Martedì 26 Marzo 2019
   
Text Size

Vitto aumenta le tasse. Manifesto e satira dell'opposizione

manifesto-tasse-vitto-opposizione

 

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato dell’opposizione (con manifesto affisso in Città e annessa satira) a firma dei gruppi consiliari "PdL" e "Puglia prima di tutto" e dei segretari responsabili cittadini di "Io Sud" e "Giovane Italia".


IL COMUNICATO - L'amministrazione di Polignano guidata dal neo eletto Sindaco Domenico Vitto dopo pochi mesi già tradisce aspettative e promesse elettorali aumentando l'addizionale comunale IRPEF, addirittura applicando l'aliquota massima. In un periodo di forti difficoltà per le famiglie, mentre tutti si preoccupano di non gravarle di ulteriori costi e sacrifici provando a reperire risorse attraverso tagli alla spesa, l'amministrazione mette le mani proprio nelle loro tasche.

La scelta appare ancor meno convincente in rapporto all'avanzo di bilancio per circa €. 410.000,00 ottenuto manifesto-tasse-vitto-opposizione-pdl-polignanodalla precedente amministrazione e derivante da maggiori entrate. Il Sindaco Vitto, che ha trattenuto per sé la delega al bilancio, a questo punto dovrà chiarire personalmente ai cittadini, sforzandosi di essere credibile, perché mai a quei 410.000,00 euro ha ritenuto di aggiungere altri 600.000,00 circa, prelevati direttamente dalle tasche dei cittadini, per pareggiare i conti di bilancio.

Dovrà  spiegare perché, rispetto alle sue dichiarazioni di stampa dello scorso 7 luglio, e per le quali le esigenze di bilancio sarebbero state soddisfatte con recuperi di crediti tributari, lottando l'evasione, istituendo la tassa di soggiorno, tagliando alla spesa, abbia preferito l'aumento di una tassa che colpisce tutti i cittadini, soprattutto le fasce deboli!

Dovrà spiegare perché dopo aver dichiarato che l'eventuale ritocco dell'addizionale sarebbe stato "minimo", come auspicato dal Governo, ha addirittura applicato l'aliquota massima (il doppio!).

Soprattutto, dovrà spiegare ai suoi elettori il perché di una scelta senza una pur minima condivisione, dimenticando che nel proprio programma elettorale si era impegnato a coinvolgere i cittadini su ogni decisione relativa a nuove tasse mediante apertura di "forum sociali" e tavoli di concertazione…

I partiti della coalizione di centro destra che avevano proposto la candidatura a Sindaco di Angelo Bovino, nel segnalare la deplorevole scelta effettuata da Vitto e la sua maggioranza, invitano i cittadini a svegliarsi al più presto dal sogno cui - purtroppo - avevano pensato di affidarsi. I tempi delle illusioni e delle facili promesse sono terminati.

Grazie per la collaborazione.

I gruppi consiliari "PdL" e "Puglia prima di tutto" - I segretari responsabili cittadini di "Io Sud" e "Giovane Italia".

Pupazzi

Commenti  

 
#25 Fabio Pellegrini 2012-08-06 22:10
xLa verità: la verità non si è mai nascosta, e chi l'afferma ci mette la faccia.
 
 
#24 la verità 2012-08-06 17:27
X Fabio Pellegrini-commento 3. Sono veramente assurde le verita' che Fabio vuole far passare. 1. gli avanzi di amministrazione 2011 non erano prevedibili perchè derivano da maggiori entrate, cioe' tasse pagate da cittadini in misura diversa o per accertamenti rinvenienti da presunte evasioni. 2. questi avanzi si possono utilizzare solo dopo l'approvazione del bilancio di previsione 2012, cioè adesso!!! e non prima dalla passata amministrazione. 3. il concetto della rinegoziazione dei mutui non è mai stato chiaro a Fabio o forse il suo pensare deriva da una posizione politica sua, oggi a noi tutti molto chiara. Il futuro delle autonomie locali passa attraverso la capacità di accedere annualmente e costantemente dall'istituto dei mutui!!
...a fronte della contrazione degli stessi derivante dai provvedimenti del governo centrale. Non capire tutto ciò significa non conoscere la gestione di un ente pubblico comunale. Significa immobilizzare il proprio paese ad una mera gestione ragioneristica della sola spesa quotidiana. E tutti i nostri grandi progetti x un grande futuro economico ? Affermare che sono debiti lasciati ai nostri figli è fortemente deviante dalla verità: il debito esisteva ma a fronte di tassi più alti che si pagavano si è ottenuto un tasso rinegoziato più basso e un risparmio immediato di circa 200.000 euro !!! i mutui sono l'unica strada per i comuni per poter realizzare qualcosa di utile o urgente,vedi riparazione immediata della scuola elementare S.G. Bosco.
4. ma noi forse non avevamo ereditato mutui fatti in passato ? E forse il Comune non farà più mutui ? Di cosa stiamo parlando Fabio !!!
Scusate il disturbo.
 
 
#23 commento 19 2012-08-01 12:43
Signor Pellegrini se foste scesi come indipendenti in altre liste non avreste preso nemmeno 10 voti, il vostro è stato voto di protesta e discontinuità miscelato con i voti di tanti candidati consiglieri che hanno deciso di disgiungere il loro voto rispetto al Sindaco di riferimento
 
 
#22 one direction 2012-08-01 11:13
x CT2012
vitto è stato eletto al primo turno senza ballottaggio e nessuno lo vuole negare. vuol mica dire che siccome è stato eletto non lo possiamo giudicare!?!? non possiamo esprimere critiche sul suo operato? sì, è stato eletto, in campagna elettorale ha illuso le gente, ha saputo comunicare entusiasmo, ha saputo convincere ben 112 candidati della bontà delle sue idee, tutto ciò è vero ma dopo due mesi possiamo pur esprimere un giudizio o no????un conto è l'elezione, un conto è la capacità amministrativa. basta girare in paese x vedere com'è ridotto e sentire malcontento. non ci vuole molto a capirlo....
 
 
#21 the white russian 2012-07-31 17:38
a... quasi dimenticavo, ho trovato questo, mi ricorda la campagna politica appena trascorsa: Il politico è un acrobata: si mantiene in equilibrio dicendo l'opposto di quel che fa.
[Maurice Barrès (1862 – 1923)
 
 
#20 the white russian 2012-07-31 17:34
Il buon pastore deve tosare le pecore, non scorticarle.

Svetonio, Vite dei Cesari, I/II sec.
 
 
#19 Fabio Pellegrini 2012-07-31 15:42
X one direction: la vostra analisi ,per quanto riguarda il risultato elettorale del M5S del suo candidato sindaco e dei ragazzi è giusta parzialmente, abbiamo avuto un ottimo risultato e il nostro scopo principale era di dare alla città l'opportunità di un cambiamento reale ( ecco l'idea e il coraggio dei " giovani sconosciuti") e non di vincere a tutti i costi, se avessimo voluto questo ci sarebbe bastato scegliere una lista e proporre come indipendente uno o due ragazzi, oggi forse sarebbero consiglieri o assessori, ma insieme ai partiti, questi partiti, le nostre idee (quelle dei ragazzi sarebbero state messe in un angolo o cacciati ). Il passato è alle nostre spalle, mentre la nostra azione politica continua con idee e proposte e non denigrazioni o solo proteste, da noi solo proposte e azioni di controllo che da buoni cittadini stiamo mettendo in campo. Ma loro la democrazia continuano a negarcela attraverso, per esmpio, la non pubblicazione on line del bilancio, la partecipazione negata al bilancio ( in campagna elettorale hanno parlato di bilancio partecipato), a tutt'oggi non ci hanno risposto ad alcune richieste di atti pubblici ecc. ecc.... Per tutto il resto ci si trova d'accordo. Mi dispiace non poterla conoscere, visto l'anonimato, per poterci confrontare ancor meglio di persona.
 
 
#18 CT2012 2012-07-31 13:04
vitto eletto senza ballottaggio..come mai tante proteste .....mi sembra da quello che leggo che nessuno lo abbia votato, che ridere sicuramente qualcuno si aspettava immediatamente qualche ricompensa.......... comunque e' impossibile essere cosi crudeli nelle affermazioni, diamo tempo io sono uno costretto a pagare le tasse a macchia d'olio essedo un dipendente statale e sono sicuro che tra questi che sparano parecchi di loro non pagano non dichiarando il vero e si vede che richiedono le borse di studio al comune pur indossando tutto FIRMATO. questa e' vergogna foese e' arrivato il momento che la finanza controlli anche nelle case di polignano e non solo nei bar ecc
 
 
#17 one direction 2012-07-31 11:02
x fabio pellegrini.
il movimento a 5 stelle a polignano ha ottenuto 1000 e passa voti x il candidato sindaco ma, non essendo conosciuti, i 16 ragazzi hanno fatto un magro risultato....onestamente avrei preferito vedere almeno uno di loro in consiglio piuttosto che la brescia......ma è andata così....
torniamo a vitto: non ha scusanti, non è preparato e la sua squadra è inadeguata. non ci vengano a dire che i problemi a polignano d'estate raddoppiano perchè questo si sa...quanto al wi-fi so che i grillini ci tengono molto...ma è vero che vitto ha annullato una decisione presa da bovino che non sarebbe costata niente a noi x favorire il marito di una della maggioranza??? siamo alle solite....che schifo!!!
nei bar, nel paese, la gente è scontenta..dello sporco, dei rifiuti, del caos, del traffico e delle tasse.e siamo solo all'inizio...è vero, questi e quelli pari sono...cosa ci salverà da questi !!!!!
 
 
#16 Polis 2012-07-31 08:34
Attori, comparse e regista sono le parti visibili del film Comune di Polignano a Mare mentre le parti non visibili sono : sceneggiatori che scrivono i testi (Dirigenti) e produttori che pazientemente aspettano i risultati (Im-prenditori) . Al Regista consiglierei di leggere attentamente la sceneggiatura del film prima di iniziare la ripresa economica e sociale del paese. Agli attori consiglierei di fare la loro parte senza personalizzarla. Le comparse sono utili se rispettano il ruolo assegnato. Buona visione.
 
 
#15 INDIGENO 2012-07-31 08:32
Che in politica l'ipocrisia la faccia da padrone è ormai assodato...ciò che non accetto più sono le prese per i fondelli...ormai il fuoco cova sotto la cenere e presto incendierà la politica con tutto il "sistema"...non se ne può più di sentir parlare un sistema autoreferenziato e complementare negli schieramenti!
Certamente ed inesorabilmente stiamo raggiungendo il punto di non ritorno...noi gente comune siamo ormai tartassati di informazioni bancarie e borsistiche che poco ci toccano nel quotidiano..i nostri sindaci purtroppo non possono fare più molto perchè istituzionalizzati dal sistema...poveri vengono gettati in prima linea e resi complici della politica di vertice sempre più corrotta!
 
 
#14 Fabio Pellegrini 2012-07-30 22:38
x one direction. Pare che non assolvo per niente Vitto & Co., solo meno di tre mesi e si riscontrano gravi incoerenza tra quello gridato dai palchi e quello che ci stanno propinando. Trasparenza = zero, Coerenza = zero. Morale questi e quelli pari sono. Ma i cittadini erano stati avvisati dal Movimento 5 Stelle. Ecco perchè vorremo far pagare la tassa di soggiorno solo a chi ricopre mandati pubblici da più di due legislature.
 
 
#13 SLOGAN 2012-07-30 18:47
ho elaborato il nuovo slogan di Vitto:
piu' paletti per tutti.....l'aumento delle tasse fa intendere dove.
 
 
#12 e io pago 2012-07-30 15:55
gentilissimi POLIGNANESI......ma è mai possibile che dopo meno di sei mesi dall'insediamento, la nuova giunta aumenti L'IRPEF, per il gusto di aumentarla ???? In un momento di crisi generale quale è, quello che stiamo vivendo....
COME MAI LA VECCHIA AMMINISTRAZIONE NON HA APPROVATO IL BILANCIO PRIMA DI ANDARE ALLE URNE ????? Persino un demente si renderebbe conto che CHIUNQUE AVREBBE VINTO.....SI SAREBBE TROVATO DAVANTI AL BARATRO DEL BILANCIO.....QUESTO E' SOLO IL PRIMO DEI ...REGALI LASCIATI DA ...LORO...SARANNO UCCELLI AMARI PER TUTTI !!!!!
 
 
#11 polignanese pulito 2012-07-30 15:47
vitto il sindaco di polignano,se totò potesse parlare direbbe:ma mi faccia il piacere.paesani ne vedrete ancora di queste promesse fantasma.vitto il sindaco delle tasse e della rovina polignanese,almeno ex sindaco detto l'uomo del mattone dava lavoro e ha lasciato più di qualche opera per la nostra città.cmq per le prossime elezioni(a breve) guardatevi intorno prima di dare un voto cosi importante visto che mi tocca pagare le tasse anche a me.grazie
 
 
#10 one direction 2012-07-30 11:48
apprezzo il commento del sig. fabio pellegrini. un avanzo della gestione del centrodestra vuol dire che quelli che stavano prima nn hanno saputo programmare nè le entrate e nè le uscite. ma vitto? a parte l'economia del "paletto" :D :D cos'altro sta facendo??un aumento del doppio dell'addizionale irpef a sorpresa dopo 2 mesi di amministrazione....che scandalo!!! e a noi polignanesi nn ci rimane che pagare....ma mandatelo a casa...consiglieri di maggioranza!?sveglia!!!siete tutti contenti????ma tutti attaccati alla poltrona e/o tutti comprati!!!!e dai palchi aveva parlato di dialogo con i cittadini....vitto dove ti presenterai in futuro?puoi dire addio alla carriera politica, la metà di chi ti ha votato nn ti rivoterà.buona prosecuzione di disastro, tra paletti e confusione a largo ardito stai collezionando solo figuracce!!....bovino dove sei.....
 
 
#9 PROMESSE 2012-07-30 09:10
ecco, tutti pronti a criticare, nessuno dice però che Vitto ha rilanciato l'economia, soprattutto il mercato ormai fermo dei paletti, tra tolti e rimessi a Pietregea, siamo già ad una decina, con tutto l'indotto che viene rilanciato.
Grande Domenico, un vero economista del "paletto".
 
 
#8 ruge 2012-07-30 08:19
voglio Vitto e alloggio
 
 
#7 poveri noi 2012-07-30 05:30
vitto tu la sai lunga, ancora tasse , e bravo ,anche tu come tutti gli altri ve ne fregate della povera gente.
 
 
#6 aldo 2012-07-30 05:26
bravo vitto tu come tutti gli altri quando finite di spremere verremo a casa tua a mangiare.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI