Venerdì 22 Marzo 2019
   
Text Size

Colella: 'Lomelo a caccia di visibilità...'

colella-lomelo

Il consigliere ApI, Salvatore Colella: "Lomelo è più legato all'opposizione che alla maggioranza. Partecipa alle riunioni senza dire, mai, una parola"

 

 

“Mimmo Lomelo va per conto suo. Forse fa tutto questo perché è caccia di una visibilità che non c’è più. Dico forse”. Forse si, forse no, ma di sicuro le dichiarazioni del consigliere comunale Salvatore Colella (ApI), delegato ai Lavori Pubblici, risuonano come un fulmine.

Il consigliere esprime “totale e completa solidarietà al sindaco e all’intero esecutivo” sulla vicenda di Pietra Egea e del "blitz" dei Verdi che hanno rimosso sbarra e paletti lungo l'accesso al mare.

“Tutta la maggioranza – osserva Colella – è d’accordo sulla tutela della costa da auto e mezzi. Tutta o quasi… quindi, mi meraviglio che un consigliere come Lomelo, che appartiene a un movimento ambientalista come quello dei Verdi, si faccia promotore di un’azione che, di fatto, violenta la costa. Mi meraviglio che calpesti la tutela della costa per tutelare gli interessi di alcuni. Non ci sono alibi per il blitz di sabato mattina, tra l’altro ci siamo resi disponibili a fornire la chiave a chiunque ne facesse richiesta, in questo caso alle famiglie con diversabili e con esigenze particolari”.

Lomelo va per conto suo – prosegue Salvatore Colella – Forse fa tutto questo perché è caccia di una visibilità che non c’è più. Altrimenti non si spiegano le ragioni di questo gesto. Tra l’altro, in maggioranza eravamo tutti d’accordo sulla necessità di installare quei paletti e anche Lomelo mi risulta che fosse d’accordo”.

“NON E’ LA PRIMA VOLTA” – rivela il consigliere ApI – “fin da quando abbiamo varato l’esecutivo, ho visto Lomelo più collegato all’opposizione che alla maggioranza. Finora, il consigliere dei Verdi ha partecipato alle riunioni di maggioranza senza mai dire una parola. A questo punto prenda una posizione politica chiara. Lomelo non può far parte di una maggioranza, sindaco compreso, e poi rilasciare dichiarazioni in controtendenza rispettato alle decisioni assunte”.

Vedi anche:

CLICCA QUI: VITTO PRENDE LE DISTANZE DA LOMELO

CLICCA QUI - VIA LA SBARRA. BLITZ DEI VERDI - FOTO - E ALTRI LINK SUL CASO PIETRA EGEA

Commenti  

 
#24 genietta 2012-08-18 16:31
lomelo a caccia di visibilità?? mah forse colella a caccia di visibilità visto che fuori da polignano nn lo conosce nessuno.....lomelo è conosciuto a livello nazionale fatevi dare un suo curriculum politico prima di parlare a vanvera
 
 
#23 visibilità? 2012-07-25 21:50
Visibilità? Lomelo? Onorevole, ex assessore comunale e regionale, ex consigliere regionale e consigliere comunale, nonchè membro dell'esecutivo NAZIONALE dei verdi e presidente dei verdi in puglia??? Colella chi?? Mi pare sia questo Colella in cerca di visibilità...se è così sei sulla strada giusta, solo nominare il nome Lomelo ti dà visibilità.
 
 
#22 x sarà 2012-07-25 15:31
Lomelo "spalla forte" a "livello nazionale", uno che prende solamente 200 voti ?????
Guarda che la risposta te la sai data da solo: ex, ex, ex....
Appunto: ex !
 
 
#21 sarà!! 2012-07-25 14:11
Lomelo a caccia di visibilità?? una delle spalle forti dei Verdi a livello nazionale....onorevole....ex assessore regionale....se non ha visibilità lui....Colella? e chi è?
 
 
#20 X MORTIFICANTE 2012-07-24 17:07
Parlare per parlare è una cosa senza senso. Informati prima di giudicare. Se tu fossi un pò informato, sapresti che contratto stipulato tra le parti, l'azienda "Pietra Blu'" era ed è obbligata a realizzare l'area parcheggio, ad avere un proprio dipendente vicino alla sbarra, apribile e non bloccata da lucchetti. Sapresti anche che sono anni che il Comune di Polignano non fa nulla affinché il contratto venga rispettato. Per quale tipo di opportunità, lascio a te la scelta. E lascia stare i voti che in un paese come il nostro contano davvero poco, basta guardare chi siede in consiglio, è da vomito.
 
 
#19 attenti 2012-07-24 08:02
non giudicate le capacità delle persone dal numero di voti presi, Colella è l'esempio lampante di quanto questo metodo sia sbagliato.
 
 
#18 persone brave 2012-07-24 04:19
la cosa che ha fatto Lomelo e una cosa buona perché se doveva andare l'ambulanza lì giù e non poteva passare dovevamo dare la colpa ai politici, perché c'era lì la sbarra chiusa, è giusto che doveva fare una riunione con tutti prima di prendere una decisione, adesso parla a chi l'ha messa la sbarra e mi ha dato fastidio, non sapete neanche cosa dire più io come voi mi dovevo chiudere dentro casa e non dovevo uscire più per la vergogna per cosa avete combinato a polignano. meno male come è andata che ha vinto vitto, io vedo troppa collaborazione di questa amministrazione non se lo fanno dire 2 volte una cosa dal cittadino, sono subito in azione come io non ho mai visto, grazie sindaco per il bene che state facendo al paese.
 
 
#17 Prezzemolino 2012-07-23 23:21
Colella poi...parla sempre lui. Ma cosa c'entrava in questo fatto poi? Era il sindaco che doveva prendere posizione contro Lomelo. E puntualmente si mette in mezzo Colella, prezzemolo ogni minestra. Mi Sto arrivando! Che chi ha davvero smania di visibilita' e' proprio lui e non Lomelo.
Colella si lamenta che Lomelo nelle riunioni non parla....e lo credo bene, che cosa deve dire? Un livello politico culturale tra i piu' bassi di tutta la storia amministrativa di questo povero nostro paese.
Lomelo, un consiglio da un tuo estimatore. Prenditi le carte in mano e traccia la guida di questo centrosinistra, che di sto passo la vedo dura per Polignano. E se puoi cerca di ridimensionare Colella che si sente troppo, ma infondo non e' nessuno. E questa cosa l'ho anche detta a Vitto qualche giorno fa. Eliminate le mele marce
 
 
#16 per Flavio Oliva 2012-07-23 18:58
Colella 300 voti , Lomelo personaggio super noto ed "importante" 200 , Oliva 40. Chi è il poveraccio qui???? Lomelo è come i bambini se non ha cio' che vuole si mette a piangere e qualche segretario corre ad asciugare le lacrime.
 
 
#15 mimandaziototo 2012-07-23 18:23
complimenti a Flavio Oliva!!! ha detto bene....Mimmo Lomelo è conosciuto a carattere Nazionale....chi ha rilasciato l'intervista chi lo conosce???? Condivido anche il commento dell'amico password....complimenti!!! Mimmo non ha bisogno di visibilità....Mimmo è dalla parte dei cittadini tutti....altri invece sono dalla parte dei prepotenti!!!! Baciamo le mani a "VUSSIA"!!!!
 
 
#14 vieni via con me 2012-07-23 17:09
Un semplice consigliere comunale, che naviga da solo e si isola dalla maggioranza, bè dovrebbe da solo trarre le conclusioni.In effetti che si vada a mettere sempre in prima fila invadendo il campo di altri assessorati non è cosa bella.Una piccola riflessione da parte del consigliere comunale ci vorrebbe.I curriculum in politica lasciano molto a desiderare.Largo ai giovani...veramente.
 
 
#13 mortificante 2012-07-23 16:53
E' squalificante quello che ha fatto LOMELO!Ha ragione il consigliere Colella quando dice che Lomelo è in cerca di una visibilità perduta. Alle scorse regionali Lomelo, da assessore uscente, prese a Polignano appena 600 miseri voti.Il prossimo anno ci sono le politiche e lui mira ad avere un posto nel listino ed ha quindi bisogno di mettersi in mostra, ed allora e chi se ne frega di Polignano, di Vitto e di tutta la maggioranza...basta che mi risistemo io! Quando si fa parte di una squadra si rispetta il volere degli altri altrimenti si esce dalla e si fa opposizione. Non può il consigliere Lomelo stare in maggioranza, avere un assessore con una valanga di deleghe e sputare nel piatto dove "mangia". Pietregea è diventata un parcheggio sulla costa. Che schifo! Dice bene quel signore che commenta dicendo che Lomelo non conosce nemmeno il senso della parola ambientalista! Da quando gli è stata negata la carica di vicesindaco è entarato in rotta di collisione con il sindaco e Colella. Ammiro gente come DeGirardis che è rimasto volutamente al palo permettendo a giovani come Giampiero Mancini e Paolo Mazzone di far parte della squadra di governo. Caro Lomelo se vuoi remare contro puoi farlo: esci dalla maggioranza e siediti accanto ad Eugenio Scagliusi, altro trombato della politica locale, con il quale ti vedi e ti senti quotidianamente, ma fai in fretta perchè fra qualche giorno in consiglio ci sarà Maglionico! Povero Lomelo... cosa ti tocca fare per un posto alla camera...
 
 
#12 lilli il vagabondo 2012-07-23 14:40
bravo lomelo continua cosi
 
 
#11 Flavio Oliva 2012-07-23 13:24
Caro Nicola, non era certo riferito a te il mio commento, ma a colui che ha rilasciato l'intervista, che fuori da Polignano non lo c....onosce nessuno, a differenza di Lomelo, del quale non devo certo io ricordare il curriuculum politico !! Buon lavoro
 
 
#10 elly 2012-07-23 10:54
approvo in pieno ciò che dice indigeno: con la scusa di "salvaguardare" la costa si VUOLE rendere difficile la fruizione di alcuni scorci di mare alla popolazione con la diretta conseguenza che le attività che operano in quelle zone (vedi pietrablù) possono godere in maniera "privata" di spazi pubblici... In fin dei conti che danni possono creare delle auto in sosta alla scogliera non è dato sapere!!!Se si pensa che in alcune regioni si costruiscono delle litoranee per godere della costa con l'auto!!!ah! dimenticavo qui a godere della costa sono le ville o le strutture private...Sindaco cominci a deluderci!!!
 
 
#9 nicola teofilo 2012-07-23 09:13
Caro Flavio, abbi pazienza. I commenti sono una cosa, le notizie sono altra cosa. Se hai qualcosa da dire su come è stata data qui, la notizia, fallo in maniera chiara e trasparente. Se poi si temono i commenti... non so, dimmi pure. In questi casi c'è la conferenza stampa con il fatto in se per se. Poi esiste un livello di approfondimento, con interviste, commenti, dichiarazioni. quindi non capisco perché fai la differenza rispetto ad altri giornali, che finora non hanno nemmeno approfondito.
con affetto,
nicola
 
 
#8 Password 2012-07-23 08:43
credo che Lomelo di tutto abbia bisogno fuorché di visibilità. D'altro canto la difficoltà di scendere in lista con lui è data proprio dalla sua capacità di "cannibalizzare" (non è un insulto ma un gergo tecnico così evitiamo polemiche)la lista, essendo in grado di ottenere comunque un voto in più di qualsiasi suo alleato (e questo da un punto di vista politico è una capacità che gli deve essere riconosciuta). Quanto alle sue iniziative, credo che negli anni, abbia perso un pò di smalto. Quest'ultima "operazione sbarra" pare un ritorno alle origini ma credo che in questo momento storico ciascun politico (comprendendo anche i due brontoloni del centrodestra)dovrebbe rendersi protagonista di iniziative che in modo concreto portino benefici per la comunità e che incidano sostanzialmente sulle tasche dei cittadini. Sarà una politica di basso profilo, ma in periodi di crisi temo che non sia tempo per volare alto: primum manducari apud filosofari (capito Eugenio?)
 
 
#7 Nathan Never 2012-07-23 08:37
Il Sindaco ha parlato.
 
 
#6 baco da seta 2012-07-23 07:20
quando si fa parte di una coalizione, i segretari dei partiti che ne fanno parte, credo (almeno io )che per essere tali ....DEVONO , ripeto DEVONO, SAPERE almeno ...L'A...B...C... della politica , se così non fosse .....Un POLITICANTE (NON un POLITICO) di lungo corso come LOMELO che queste REGOLE le conosce PERFETTAMENTE, sarebbe diventato a tempo di record ...NE PESCE ...NE CARNE ...con le conseguenze che ne derivano ...MEDITATE GENTE MEDITATE....
 
 
#5 INDIGENO 2012-07-23 07:03
dire che si vuole tutelare la costa e renderla fruibile ai bagnanti è come al solito una trovata politica per non cambiare nulla! In pratica si rendono fruibili gli accessi al mare, ma impossibile il parcheggio (in pratica da sulla costa di San Vito vige il divieto di sosta) che unito alla mancanza di servizi (mancano bus navetta ecc...) rendono inutili gli accessi "pedonali al mare"...e la politica si "lava la bocca" con i soliti proclami!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI