Mercoledì 27 Marzo 2019
   
Text Size

L'APPELLO - PPDT: 'Rilanciare il progetto di Angelo Bovino'

bovino-conferenza-fine-anno

Da "La Voce del Paese" - in edicola da giovedì 26 luglio 2012

 

L'appello de "La Puglia Prima di Tutto" (PPDT): “Bovino leader della coalizione di minoranza”

 

Comunicato rivolto al:

Segretario della PdL;

Segretario di Io Sud;

Coordinatore della Giovane Italia.

Carissimi amici. Ormai sono passati diversi mesi dall’elezione e, nonostante le nostre reiterate sollecitazioni, non abbiamo ancora raggiunto una visione collettiva da parte di tutte le opposizioni a questa Giunta.

La carenza di un Progetto comune, rende la presenza di noi tutti un’inutile comparsata non degna della storia che abbiamo scritto insieme in questi anni. Nonostante le critiche ricevute e le congiunture sfavorevoli, nella scorsa legislatura, grazie ad un perfetto lavoro di squadra, in cui non sono mancati aspri dibattiti sempre, però, all’insegna del civile confronto tra amici ed alleati, siamo riusciti ad ottenere risultati che hanno permesso a questo paese di crescere.

Oggi, a testa alta, possiamo cercare di rilanciare il progetto di Angelo Bovino, leader della coalizione di minoranza, voce di quei moderati che non condividono le idee ed il modo di operare di questa sinistra, molto solerte quando si trova all’opposizione, ma piuttosto incerta e contraddittoria nel momento in cui si confronta con i reali problemi di governo.

Solo nel momento in cui le demagogiche promesse fatte in campagna elettorale si sgretolano sotto i colpi di una realtà complessa, ci si può rendere conto di quanta fatica si debba profondere da parte nostra per cercare di essere realmente incisivi.

Parafrasando Paolo VI, possiamo dire che è facile criticare, non così costruire. Si possono contestare i metodi, anche con durezza, ma non è possibile cancellare ciò che di buono è stato fatto. Scopo della nostra opposizione deve essere, appunto, quello di sollecitare la maggioranza a perseguire quelle strade che, nel cuore di tutti i suoi rappresentanti, sanno essere state intraprese per il bene comune.

Noi della “Puglia Prima di Tutto”, nel rispetto del lavoro svolto da coloro che si sono messi in gioco per il bene di tutti ed essendo parte integrante della coalizione di minoranza, ci appelliamo a tutti coloro che sentono di essere stati parte di un progetto positivo che ha contribuito a porre quelle radici i cui frutti hanno consentito al nostro paese di essere oggi ancora più bello e sempre più apprezzato.

Felice Tartarelli - Segretario “La Puglia Prima di Tutto”

Commenti  

 
#4 LISCIO E BUS 2012-07-28 11:47
gentilissimi signori
la passata amministrazione, di centro destra....ha GOVERNATO ...ININTERROTTAMENTE, POLIGNANO A MARE ,per CINQUE , DICO CINQUE ANNI, ...risultato......alle VOTAZIONI ...,non hanno preso neanche il cinquanta per cento dei voti....VISTO CHE NON SONO ,...APPRODATI NEANCHE al ballottaggio.......VOGLIAMO ANCORA DISCUTERE do politica ??????.....CHI SEMINA VENTO , RACCOGLIE ...TEMPESTA....
 
 
#3 FELICE 2012-07-28 10:53
IL SILENZIO E' D'ORO
 
 
#2 Santo 2012-07-26 14:26
Ma ultimamente va di moda nominare i santi, poeti o altro. forse qualcuno nn sa piu che dire!
 
 
#1 Nathan Never 2012-07-26 13:10
Ma anche no. E mi risultano anche inesistenti i reiterati tentativi.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI