Giovedì 20 Giugno 2019
   
Text Size

News: Bovino querela Salvatore Colella

salvatore-colella-contro-bovino-lite-polignano

 

Dopo le pesanti accuse di Salvatore Colella (ApI), al comizio di Domenico Vitto, il sindaco annuncia querela

Stasera, alle 19.30, il comizio e la replica di Bovino, in piazza Moro

 

 

“Ora il Signor Salvatore Colella dovrà rispondere nelle sedi opportune e davanti alle autorità competenti, della grande menzogna gridata sul palco, secondo la quale i miei figli ed i miei parenti stretti sono stati assunti da me e da questa amministrazione al Comune di Polignano a Mare!”. Questo, l'annuncio apparso stamane sulla pagina facebook del candidato sindaco Angelo Bovino. 

Non è la prima volta che i due esponenti politici annunciano querela dopo accesi scontri, a cui siamo abituati da ormai cinque anni, in consiglio comunale. Non c’è stato consiglio che non si sia concluso con minacce di querela e attacchi su presunti conflitti d’interessi.

Ecco alcuni passaggi del comizio di Salvatore Colella, di ieri sera, urlato dal palco di piazza Aldo Moro e finito sotto la lente dei legali del sindaco uscente. “Io caro Angelo Bovino - ha dichiarato Colella - non ho fatto assumere i miei figli al comune. I miei figli non sono iscritti neanche nell’albo degli scrutatori… Caro Angelo devi spiegare ai cittadini che tu stai al comune per fare gli interessi personali. Non a caso questa opposizione ti ha denunciato alla Procura perché tu mettevi insieme gli interessi del tuo studio e gli interessi del comune. Un sindaco che fa i progetti, li firma, li manda al comune e poi al comune vengono approvati, laddove egli è il capo dell’amministrazione. Questo si chiama conflitto d’interessi che noi abbiamo denunciato alla magistratura”. 

 

Commenti  

 
#7 conpaesano in german 2012-05-05 21:11
caro salvatore,io mi ricordo quando iniziavi a fare politica, allora eri republicano,oggi ti ritrovo cambiato in tanti partiti, penso che l´hai fatto per convenienza. Credimi è il momento di mollare ritirati e mettiti in pensione la politica non è mai stata cosa tua. Polignano ha bisogno di gente competente un saluto da chi per guadagnarsi il pane a dovuto emigrare
 
 
#6 alex 2012-05-02 13:12
Complimenti Salvatore del Comizio di ieri sera 01/05/ ho sentito che parlavi del Polivalente Sportivo incominciamo ad interresarci di quel posto ti darò ulteriori dettagli.
 
 
#5 full 2012-04-30 10:24
effettivamente se uno ha una passione politica é giusto che la coltivi, ma non é normale che vada da un partito all'altro a seconda della convenienza. invece in questi anni, a fronte dei propri interessi, chiunque cambia partito o fazione pur di conseguirli. siamo stanchi di vedere le solite facce ecco perché dobbiamo mettere da parte i favoritismi, la parentela, le false promesse e votare gente che realmente s'interessa e s'impegni per la comunità. tutti ci lamentiamo e alla fine andiamo a nominare la stessa gente la quale faceva, fà e continuerà a fare i soli e propri interessi. dipende tutto da noi non facciamoci abbindolare da certe promesse o da questi comizi, tanto sono parole che fra qualche tempo nessuno se ne ricorderà; sono tutti bravi e disponibili in questo periodo e poi? poi niente dopo le votazioni non ti conoscono +, non ti salutano + e non vengono + a cercarti; questa é la gente che ci rappresenta e ci amministra, quindi pensiamoci bene prima di apporre una croce.
 
 
#4 futuro? 2012-04-30 08:54
precisando che non ho mai votato colella credo che l'unico suo interesse sia la passione per la politica e lo domostrano i fatti; cmq mi trovi d'accordo sul fatto che dopo 30 anni dovrebbe mettersi in disparte.
P.S. come mai fai solo il nome di colella ? nn credi che ci siano altri candidati che dovrebbero seguirlo?
 
 
#3 mivienedapiangere 2012-04-30 06:53
ma veramente Colella parla così? Mi viene da piangere! E pensare che è il pezzo 90 di Vitto! Figuriamoci gli altri!
 
 
#2 Flavio Oliva 2012-04-29 19:02
Ma invece di questa patetica notizia, della quale non si trova fondamento nelle frasi citate, FARE UN ARTICOLO SUL COMIZIO A PIAZZA GREMITA DI IERI SERA ERA TROPPO ???
 
 
#1 ann 2012-04-29 16:05
caro colella è ora che la smetti con queste pagliacciate, ora accusi bovino di favoritismi, prima accusavi vitto che si prendeva meriti per cosa che in realtà (secondo te) non erano da attribuire a lui. Quest'anno pur di ottenere un posto in cosiglio ti sei schierato con un candidato sindaco che non è della tua fazione, solo perchè è il più papabile alla carica. E' da trent'anni che sei seduto su quella poltrona, staccati una volta per tutte e lascia spazio a chi è più competente e che vuol fare politica con passione, e non per i propri interessi.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI