Martedì 20 Agosto 2019
   
Text Size

Opposizione in ritardo: salta il consiglio sui rifiuti

aula-consiliare-polignano-rifiuti

 

I consiglieri Lomelo (Verdi) e Mazzone (Pd) arrivano in ritardo e il sindaco Bovino tende un'imboscata. Consiglio rinviato.

 

 

News ultim'ora - Il consiglio comunale di ieri sera (ore 18.30) si è giocato sul filo dei minuti. Ricordiamo che era stato chiesto dalle opposizioni per annullare il bando sui rifiuti. Alle ore 18.30 il “fischio” d’inizio. Seduti ci sono solo i consiglieri dell’opposizione, tranne Mimmo Lomelo (Verdi) e Mario Mazzone (Pd). Il numero legale è insufficiente per il prosieguo dei lavori.

Infatti, alle ore 18.38 il sindaco Bovino fa ingresso in aula e chiede al presidente del Consiglio Onofrio Torres di verificare il numero legale. Probabilmente Lomelo e Mazzone sono fuori a parcheggiare ma mancano i dirigenti comunali. “Non c’è il numero legale” – certifica così il presidente e conferma il segretario Caterina Di Turi. Alle 18.39 il sindaco abbandona l’aula, mentre parte della maggioranza attende nell’anticamera, dietro la porta d’ingresso dell’aula consiliare.

Il consiglio comunale è ora destinato a trascinarsi in polemiche. Alcuni consiglieri di maggioranza assicurano: la settimana prossima saremo qui e ne riparleremo, ma l’opposizione approfitta per gridare allo scandalo, mentre dal retro della porta d'ingresso si materializzano e agitano ombre.

L’esponente Idv, Nicola Menna, ironizza così su facebook: “Quando si ha una maggioranza come quella di Bovino e ci si sottrae ad un consiglio comunale i motivi possono essere tre: 1) non c'è la maggioranza sul tema e si aspettava imboscate; 2) non é sicuro della bontà della scelta; 3) voleva tornare presto a casa per vedersi CADO DALLE NUBI (ieri sera su Canale5, film con Checco Zalone girato a Polignano, ndr).

Altri si soffermano, invece sulla poca astuzia dei consiglieri dell’opposizione: Come mai Lomelo e Mazzone sono entrati in ritardo? In effetti, il ritardo ha offerto una ghiotta sponda al sindaco Bovino per far venir meno il numero legale. In caso contrario, con sette consiglieri in aula, il numero avrebbe consentito il prosieguo dei lavori. “Io sarei arrivato almeno mezz’ora prima” – commenta un polignanese dalla tribuna – “e pensare che il consiglio sui rifiuti è stato chiesto proprio dall’opposizione. Se tanto ci tenevano, avrebbero fatto di tutto per arrivare in anticipo. Siamo al solito teatrino”.

Commenti  

 
#19 ZI NENNE 2012-03-06 15:10
QUELLO CHE AVVIENE NELLE SALE CONSILIARI ....ULTIMAMENTE ....E' SEMPLICEMENTE.......VERGOGNOSO ...ED E' ANCHE POCO ,DARE QUESTA DEFINIZIONE....LA MAGGIORANZA ...SOTTO ELEZIONE ...DEVE RIPETO DEVE PROPORSI IN QUESTE MANIERE ...MA ....L'OPPOSIZIONE ...FORTE DELL'ESPERIENZA DEI VECCHI MARPIONI (LOMELO...FOCARELLI...VITTO...)COSA COMBINANO ....SI SUICIDANO.....E QUESTI DOVREBBERO PROPORSI A SOSTITUIRE L'ATTUALE GRUPPO????? MANCO ALLE SCUOLE MATERNE DELLA POLITICA.....
 
 
#18 a+ 2012-03-01 13:16
pagliacci all'opposizione, clawn alla maggioranza!
 
 
#17 Cttadinanza Attiva 2012-03-01 11:48
Sig. Lorenzo L, non capovolgiamo fatti e dichiarazioni. Personalmente, non sono controllore e verificatore di giustifiche altrui. Però, quando ci si propone di amministrare il proprio Comune come Sindaco, il minimo che si deve fare è essere presenti nei momenti topici. La dichiarazione "è troppo tardi" dell'UDC, è stata, rilasciata prima del Cons. Com.le, ed era riferita alla inutilità di opporsi al bando (è la teoria che stanno usando gli interessati a farlo assegnare così com'è!)! Il mio, quindi, era ed è un giudizio politico, sarò libero, come voi, di poter valutare la distanza fra quanto si dice nelle conferenze stampa ed i comportamenti successivi. -P.S. L.L. circa l'elegante giudizio, anagrafico e sanitario, detto dal vostro seg.rio (scherzava (?!), non mi dite! nda) verso chi ha tempo a disposizione che ne pensi? Chiudo, con una battuta di Pannella a Craxi (fatta all'apice del craxismo): "Bettino, noi, c'eravamo prima e ci saremo anche dopo di te! Ovviamente fatte le debite e dovute proporzioni la dedichiamo a tutti i possibili interessati.
 
 
#16 NewCompany 2012-03-01 10:38
Caro Domenico Vitto e sCompany avete bucato. Spero che da questa battaglia persa vi rendiate conto che il cammino è pieno di buche (asfalto), di ostacoli (rifiuti), di pericoli (led) e di cattive indicazioni stradali (voltagabbana). Basta con i manifesti vogliamo sentire la vostra voce - i vostri programmi- le vostre idee - la vostra presenza. Buon lavoro Domenico e NewCompany.
 
 
#15 Lorenzo L. 2012-02-29 22:57
Caro, Cittadinanza Attiva

Ma si rende conto che il suo post è basato,
-su di una critica al Sig, Allegro critica,per il ritardo dell'arrivo in Sala Consigliare.
-che la presenza di Franco Allegro non giustifica l'assenza del candidato Sindaco U D C.
E' veramente Assurdo che il Sig. Zupo, doveva informare Mr.Cittadinanza Attiva, che alle 18.00 aveva un impegno di lavoro , a discapito dellA presenza in sala(Comunque, per la cronaca si è munito di giustifica scritta)
Infine la dichiarazione di Franco Allegro, nell'affermare che, ormai è troppo Tardi,l'ha detta in tono sommesso e rassegnato giustificando l'assurdità di convocare solo in data odierna un Consiglio Monotematico.
LE opposizioni, vista la gravità del problema,non potevano agire tempo addietro nella sua convocazione.
Ormai la scadenza del Bando è scaduta e le offerte delle ditte sono state gia tutte presentate.
Chiedo può essere questo, motivo che ormai è troppo Tardi.
Mi auguro di no.
Sig, Cittadinanza Attiva, di tutto questo accaduto, sia il Sig, Franco Allegro sia l'U D C, non hanno colpe
Quindi perchè inveire su Franco Allegro,
Immagino che,La valutazione dell'U D C, da questa misteriosa storia,come quella degli impianti LED,
è di operare in futuro con maggior parsimonia, CHIAREZZA e trasparenza, con lo scopo di salvaguardare Unicamente le tasche dei nostri con cittadini.
Lorenzo
 
 
#14 per cento 2012-02-29 19:24
la monotonia e l'uso di parole inutili da parte delle parti senza che a nessuno importi qualcosa per il semplice motivo che ognuno sta dalla sua parte politica e non del problema che ci deve per forza esserci. Serve a rilasciare per farsi vedere sulla tribuna politica dei variopinti carnevaleschi giornali locali perché ci sono le ErEZIONI mà a differenza di MOLA che ha lottato per anni contro la chiusura della discarica di Conversano(non comparsa in qualche corteo) per il semplice motivo che la stessa falda acquifera inquinata scende anche verso polignano ma questo ai politici non interessa
 
 
#13 alex 2012-02-29 18:20
Se consideriamo che parecchi Consigli Comunali si sono svolti con almeno mezzora di ritardo, ma questo avveniva per il rispetto reciproco dei Consiglieri presenti e non.
Invece già dalla mattinata e in riunione di maggioranza si vociferava che il Consiglio non sa da fare perchè la maggioranza non aveva risposte idonee da dare ai cittadini fortuna volle che i Consiglieri Lomelo / Mazzone hanno completato l'idea della maggioranza.
 
 
#12 CLAUDIANO 2012-02-29 17:25
Che film si proiettava ieri in sala consiliare? per caso "ARMIAMOCI E PARTITE"? (persa un'altra occasione per non far ridere)
 
 
#11 Cttadinanza Attiva 2012-02-29 17:09
Seg.rio UDC, sei arrivato quando tutto era finito (quando sarà, ti chiederò l'indirizzo di un buon oculista), ma la tua presenza non può giusitificare l'assenza del vostro candidato (?) Sindaco. D'altra parte, come aggravante, vi è la vostra dichiarazione sul bando e la sua regolarità, da noi letta sui periodici locali: "è ormai troppo tardi". Se queste sono le vostre valutazioni su di un tema che tocca le tasche dei cittadini, altro che nuovi...
 
 
#10 ... 2012-02-29 15:26
PROPRIO NON CAPISCO COME FA L'OPPOSIZIONE A CRITICARE IL COMPORTAMENTO DELLA MAGGIORANZA INVECE DI AMMETTERE LA PROPRIA NEGLIGENZA!! SI CERCA DI SCARICARE LE PROPRIE RESPONSABILITA' ADDOSSANDOLE AD ALTRI. SAREBBE STATO PIU' ONESTO AMMETTERE L'ERRORE DA PARTE LORO PIUTTOSTO CHE TRINCERARSI IN USI O CONSUETUDINI CHE NON AMMETTONO ALCUNA GIUSTIFICAZIONE SU QUANTO ACCADUTO.
 
 
#9 Francesco Allegro 2012-02-29 14:51
X Cittadinanza Attiva....Volevo sottolineare che l'UDC era presente con la mia persona (segretario cittadino UDC),se l'età avanza invece di fare certe affermazioni impegnate il vostro ("tuo") tempo per una visita oculistica.Se volete notizie in merito all'argomento basta leggere il nostro programma a disposizione presso la nostra sede.A breve nelle case di tutti i Polignanesi.Saluti Francesco Allegro
 
 
#8 vorreidirelamia! 2012-02-29 13:26
ritengo sia davvero "ridicolo" e pretestuoso addossare la responsabilità ai consiglieri in ritardo di soli due minuti [come peraltro penso risulti formalmente agli atti di un verbale di assemblea e agli occhi di una troupe televisiva!!]... detto qst penso cmq che ci sia la possibilità di riconvocarne un altro di consiglio sul tema .... ammesso che la maggiornaza ne abbia tanta voglia di affrontarlo e spiegarlo ai cittadini!!...
 
 
#7 Nico Amodio 2012-02-29 12:09
Premesso che chi è in ritardo non ha ragione.La maggioranza ha perso un occasione x spiegare alla cittadinanza la bontà del bando sui rifiuti.Piuttosto dovrebbero spiegarci perchè dopo anni di proroghe si decidono di espletare una gara d'appalto che impegna la futura amministrazione x i prossimi 6 anni?Decidere in modo unilaterale su una materia delicata come i rifiuti è quanto meno indelicato,scusatemi il gioco di parole.Siamo sicuri che quel bando dia il meglio x il comunune in termini economici e di servizio così come è stato concepito?Secondo me no.Non basta recepire solo le normative previste dalla legge,bisogna chiedere alle aziende che vi partecipano il servizio migliore x il paese stanziando delle risorse adeguate.Lo smaltimento rifiuti assorbe una fetta sostanziosa del nostro bilancio,quindi alla luce delle ultime normative regionali e in prospettiva dell'entrata in vigore dell'ECO TASSA dal 1- 6-2013,l'assessore e il dirigente chiederanno all'azienda vincitrice della gara il raggiungimento x quella data di almeno il40% di differenziata????
Hanno perso il sindaco e la maggioranza un occasione x chiarire.
 
 
#6 Cttadinanza Attiva 2012-02-29 12:04
Direttore, è ovvio che chi propone deve arrivare prima della conta dei Cons.ri! Comunque, al di la dei minuti, concordo con tutto quel che hai scritto compresa l'assenza, da pochi notata, della responsabile del bando. Se questo e non solo questo bando, stanno creando tutti questi "sommovimenti ed ansie" (se fatti bene e nel rispetto di leggi e norme, quali sono le difficoltà di dare serene e chiare spiegazioni?), qualche motivo vi dovrà pur essere! P.S. Nonostante gli inviti e gli appelli pubblici fatti, la partecipazione ai lavori consiliari dei compaesani -pur se quei bandi incideranno pesantemente nelle tasche di tutti, era di poche decine di persone in tutto. Assente il candidato (?) Sindaco dell'UDC, il che non dice bene per lui e loro.
 
 
#5 sarà! 2012-02-29 11:42
Effettivamente se il consiglio era stato organizzato dalle opposizioni, dovevano essere i primi a sedersi in aula per far si che si svolgesse il consiglio, ora mi chiedo come mai debbano gridare allo scandalo se la colpa è la loro? fosse stato il contrario, ovvero che mancavano quelli di maggioranza allora si. Di cosa ha paura l'opposizione?perchè prima lancia il sasso e poi nasconde la mano? Il problema dei rifiuti non è facile da risolvere, tant'è che a Napoli si era mosso il governo, ecc...A Polignano invece si fa una lotta inutile, se il problema c'è e non è semplice da risolvere, l'opposizione prende tempo perchè non sa su cosa appellarsi, sapendo che nemmeno loro potrebbero risolvere il caso, poi lo useranno in campagna elettorale per infangare Bovino, e una volta vinte le elezioni (se le vincono) tutto deve tacere...insomma un polverone inutile!
 
 
#4 Basta sei ridicolo 2012-02-29 11:09
il solito Teofilo! questa per dirlo alla mou è prostituzione intellettuale!!
per un tema così cosa c'è di male ad aspettare 5 min.
La mala fede del Sindaco si denota dal fatto che teneva i consiglieri al di là della barricata. come fossero in guerra sottraendosi al dibattito che lo stesso sindaco definì importantissimo nella scellerata trasmissione zooooom
 
 
#3 Presente! 2012-02-29 08:31
Senza dover per forza difendere i ritardatari, chi é in ritardo ha sempre torto penso che quanto avvenuto ieri ha dell'incredibile. Il Sindaco ha preteso di fare la conta già prima delle 18,30. Ha quasi minacciato la Segretaria ad espletare l'appello e decretare la nullità di una seduta dove non si decideva nulla e si poteva dimostrare la bontà di un atto così fortemente voluto. É strano che per la prima volta in 5 anni non si siano attesi alcuni minuti, é ridicolo lo spettacolo offerto poi dietro la vetrata con il Sindaco che inveiva nei confronti della Segretaria Comunale
 
 
#2 Gianluca Labate 2012-02-29 08:06
Se questa colaizione di sinistra dovesse vincere le elezioni siamo al mare, chiedono un consiglio comunale monotematico sui rifiuti e alcuni esponenti importanti della sinistra arrivano in ritardo, è mancanza di rispetto nei confronti di quei cittadini che attendevano il loro consiglio comunale.
Siamo alle solite.
 
 
#1 poracci 2012-02-29 07:22
l'opposizione vittima delle trappole boviniane dimostra la scarsa intelligenza di vitto e company. certo che devono avere un gran da fare questi consiglieri che arrivano in ritardo. mah!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI