Martedì 26 Marzo 2019
   
Text Size

Speciale Elezioni Polignano 2012: in edicola

elezioni-risultati-polignano-2012

VITTO SINDACO: 53% - I CONSIGLIERI ELETTI - Fuori IDV e PSI - sorpresa 'grillini' beffati dal voto disgiunto

News ore 03:19 del 8 maggio 2012 - Siamo in diretta, dall'ufficio elettorale del comune. A quest'ora della notte viene consegnato l'ultimo agognato pacco di voti dalla sezione 18. Ritardo clamoroso dalle sezioni. Stiamo per avere, finalmente i dati totali. Tra i consiglieri di maggioranza la spuntano: Modesto Pellegrini (PD - primo degli eletti); Mario Mazzone (PD); Tina Lofano (PD), Angelo Focarelli (PD). Per la lista "Vitto per Polignano" passano: Abbatepaolo Giovanni Cosimo; Giuseppe Facciolla; Franco Mancini. Tra i consiglieri del SEL viene eletto Gianpiero Mancini. Tra i consiglieri della lista API: Salvatore Colella e Antonio Maiellaro. Tra i consiglieri della lista Verdi, Mimmo Lomelo. 

Tra i consiglieri dell'opposizione passano: Lucia Brescia (Movimento Schittulli candidata sindaco non eletto); Angelo Bovino (candidato sindaco non eletto); Matteo Colella (Puglia Prima di Tutto); Dino Lamanna (PDL) e Eugenio Scagliusi (PDL - 205 voti), che la spunta su Pierino Maglionico per soli 2 voti di differenza (PDL - 203 voti).

Beffa finale per i 'grillini': nonostante Giuseppe L'Abbate abbia preso il 10% dei voti, classificandosi terzo tra i candidati sindaci, sopra Lucia Brescia, non avrebbe il numero sufficiente dei voti di lista per poter eleggere un consigliere.

vitto-sindaco-polignano-elezioni

 






VOTI VALIDI CANDIDATI SINDACI

Vitto Domenico (centro-sinistra): voti validi 6489 – 53,655%

Bovino Angelo Raffaele (centro-destra): voti validi 3006 – 24,855%

L’Abbate Giuseppe (Movimento 5 Stelle): voti validi 1097 – 9,0706%

Brescia Lucia (Movimento Schittulli): voti validi 955 – 7,8965%

Zupo Nunzio (UdC): voti validi 547 – 4,5229%


Totale voti validi: 12094

Voti validi attribuiti ai soli sindaci: 337

Schede Bianche: 47

Schede Nulle: 203

Totale schede non valide: 250

 


Commenti  

 
#148 polignanese pulito 2012-05-15 16:07
cari concittadini, riflettendo un pò, ma forse mi sono perso qualche passaggio della politica polignanese e mi sono chiesto: ma questi nuovi volti chi gli ha eletti visto che nn li vuole nessuno? cmq non vi affannate tanto perchè massimo dureranno 2 anni (spero)visto le facce nuove che ha questa (nuova) giunta.
 
 
#147 Lium 2012-05-14 19:44
Sono anch'io daccordo sul fatto che PSI e IDV sono stati indispensabili per la riuscita di Vitto al primo turno, quindi non si può non tenerne conto.
 
 
#146 Qualunquista 2012-05-14 19:38
Tutti questi commenti offensivi sui vecchi, sulle mummie, sui disonesti, ma avete visto quanti consensi hanno avuto? E allora, smettetela di offendere senza cognizione di causa e smettetela di proporre gente che è stata bocciata dall'elettorato. Abbiate rispetto per chi ha votato e ha voluto questo risultato elettorale. Tutti questi ladri io non li vedo e poi........Giuseppe L'Abbate è un giovane come tanti altri, quali grandi scoperte o azioni ha compiuto? Ha cavalcato l'onda del successo di Grillo e della giusta protesta: se al suo posto ci fosse stato Pinco Pallino avrebbe avuto lo stesso risultato. Il suo cammino è appena iniziato,avrà tempo e modo per farsi conoscere. Sfido chiunque a trovare un'azione "delinquenziale" commessa da uno degli eletti con Vitto. Basta con questo "QUALUNQUISMO".
 
 
#145 polignanese attento 2012-05-14 17:56
quel tizio del turismo non aveva niente a che fare col turismo, mentre il tizio degli articoli sportivi non è stato chiamato in ballo solo per questo ma perche' è riconosciuta la sua competenza e le sue capacita'!
di ruggiero cosa si conosceva?
quale competenza nell'ambito turistico?
la verita' sapete qual è??? è che siamo dei fessi che ci stiamo zitti ad ogni sopruso e non è normale che tutti i ragazzi presenti nella coalizione non vengano presi in considerazione!
alla fine i voti li hanno presi i consiglieri, gli assessori con un atto di coraggio li sceglie sempre il sindaco!!!
 
 
#144 Sillogismi 2012-05-14 14:42
L'amministrazione Bovino è stata derisa perchè ha nominato assessore al turismo un tizio solo perchè aveva un' agenzia immobiliare, adesso volete nominare assessore allo sport un altro tizio solo perchè vende articoli sportivi ?????
 
 
#143 polignanese attento 2012-05-14 12:00
caro w la vita, non per giustificarmi, ma non credo che ci sia insistenza nel fare il nome di paolo di grassi quale assessore allo sport! probabilmente chi lo nomina riconosce in lui delle qualita' che lo hanno contraddistinto positivamente nel suo ambito. poi, che sia di destra o sinistra, che abbia preso 1 o 1000 voti, importa fino ad un certo punto... se non ricordi male, infatti, ci sono state amministrazioni che hanno affidato incarichi anche a gente con risultati elettorali scarsissimi! il ragazzo, invece, non per sponsorizzarlo, ma, credo, solo per rendere il tuo discorso sensato, ha lavorato da solo, senza ne' studi tecnici, studio medici o sindacati vari alle spalle, si è messo in gioco in un partito composto da delle vere macchine da guerra, ha fatto votare tutta la sua famiglia (di altra estrazione politica...) al PD... ora ditemi se questa non è una bellissima cosa... poi, se il discorso deve valere per i voti di lavolpe, lo deve valere anche per gli altri rimasti fuori... mi sembri un po' impreciso, fai un discorso molto politico che poco regge le necessita' del paese! a questo punto, quali sarebbero le persone giuste per te? mi raccomando, competenti, pulite, capaci e pronte a mettere la propria faccia! io credo che avresti difficolta' a trovarle e, come me, faresti ricadere l'attenzione su chi, soprattutto negli ultimi anni, ha costruito da solo qualcosa, raggiungendo degli obiettivi importantissimi!
ti metto alla prova, vediamo cosa sei capace di proporre...
 
 
#142 Vito 1 2012-05-12 14:12
Io come assessore allo sport opterei il nome di Paolo di grassi, un giovane competente e che ,ne sono sicuro , porterà novità positive nell'ambito sportivo a Polignano.. ma sopratutto ragazzo pulito che non è manipolato da nessuno.
 
 
#141 tennista 2012-05-12 11:32
ma alla fine si è capito qualcosa?
eravamo partiti bene con dei nomi giovani e competenti, ora si è arenato tutto, facendo inclinare la barca verso sempre i soliti...
possiamo capire alla fine chi ci amministrera'???
chi sa non taccia...
 
 
#140 w la vita 2012-05-12 10:17
devo precisare qualcosa. innanzi tutto polignanese attento da 3 assessori al PD e questo non è possibile. seconda cosa sono convinto che i sostenitori di di grassi non possono essere altro che i suoi familiari stretti: uno per l'insitenza e due per il scarso elettorato del ragazzo, che a me personalmente sta anche simpatico. dare l'assessorato a di grassi, uno degli arrfivati ultimi della lista del PD, sarebbe un'offesa non solo per i suoi "compagni" di partitio -se mai il ragazzo si sia sentito di sinistra- due sarebbe un'offesa anche per i vari sostenitori degli altri partiti di maggioranza.
Per quanto concerne la volpe, per molti potrà essere un professionista serio, per me ed altri non lo è. Punti di vista... a mio avviso però ha i numeri per pretenderlo, sempre che i suoi compagni consiglieri rifiutino l'incarico....
ora dico la mia sugli assessori e non mi limito a distruggere tutto come ho fatto sino ad ora.
PD, Lista Vitto e Api dovrebbero avere un solo assessore ma costate in tutti gli anni di consiglio...
Per quanto concerne gli altri partiti dovrebbero spartirli così: Sel e Verdi un assessorato per la durata di 3 anni, PSI e IDV un assessorato per gli anni rimanenti. NOn dimentichiamo infatti l'importanza dei voti di queste due liste. Per quanto complessivamete inferiori rispetto alle altre liste, si sono rivelati necessari per poter far scattare l'undecimo consigliere.

MI RIVOLGO AL SINDACO SE VUOI NON INIMICARTI NESSUNO DELLA TUA COALIZIONE PENSA A QUESTO....

mi rivolgo a tutti con un sano disinteresse, ma da uomo del centrosinistra che non ama le ingiustizie e le chiacchiere......
 
 
#139 up 2012-05-12 10:02
competenza , onestà e voglia di fare sono le qualità che si dovrebbero sempre ricercare , indipendentemente dalla
età . Anzi volendo spezzare una lancia a favore dei maturi ricordiamoci che in un passato non molto lontano erano gli anziani che forti della loro esperienza mostravano la strada
ai giovani , perchè al di là di tutto
l’animo umano non cambia , per stare bene abbiamo bisogno sempre delle stesse cose .
 
 
#138 polignano 2012-05-12 06:05
bisogna non solo ringiovanire la politica solo con l'età anagrafica ma anche con idee moderne e io non vedo questo perchè c'era un consigliere della ex maggioranza che al rimpasto voleva valerio cantatore assessore invece lo fecero revisore dei conti.... ora è passato al centrosinistra cm mai??? purtroppo quando si arriva li la gente cambia in peggio spero di sbagliarmi...
 
 
#137 a mio parere 2012-05-11 18:08
Mi auguro che vengano fatte scelte giuste per il consiglio in base ai voti presi dalle persone.
assessori o deleghe varie:
Focarelli
Pellegrini
per lasciare il posto a Laera e Bellipario Lucia
Mancini Franco per cantatore valerio
Colella salvatore per Paolo L'abbate
Lomelo per daniele simone
qualcoa dovrebbe essere assegnata a mio parere anche a Quero con i suoi 205voti e Centrone carmen per le quote rosa.
sarebbe l'ideale non credete??sono i più suffragati.
 
 
#136 vedremo 2012-05-11 16:49
Per eleggre un'assessore, si dovrà cercare tra chi ha preso e portato molti voti al sindaco...ci sono diverse persone che hanno preso più di 140voti, ma fuori per poco....2assessori spetterebbero al PD, 1 all'api e 1a vitto per polignano...l'inaspettato passaggio di Mancini per Sel ha scombussolato un pò De Girardis, che malgrado ciò pretenderà qualcosa per il suo Mazzone...ma se danno qualcosa a lui, anche gli altri pretenderanno non credete?? allora forse chiederà le dimissioni di Giampiero Mancini promettendogli qualcosa....De Girardis è il braccio e la mente di sel...mi auguro che Mancini non deluda i suoi elettori cedeno il posto ad altri!!!mi piacerebbe vedere un Quero con i suoi 205voti, Cantatore con i suoi 146voti...e come dicevo prima molti altri che superano i 140.....sarebbe èiù onesto....Domenico Vitto ora stà a te la scelta...noi ti abbiamo dato fiducia...tu non deluderci!!!!
 
 
#135 cittadino skifato 2012-05-11 16:12
In riferimento al commento n. 131 sono d'accordo su quasi tutto. E' stata un'elezione molto particolare e strana, con una partecipazione economica dei poteri cosiddetti forti senza precedenti e che IDV e Socialisti fossero invisi all'amministrazione entrante non è un mistero per nessuno, tanto da fare campagna elettorale contro in ogni dove. Ma su Bovino abbandonato dai suoi e che fa campagna elettorale in salita non ne sono tanto convinto. Penso piuttosto che ci siano stati accordi precedenti in modo da spianare la strada al neo sindaco ed arrivare alla vittoria senza intoppi.
 
 
#134 tennista 2012-05-11 16:01
l'intervento di pghgnanes mi sembra proprio nello stile di un noto giornalista locale...
cmq, fatto sta che la lofano non accettera' mai l'assessorato, franco mancini idem e api il loro assessore l'hanno scelto tra il primo dei non eletti, e quindi paolo l'abbate.
tutte le altre liste (sel, psi e idv) dovranno 'accontentarsi' di un solo incarico, in quanto alla fine alla coalizione hanno portato pochissima acqua...
secondo me la giunta sara' questa:
sindaco vitto
vicesindaco/consigliere colella
presidente del consiglio pellegrini
ass al bilancio lavolpe
ass ai servizi sociali carmen centrone
ass ai lavori pubblici e/o urbanistica maiellaro
allo sport non lo so anche perche' non ne vedo uno competente della materia...
ai posteri l'ardua sentenza...
 
 
#133 uomolibero1970 2012-05-11 15:49
Buon lavoro al Sindaco di tutti i polignanesi (come lui stesso si è presentato nei momenti dei festeggiamenti per la vittoria elettorale). La mia speranza, come (spero) quella di tutte le persone perbene della nostra meravigliosa polignano, è che il nuovo primo cittadino faccia scelte "ragionate" e "coraggiose" per il bene del paese. A cominciare dalla scelta degli assessori della sua giunta. Donne (innanzitutto) e uomini giusti al posto giusto. A mio modesto avviso bisogna ripartire dalla CULTURA. Tanto bistrattata negli anni del berlusconismo, sottocultura a cui (ahinoi!), anche, l'amministrazione Bovino si è ispirata (sic!).
 
 
#132 CittadinoP 2012-05-11 14:36
Cerchiamo di cambiarla davvero questa Polignano, hanno ragione quelli che dicono che troppi voti presi sono frutto di sistemi organizzati a tavolino, guai dare potere a queste persone, potrebbe essere la nostra ennesima rovina.
Questa gente se messa al potere non farà altro che ricambiare solo ed esclusivamente a tutti coloro che hanno contribuito al successo personale.
Io proporrei di dare gli assessorati solo a gente che magari ha preso voti onesti, senza l'aiuto di alcun sistema.
 
 
#131 pghignanes 2012-05-11 11:45
sembra essere il nuovo sport dei polignanesi: fare a gara a chi sarà assessore. Bene, io credo che al PD andrà la Presidenza del Consiglio (Pellegrini) e un assessorato alla Lofano (quote rosa); Per SEL c'è il segretario Mazzone (chi lo sente De Girardis vero collettore di voti); I verdi hanno il problema Simone che ha scalzato il designato segretario Oliva; Mancini per la lista civica;incognita per l'API persa la presidenza del consiglio e ritenuta inopportuna la partecipazione in giunta di Colella o Maiellaro punteranno su Stoppa oppure il primo dei non eletti?
Fin qui la Giunta. Polignano ha espresso un Sindaco e un Consiglio. Gli esclusi sono tanti da una parte e dall'altra, mi viene da pensare a cosa è successo e cosa poteva succedere se, la legge elettorale non avesse permesso il voto disgiunto. I mille voti al candidato sindaco del movimento 5 stelle potevano consentirgli di entrare in consiglio se al suo voto si fosse associato il voto ai consiglieri, oppure prendere miseri 400 voti se il voto ai consiglieri degli altri schieramenti ma andati a lui con il voto disgiunto non fossero arrivati. Peccato che L'abbate esulti del suo dato senza però pensare che chiedono un'altra legge a livello nazionale e non la chiedono per verificare quanto davvero sia di proposta il loro voto locale. Se è proposta un voto incrociato L'abbate-Lamanna oppure L'abbate-Maglionico allora sono poche le possibilità per un vero cambiamento.
Difficile la vita anche per i partiti non allineati, IDV e PSI invisi dalla maggioranza centrista della coalizione, fuori dal sistema delle prebende non hanno avuto lo spazio necessario per portare a casa un consigliere.
Dall'altra parte Zupo non è stato ritenuto credibile di cambiamenti mentre la Brescia ha ripreso i consensi dei suoi "uomini" (Montalbò, Torres....).
Concetto diverso è quello che ricade su Bovino, ha fatto una campagna elettorale in salita dura aurdua e soprattutto solitaria. Il dato del voto disgiunto non lo premia. Come si vede dal voto i suoi l'hanno scaricato pur di sedersi in Consiglio..
 
 
#130 tennista 2012-05-11 10:01
volevo commentare il post nr.123 in cui si parlava di un buon lavoro elettorale svolto da franco mancini e/o giovanni abbatepaolo. bene, ma chi non lo sa che dietro questi 2 baldi giovani si celano l'ex sindaco dg e l'attuale management?? secondo voi, con quali forze avrebbero potuto convincere tutte quelle persone a votarli se non avessero avuto le, cosiddette, spalle coperte? e mi riferisco, ovviamente, solo al discorso elettorale, sia chiaro... ok, sono anche delle bravissime persone, e questo non lo mette in dubbio nessuno, forse anche capaci nel loro settore, pero' adesso mi dite che il loro è un risultato ottenuto personalmente? scusatemi, ma vivete nel mondo delle fiabe!!! cosi' come gli altri 2 giovani consiglieri citati, infatti, hanno 'goduto' di quel famoso 'aiutino' che concedono anche i migliori carlo conti e fabrizio frizzi nei quiz televisivi...
per cui, apriamo gli occhi!!!
i veri vincitori morali di queste elezioni sono quei giovani ragazzi che si sono messi in gioco davvero! che hanno messo la faccia per conto del proprio partito e del sindaco che andavano a rappresentare!! che sono scesi tra la gente a raccogliere le istanze di aiuto o che sono saliti sul palco a gridare quel sentimento di cambiamento che tutti auspichiamo ma che, nella realta', non abbiamo avuto il coraggio di prenderci!!!
caro sindaco, devi premiare loro!!! perche' loro rappresentano la vera spina dorsale della tua coalizione!!! i 'poteri forti', oggi stanno con te, domani contro... questi giovani, invece, non ti abbandoneranno MAI!!! perche' si FIDANO DI TE e sanno che non deluderai nessuno di loro e ne' soprattuo che non DELUDERAI POLIGNANO!!!
il paese aspetta il nuovo, e lo aspetta pulito, capace, competente e serio!!!
gente brava al servizio della gente, perche', come detto gia' in precedenza da qualcuno 'dobbiamo lavorare per la politica, o la politica deve lavorare per noi???'
allora, diamoci da fare e riconosciamo, con un pizzico di coraggio, che abbiamo delle personalita', in tutti i campi, dalla cultura, al commercio, al turismo, al sociale, allo sport, gente pronta a fare SOLO IL BENE DEL PAESE!!!
 
 
#129 CoalizioneV 2012-05-10 22:21
La coalizione è piena di giovani competenti, non credo proprio che le persone competenti siano quelle da voi citate finora.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI