi tutti ci stringiamo attorno al dolore della Sig.ra Maria e del Sig.Claudio e li ringrazioamo per averti accolto tra di loro come un figlio! Ci mancherai Angelo! Gianni&tutti gli amici di Conversano che ti hanno voluto tanto bene
 
 
#10 irene87 2012-08-10 09:45
Ciao a tutti ragazzi e ragazze sono la nipote di angelo mio zio era un grande era un omosessuale ma queste persone omosessuali sono le perso piu dolci sulla faccia della terra mio zio era un grande ancora non posso crede cosa gli hanno fatto......
Vi prego ragazzi ho fatto una paggina su facebook per mio zio " sei sempre nei nostri quori " questa paggina l´ho fatta per ricordarci sempre di zio zio e dei bei momenti passati con lui... PEr favore scrivete...

ZIO RIPOSA IN PACE TI AMERO PER SEMPRE
 
 
#9 elpigal 2012-08-10 00:54
Caro commentatore ho letto non uno ms tutti gli articoli del caso.Dobbiamo credere a tutto quello che scrivono giornali tunisini? Ok quindi Angelo e' un prete e della Campania? ripeto e ribadisco ho solo detto che gay dovrebbe essere un dettaglio e non un titolo da sparare subito. Inoltre caro Nicola cavolate non ne sparo e non sapendo che tipo di conoscenza o grado di parentela tu possa avere con Angelo, evita commenti al mio commento. Ci saranno articoli veri e articoli fasulli, ma sbandierare subito Gay ucciso che senso ha? ripeto e' un dettaglio molto importante della storia ma non una parola da titolo. E non permetto a nessuno di fare insinuazioni sul mio bon aver letto gli articoli o chiamare cavolate cio' che dico. grazie e spero non ci sia risposta.
 
 
#8 Nicola Teofilo 2012-08-09 10:40
Gianfranco, grazie per il link che inserisco subito all'interno dell'articolo. Purtroppo non ci sono ancora notizie certe riguardo il movente (omofobia? furto?). per questo motivo ho modificato il titolo, che in ogni caso richiamava alla sua identità sessuale non come "etichetta", ma perché potremmo trovarci di fronte a un caso di omofobia. Solo le autorità possono fare chiarezza. Sto cercando notizie a riguardo, ma non ne trovo. spero solo che non si tratti di caso di omofobia. Ha ragione Pier, bisogna fare giustizia, lo si deve alla vittima, che dalle testimonianze che sto raccogliendo qui, a Polignano, era una bravissima persona.
grazie ancora.

Nicola
 
 
#7 Gianfranco Sisto 2012-08-09 10:26
caro Nicola Teofilo, leggiti l'articolo che ti segnalo nuovamente http://www.ilgrandecolibri.com/2012/08/italiano-gay-hammamet.html
conoscerai qualcosa in più di questa brutta vicenda e capirai meglio il commento di elpigal che condivido, saluti.
 
 
#6 Nicola 2012-08-09 09:05
Caro elpigal, se avessi letto con attenzione la notizia (dubito che l'abbia fatto), avresti capito che il suo essere gay non è un dettaglio. Perché Angelo, secondo i racconti del quotidiano tunisino, è stato ucciso (probabilmente) proprio per tale motivo. Non solo, se avessi letto, avresti scoperto che i vicini di casa non l'hanno aiutato probabilmente per la sua identità sessuale. Leggiti il racconto della vicina di casa.

PS - prima di sparare cavolate nei commenti, bisogna leggere la notizia! se poi vi fermate al titolo, è un problema vostro. E' chiaro che se fosse stato ucciso per rapina, non avremmo riportato la sua identità sessuale, perché non avrebbe avuto attinenza con la notizia.

Nicola T
 
 
#5 elpigal 2012-08-09 08:28
Italiano ucciso in Tunisia. Specificare gay e' inopportuno e non serve, quindi superfluo. Etero bisex o gay e' un uomo ucciso in Tunisia. Grazie
 
 
#4 fabio7771 2012-08-09 07:53
caro Angelo, riposa in pace.
 
 
#3 ateo 2012-08-09 06:58
ma se in magreb è pieno di gay, che cavolo fanno a fare gli ipocriti ...che squallore di popolo
 
 
#2 Gianfranco Sisto 2012-08-08 19:16
cara redazione vi suggerisco un titolo ed un articolo meglio considerevoli della dignità della persona assassinata
Titolo : Hammamet. Un cittadino italiano atrocemente assassinato a la Medina
Articolo: http://www.ilgrandecolibri.com/2012/08/italiano-gay-hammamet.html
saluti da un eterosessuale
 
 
#1 eli 2012-08-08 19:06
O mio Dio... Non ci sono parole :sad:
Non l'ho mai visto qui a Polignano... Ma è terribile!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI