Giovedì 24 Gennaio 2019
   
Text Size

Il futuro incerto di Bovino: "Qualcuno si è disimpegnato"

bovino-sindaco-conferenza-marzo-2011

* dallo Speciale elettorale, in edicola martedì scorso e venerdì 11 maggio, con altri approfondimenti

 

 

Il sindaco ai nostri microfoni: “Qualcuno dei nostri si è disimpegnato”. E ancora: “Bollette e telefonini: non è un voto di democrazia”. 

Stasera, alle 19.00, conferenza stampa dell'ex sindaco presso il comitato elettorale, in via Dogali, di fronte al Comando di Polizia Municipale

 

 

L’ex sindaco Angelo Bovino è il grande sconfitto di questa campagna elettorale. O meglio, ha perso il centro-destra: il sindaco uscente ha preso più voti delle sue tre liste.

Cosa non ha funzionato? Mancava il gruppo? Si poteva allargare la maggioranza per un progetto nuovo, alternativo, magari scegliendo il candidato sindaco con le primarie?

“Ci sono i nostri demeriti – ammette Bovino – soprattutto nelle modalità con cui abbiamo costruito la coalizione, e anche per la tempistica, perché siamo partiti molto tardi. La vittoria di Vitto sta nelle liste: il sindaco ha preso 1000 voti in meno rispetto alle sue sette liste. Io, invece ho preso più voti delle liste”.

Il centro-sinistra è finalmente unito?

“Ma quale unito. Vitto aveva una lista civica imbottita di esponenti del centrodestra, una lista sostanziale che ha preso moltissimi voti. Anzi, sono due le liste imbottite di uomini del centrodestra. Credo che questo fattore abbia creato diversi mugugni nella coalizione di centrosinistra, già durante la fase della campagna elettorale. Alcuni esponenti di sinistra avevano capito fin dall’inizio che c’era spazio per persone che nulla avevano a che fare con il gruppo del centrosinistra. Senza quelle liste imbottite Vitto non andava da nessuna parte”.

Cosa si poteva fare per evitare la sconfitta?

“Abbiamo fatto una campagna elettorale in salita, lo sapevamo, avevamo lavorato poco sulla comunicazione, la Città era impreparata, non conosceva la qualità del nostro lavoro. Sfido chiunque a confutare i risultati di questa amministrazione. Mi dispiace per la Città, perché credo che meritasse quella amministrazione, quel gruppo di persone oneste e perbene”.

Il futuro di Angelo Bovino? Resterà tra i banchi dell’opposizione?

“Non lo so. A breve riunirò tutti quanti, ne parleremo, vedremo, valuteremo insieme se la mia presenza in consiglio è indispensabile. Mi dedicherò molto al lavoro di consigliere provinciale. Comunque, difenderemo gli interessi del paese a denti stretti.”.

Chi e cosa l’ha delusa di più in questa avventura amministrativa e in questa campagna elettorale?

“C’è qualcuno dei nostri candidati che si è disimpegnato completamente e ha lavorato poco. Sono sincero, mi prendo anche i meriti personali di un grande lavoro che sicuramente sarà utile per il paese, sia per quello che già si vede e per quello che verrà. Lasciamo tante cose realizzate e mi auguro che questa amministrazione non butti via. Noi abbiamo lavorato per il paese. Il risultato mi ha deluso perché pensavo che la Città avesse compreso meglio”.

Che effetto le fa dover dividere i banchi dell’opposizione con Lucia Brescia, quindi con il Movimento Schittulli di Onofrio Torres?

“Spero che Lucia abbia voglia di mettere in campo quella grinta che ci ha dimostrato in campagna elettorale. Mi auguro che lo voglia fare e insieme”.

Si poteva andare uniti con il Movimento Schittulli?

“Sicuramente si. L’uscita dalla maggioranza del Movimento Schittulli ha nuociuto molto. Ci ha nuociuto nell’immagine, nei numeri, nel portare avanti tutto il lavoro”.

In maggioranza siederanno i consiglieri di sempre, e altri che, a volte ritornano…

“L’abbiamo detto in campagna elettorale. Questa coalizione non rappresenta né il nuovo, né la discontinuità. Sarei stato felice se avessero trovato spazio tante altre figure nuove, ma sapevamo che i furbastri sarebbero sopravvissuti, trovando un posticino nella plancia di comando”.

Angela Lomele ha parlato di telefonini e bollette in cambio di voti…

“Ma noi l’abbiamo detto sui palchi. Quelle cose le abbiamo trovate nelle case. Credo che queste vicende siano molto note. Le avremmo denunciate, se solo avessimo trovato il coraggio di qualcuno che testimoniasse. Noi lo sappiamo e sono molto numerose queste situazioni. Il fatto che l’abbia detto un’altra esponente, di una forza politica che non era con noi, è la prova del nove. Mi dispiace molto per questa Città, significa che una grossa parte del voto è coartata, non è spontaneo, non è di qualità, non è un voto di democrazia”.

Commenti  

 
#32 veritas 2012-05-16 17:15
per nicola menna ... la politica non è un giro di passatella, dove con le carte si decide il padrone e il sotto e che dopo decidono chi deve bere e chi no !!!!!
 
 
#31 veritas 2012-05-16 17:11
gentilissimo N.AMODIO....MA I VOSTRI VOTI ..quelli di tutti i candidati .....sono andati o no al SINDACO ????? O la politica si fa nella CANTINA DEL GELSO ??? Dove chi si alza prima si veste !!!!!!!povr a vuie
 
 
#30 oracolo 2012-05-16 17:06
caro ing. BOVINO, giuda escariota si VENDETTE nostro SIGNORE per trenta denari...gli avvocati ...lo fanno per MOLTO meno...o no ! Vorrei ricordare che GIUDA non fece una bella fine...ma lui non era avvocato....
 
 
#29 mimmo 2012-05-16 11:09
vota vitto,vota vitto!!!!!!ah già abbiamo già votato,ah ah ah ah ah!come siamo messi male,poveri noi............
 
 
#28 Festa! 2012-05-15 17:04
La cosa più bella del 2012?
La sconfitta di Bovino! Io non ho mai avuto e ne avrò nulla dalla politica ma solo il fatto di vederti sconfitto mi rallegra! Hanno giocato con la tua faccia e tu lo hai permesso...ricordati che alle scorse elezioni e alle provinciali ti abbiamo sostenuto in tanti ed ora ti ringraziamo!
 
 
#27 giuseppe giuliani 2012-05-13 14:36
Caro Ex-Sindaco le elezione le ha perse quando senza spiegarlo ha mandato a casa tre assessori che si identificavano nel centro-destra e ne ha inseriti altri di sinistra. Noi di DESTRA siamo di DESTRA, HA CAPITO?!?!?!?!? A Polignano ci vorrebbe qualcuno che seriamente riproponesse in modo serio e coerente l'idee di DESTRA "NO ESTREMISMI" ma serieta' assoluta. Speriamo che qualcuno prima o poi capisca questo e vinca le Elezioni con Onesta e serieta e con veri uomini di Destra.
 
 
#26 2012-05-12 14:03
Tanta gente che aveva votato bovino alle precedenti amministrative, ha scelto vitto. Questo la dice lunga.
 
 
#25 mudù 2012-05-12 14:01
Bovino Bovino te lo dico io perchè la gente di Polignano t'ha cacciato: in paese non eri tu a governare ma la ******** Eri succube della sua volontà tant'è che quando la gente veniva da te per chiedere giustizia alle ingiustizie di ***** rispondevi che non potevi farci nulla. Eppure eri il capo dell'amministrazione. In paese, e non solo, queste cose le sanno tutti. E mi fermo qui perchè so che altre cose che vanno dette verrebbero censurate dall'amministratore del sito. L'altro che comandava insieme alla ***** cioè **** aveva capito da tempo che l'aria stava cambiando e se ne è andato alla regione. Pure ****** ha tentato di andare via invano con un concorso in magistratura ma è ******). Spero solo che Vitto non faccia come te e metta il freno a uno strapotere ingiustificato. Non si può essere ******** allo stesso tempo. Spero nessuna parola qui scritta venga censurata perchè la gente di polignano è stanca di essere presa in giro. E io sono tra quelli....
 
 
#24 gino 2012-05-12 11:59
oh Polignano che brutta fine hai fatto
 
 
#23 uno dex 2012-05-11 21:30
onore e merito ai VINCITORI signor BOVINO
accetti la sconfitta e stia quieto, se come dicono, anzi dicevano durante la campagna elettorale...."VOGLIAMO IL CAMBIO GENERAZIONALE " e l'età media di questa maggioranza è ..........senza parole .....POVERI POLIGNANESI....non so se ci sarà da ridere o ...NON CI RESTA CHE PIANGERE !!!!!!
 
 
#22 domenico p. 2012-05-11 19:47
si vede che anche lo studionn ha raggiunto i risultati, sia Pacelli che Laruccia stessi voti identici!!!!! u megh è Piero!
 
 
#21 Mavala 2012-05-11 16:18
ECCOME SE CI SONO STATI....denuncia anziché scrivere commenti anonimi....e' una vergogna continuare a giustificare una sconfitta in questo modo! Ogni anno sempre le stesse chiacchiere......EVOLVETEVI....Polignano Nn e' un paese di CAPRONI!!!!!! Siete certi di alcune cose.....vi farebbe onore DENUNCIARE o altrimenti siete colpevoli tanto quanto vi ha proposto l'inganno!!!!!!
 
 
#20 non residente 2012-05-11 15:29
Nessuno parla dell'EX presidente del consiglio TORRES: chi l'ha visto ?
 
 
#19 per Noir 2012-05-11 14:58
Scusami ma il tuo post che ci azzecca direbbe qualcuno? Non sarà certo l'IDV che non farà mangiare il panettone al Sindaco. L'IDV ha preso atto del voto degli elettori, ne farà tesoro per il futuro e continuerà a fare politica dentro o fuori il consiglio comunale per il paese come ha fatto fin'ora. Per quanto riguarda l'assessorato ad oggi non vi è stata nessuna richiesta dell'Idv e ne tantomento un'offerta del Sindaco ma solo articoli giornalistici.
Nicola MENNA
 
 
#18 m 2012-05-11 14:25
posso sapere quando bovino ha difeso gli interessi del paese?...e a denti stretti poi?
 
 
#17 ... 2012-05-11 14:10
CONDIVIDO CIò CHE HA SCRITTO ANNASTASIA...SI è SCESI MOLTO PIU' IN BASSO..."Mi dispiace molto per questa Città, significa che una grossa parte del voto è coartata, non è spontaneo, non è di qualità, non è un voto di democrazia”.NO COMMENT..perchè i suoi voti cosa sarebbero!!!!!?????
 
 
#16 cristiano 2012-05-11 11:16
Direttore Nicola/ Bovino ha perso continui a mettere in prima pagina la conferenza stampa. La presentazione della nuova amministrazione quando la metti? oppure non interessa. Grazie
 
 
#15 belin 2012-05-11 08:06
quando non si seguono nemmeno i propri clienti da ingegnere che voti voleva avere signor bovino...
 
 
#14 NOIR 2012-05-11 07:06
egregio ing.BOVINO, qualche anno fà un noto professore universitario vinse le elezioni politiche nazionali sbandierando quelli che erano stati i demeriti dei perdenti....e cominciarono con i proclami ....FAREMO ...NOMINEREMO....CAMBIEREMO....SOSTITUIREMO...ma purtroppo la fine MISERA di quel governo la conosciamo ...TUTTI..Lei è stato il sindaco più longevo di sempre (cinque anni di fila)In questi giorni in paese ormai se ne sentono di tutti i colori ...IDV.si...IDV NO...quell'ASSESSORE SI quell'altro no...come si dice in gergo CALCISTICO..."QUESTI NON ARRIVANO AL PANETTONE" la saluto con doveroso RISPETTO....
 
 
#13 eccome se c sn stati 2012-05-10 20:53
..ad aprile da mia nonna mica è andata la befana!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI