Venerdì 19 Luglio 2019
   
Text Size

CASO ASSUNZIONI: LE DICHIARAZIONI DI TORRES

onofrio-torres-opposizione

 

Il presidente Onofrio Torres precisa sui concorsi e sulla riunione di giunta di giovedì scorso

 

 

Il comune rinnoverà il contratto a scadenza annuale di quattro dipendenti di Palazzo di Città. Lo ha stabilito la giunta Bovino in una riunione di martedì scorso, anche se la delibera non è ancora pubblica. Il contratto dei quattro assunti, ora a tempo indeterminato è scaduto a ottobre scorso. Tre saranno assunti subito, una dipendente a gennaio.

Intanto, sulle dichiarazioni del presidente del Consiglio, Onofrio Torres (Movimento Schittulli), rilasciate a un settimanale locale sono puntati tutti i riflettori. Il presidente esprime dubbi e perplessità e si dice contrario all’assunzione di altro personale, ma l’articolo pubblicato sul settimanale in questione riporta alcune imprecisioni che ridimensionano la portata delle dichiarazioni rilasciate da Torres, lasciando intendere che il presidente non fosse a conoscenza delle intenzioni dell’amministrazione: stabilizzare appunto i quattro dipendenti che avevano un contratto annuale in scadenza.

Le cose, in realtà non stanno proprio come prospettate dal settimanale in questione. Invece, ai nostri microfoni Onofrio Torres fa chiarezza.

Qual è l’atto politico grave di cui parla Onofrio Torres?

LA RIUNIONE DI MAGGIORANZA - “Lunedì si è riunita la maggioranza e io non ho partecipato. – racconta il presidente ai nostri microfoni – Ho chiesto al segretario del nostro Movimento Schittulli (che invece a quella riunione era presente) di cosa avessero discusso e parlato in maggioranza, e ho appreso così le intenzioni dell’amministrazione di assumere, in una prossima riunione di giunta, tre dipendenti subito e una dipendente comunale a gennaio.

Il giorno successivo, ossia martedì si è subito riunita la giunta con tutti gli assessori, tranne il nostro, Paolo Montalbò che invece era assente perché in vacanza. In quella riunione di giunta è stata adottata la delibera che darà il via alle assunzioni. Intanto, della riunione di giunta, e del fatto che si sarebbe riunita il giorno successivo alla riunione di maggioranza, noi non sapevamo nulla, e tantomeno sapevo che avrebbero adottato subito quella delibera. Noi del Movimento eravamo sicuri che invece la giunta si sarebbe riunita giovedì, appena rientrava l’assessore Montalbò.

Così facendo, riunendo la giunta in tutta fretta, noi del partito non abbiamo avuto il tempo per discutere il merito del provvedimento. Poiché il nostro Movimento ha un assessore (Paolo Montalbò), tre consiglieri e il sottoscritto presidente del consiglio, nessuno può prendersi la responsabilità di decidere per noi. Prima di adottare quella delibera l’amministrazione poteva aspettare il rientro dell’assessore Montalbò. Noi del movimento Schittulli avremmo avuto il tempo di discutere il provvedimento in sede di partito, e in una successiva riunione di giunta, con la presenza dell’assessore avremmo espresso il nostro parere, che resta contrario alle assunzioni.”

Quindi Torres e il Movimento non sapeva nulla della riunione di giunta, ma sapeva che in riunione di maggioranza, dove tra l’altro aveva preso parte il segretario di partito, l’amministrazione aveva espresso volontà di assumere tre dipendenti subito e una a gennaio. Il provvedimento è stato approvato subito, senza attendere il rientro dell'assessore Montalbò: un metodo che Torres contesta apertamente.

“Io non sono contro i ragazzi che saranno assunti – spiega il presidente – sono contrario alle assunzioni. Dopo aver rinegoziato i mutui, operazione che ci indebita di ulteriori 2,5 milioni di euro, non mi sembrava il caso di impegnare una spesa di 25mila euro a contratto all’anno, che per quattro sono 100mila euro. Il nuovo premier Monti ci invita alla sobrietà.”

All’attuale delibera potrebbe subentrarne una seconda, che potrebbe consentire l’assunzione di ulteriori quattro dipendenti, coloro che ricorderete l’anno scorso, arrivati secondi nei rispettivi quattro concorsi, furono in seguito ripescati tramite delibera di giunta. Se questa delibera venisse approvata, potrebbe compromettere ulteriormente gli equilibri in maggioranza.

E a tal proposito, il presidente Torres lancia un appello (avvertimento): “Mi aspetto una levata di scudi da parte di qualche assessore che lo scorso anno espresse parere contrario ai ripescaggi e all’assunzione dei concorrenti arrivati secondi in graduatoria. Noi, ribadisco, ci siamo assunti tutte le responsabilità: un anno fa votammo a favore del concorso e i dipendenti avevano un contratto di un anno, alla scadenza del quale avrei preferito non assumere più”.

Commenti  

 
#58 Mobilità 2011-11-26 19:02
L'ultima mobilità in entrata del Comune di Polignano è stata di una giovane vigilessa Polignanese (non era di Canicattì).
La nostra richiesta di Mobilità è semplice:
uno/a in uscita - uno/a in entrata. Polignanese doc
 
 
#57 a parte tutto 2011-11-25 16:36
Comunque un pò tutti abbiamo colpa...
Io sono un giovane, purtroppo pur essendo diplomato non lavoro sicuramente ci sono tanti bravi ragazzi a Polignano che magari non ci stanno dietro alla vicende politiche e mi chiedo...perchè non ci uniamo e formiamo una nuova classe pulita? E' normale che i vecchi politici avendo scheletri negli armadi cadranno sempre nei peccati ma noi che non abbiam avuto un cavolo possiamo fare qualcosa???
Ci sono tanti finanziamenti di cui Polignano potrebbe usufruire, capisco che pensate solo per voi ma date almeno un 50% anche al Paese e non mi riferisco solo alle ASSUNZIONI..ma alle infrastrutture pubbliche alle strade, risparmiando anche un po di soldini...E' un periodo di crisi lo sappiamo ma non abbandonate Polignano.
Forza Giovani uscite dall'uovo!!!
 
 
#56 non residente 2011-11-25 15:04
Per ONOFRIO TORRES: Secondo il mio semplice parere , con queste non chiare manovre pre-elettorali, stai distruggendo il tuo movimento che , pur non condividendone i progetti, aveva comunque una visibilità "pulita" sia tua personale che del tuo massimo esponente politico MONTALBO'. Siete dei bravi ragazzi ma dimostrate di non essere in grado di amministrare politica e pubblico servizio.
 
 
#55 gatta ci cova 2011-11-25 14:58
In certi commenti vedo troppo interesse verso i fatti che dovrebbe fare Torres (le parole non bastano, si dice) Ma non sarà percaso che qualcuno sta aizzando gli animi solo perché Torres ed il suo gruppo tolgano la fiducia a Bovino per far cadere l’amministrazione. Secondo me si sta strumentalizzando il fatto assuzioni, ad uso e consumo di quelli che vogliono togliere i numeri al centrodestra. Voglio proprio vedere se Torres tiene il coraggio di far cadere un'altra amministrazione ed andarsene di nuovo a sinistra da Vitto e compagnia. Se non ricordo male, li aveva lasciati, perché a suo dire (vedi manifesti 2006) anche allora ci furono casi di assunzioni per cosi dire “strane”. E che è successo adesso? Si ritenta con la sinistra, perché nel frattempo si sono redenti dai loro presunti peccati? O forse perché vista l’alternanza politica consuetudine tutta italiana, si pensa che la sinistra abbia più chances di salire a palazzo di città?
Una cosa però voglio dirla forte. Se tu sei presidente del consiglio, non puoi prendere posizioni politiche così nette (Fini docet). Devi avere il garbo e la compiacenza di dimetterti da quel ruolo ed iniziare una sana e costruttiva opposizione interna o esterna senza peraltro delegittimare il voto dei Polignanesi che hanno voluto Bovino per 5 anni alla guida del paese. Possibile che i Polignanesi non lo abbiano capito? Se fossi in lui, la prossima volta alle elezioni mi presenterei da solo, perché a suo dire sia la sinistra che la destra locale hanno sbagliato. Se invece lo vedremo affiancato ad una delle coalizioni mi sentirei davvero offeso nel mio orgoglio e dignità di cittadino e preso in giro da questi ballerini della politica che saltano da una parte all’altra solo per salire sul carro dei vincitori di turno.
 
 
#54 x mobilità! 2011-11-25 14:35
Non ti è molto chiaro il concetto. Non sei tu Polignanese a chiedere di poterti trasferire, ne tantomeno il comune può scegliere chi assumere. Esistono delle graduatorie ministeriali per le quali se ti serve un geometra, si attinge da quella lista il primo nome utile che può anche essere di Canicattì e molto probabilmente non avrà la formazione utile per approcciarsi con i nostri uffici che nel frattempo hanno istruito dei ragazzi, capaci, secondo i dirigenti, ma sopratutto POLIGNANESI e GIOVANI!! Poi ci lamentiamo che nel nostro municipio lavorano quelli di Putignano! Come la fai, fai...sbagli!
 
 
#53 Mobilità 2011-11-25 13:07
Mobilità non vuol dire lavoratori obsoleti, tromboni,fannulloni, ma la possibilità data da una legge dello stato - art 34 e 30 bis della legge 165/2001- di trasferirsi, dal punto di vista lavorativo nel proprio comune di residenza. In questi ultimi anni sono state autorizzate varie mobilità in uscita di giovani, ribadisco giovani lavoratori assunti dal nostro Comune, senza se e senza ma. Non è possibile lo stesso trattamento per noi Polignanesi???
 
 
#52 il miglior assessore 2011-11-25 12:04
Non capisco perchè siccome per TE l’assessore c'è sempre stato devo lasciarlo stare. Per carità massima rispetto per il vostro "disagio sociale", ma ritengo che parimenti bisognerebbe dare la massima considerazione a coloro i quali hanno chiesto all'assessore un aiuto in questi mesi di crisi e si sono sentiti dire: "soldi non ce ne stanno" E queste non sono CHIACCHIERE, per informazioni contattare il dirigente di ragioneria che si è visto arrivare il "pizzino" con le variazioni di bilancio. Un assessore non deve soltanto dimostrare capacità umane e passione, ma anche e, dico io, forse, sopratutto, capacità amministrativa e diligenza nel corretto uso del denaro pubblico. In questo tempo di magre, con la gente esasperata e disperata che probabilmente non riuscirà a trascorrere un Natale quantomeno dignitoso, mi sembra VERGOGNOSO, distrarre somme destinate ai meno fortunati, per destinarle a qualcosa di meno VITALE.
Associazioni, festicciole e spettacolini se permetti, sono meno urgenti di un pasto caldo per quelle famiglie che non hanno nemmeno questa possibilità.
 
 
#51 sfiduciato 2011-11-25 11:56
sono tutti uguali: tutti lì a fare battaglie solo quando c'è un possibile ritorno personale ( vedi prossime elezioni )! A questo punto , però, approfittiamoci di chi nvuole approfittare!!! Vediamo cosa, in realtà, saprà ottenere il sig. Torres ( le parole non bastano!) e se i suoi propositi andassero in porto e fossero veramente un toccasana per la popolazione, bhe! allora, a buon rendere!!!
 
 
#50 Risp AL Migliore Ass 2011-11-25 10:48
Tu caro amico VIVI NEL PAESE DEI BALOCCHI. Penso che dire male dell'impegno di Paolo Montalbo', della sua passione per il Sociale TI SQUALIFICHI. E te lo dico per chi l'ha visto operare, anche per per quelli che come te denigrano il sociale e sono presi sono da altri interessi. Vallo a dire alla mia famiglia che ha un figlio disabile quante possibilita' ci ha dato in questo periodo. Che cosa ne sai tu, di cosa ti occupi, cosa ti interessa l'Urbanistica, la Cultura, il Turismo? Allora continua a farlo ma non calunniare un ragazzo che ogni volta che avevamo un problema per noi c' è sempre stato. seriamente. Lechiacchiere le lasciamo volentieri a te.
 
 
#49 Movimento Schittulli 2011-11-25 10:47
x ipocrisia diffusa.
Faccio parte da oltre un anno del movimento schittulli di Polignano.
Voglio chiedere all'autore del commento numero 43 dov'era lui quando il movimento schittulli prendeva posizione in merito ai concorsi ed alle assunzioni? Dimmi chi sei, dimmi dove stavi? Sai perché te lo chiedo? Semplicemente perché ti posso assicurare che non c’è mai stata nessuna riunione del partito dove qualcuno di noi sia mai stato chiamato ad esprimersi su questo argomento, mai mai mai! E non si capisce davvero da dove sia venuta questa presa di posizione visto che chi oggi protesta (i nostri consiglieri) non ci hanno mai riferito nel partito un malessere simile da far scattare questa azione.
Nel direttivo siamo una 15-ina scarsa e ti posso assicurare che al meno la metà di noi la pensano diversamente da Torres. Eppure lui ha avuto la sfacciataggine di fare dichiarazioni a nome del partito senza nemmeno interpellarci (ci faceva chiamare solo per mettere la quota della sede). Non mi sembra giusto e anzi scorretto usarci per le loro manovre politiche. Dice che non ha avuto il tempo di parlare con noi delle assunzioni, ma io non credo che in tutte le riunioni che abbiamo fatto non ci sia stato tempo. Secondo me Torres ha cambiato pensiero ultimamente, chissà per quale motivo. Se è un uomo, deve specificare che quelle parole sono sue e non del partito. Io non ho l’anello al naso, capito Torres? Per ora diciamo questo, poi diremo pure altre cose. Firmato A.T. (metto solo le iniziali, quelli del partito capiranno chi sono)
 
 
#48 ipocrisia diffusa 2011-11-25 10:34
Sono completamente in sintonia con DENUNCIA. Invece di guardare il preambolo, la sostanza è che qualcuno ora si è opposto alla stabilizzazione, ed invece di ringraziarlo e sostenerlo, gli diamo addosso. Mamma Mia dove siamo arrivati. Andate avanti,vediamo cosa ottiene Torres. Mi chiedo dove siano finiti quelli dei manifesti affissi per il paese? Quale esempio potrà mai avere mia figlia? Per fortuna si gode i suoi 6 anni
 
 
#47 il miglior assessore 2011-11-25 10:26
Ma secondo Voi a Polignano stiamo tutti bene? Possibile che non ci siano famiglie in difficoltà, disagiati, disoccupati, emarginati sociali? Possibile che Polignano sia tutta questa isola felice che si vuol far credere?
Ora “la denuncia” mi spiegherà se a fine Novembre, ad un mese dalla scadenza dell'anno amministrativo sia possibile che in questa fase di "congiuntura economica", in un periodo dove si raschia il fondo del barile e dov'è impossibile anche riparare un tetto per i nostri figli a scuola, il nostro caro ass. Montalbò si permetta di far avanzare nel suo PEG ben 40.000 euro non utilizzati. A Polignano si dice "il pesce a buttare e i gatti a morire di fame". Sono testimone di scene tristissime di gente che chiedeva aiuto, con le lacrime agli occhi, all'assessore Montalbò per sfamare la famiglia. Ma lui ripeteva la solita litania, mi dispiace, non ci sono soldi. Eppoi si scopre che i soldi ci sono, sono ben 40.000 e ora ci si affanna a spenderli tutti tentando sciagurate variazioni di bilancio forse per "aiutare" qualche associazione, o il centro anziani o chissà cos'altro! Tutto questo mentre alcuni nostri sfortunati concittadini chiedono l'elemosina inascoltati. Poveracci. A questo punto delle due l'una. O a Polignano stiamo tutti talmente bene che il fondo per il sociale è quasi inutile oppure l'assessore non ha per niente lavorato, non ha saputo gestire i soldi di cui disponeva, lasciando la povera gente in seria difficoltà! Perchè non voglio proprio pensare che sia pensato di conservarsi un salvadanaio per tempi migliori (forse questo periodo???)
E questo sarebbe il miglior assessore ai servizi sociali che Polignano abbia mai avuto? Chiedeteglielo alla povera gente, dopo avergli riferito il mio commento, vediamo cosa vi diranno loro.
Si permettono ora di fare gli indignati per le assunzioni, ma io sono peggio che indignato, sono SCHIFATO da questo modo di amministrare i nostri soldi e di decidere le sorti dei Polignanesi cosi spudoratamente!
 
 
#46 lettore1 2011-11-25 09:34
x commissione: alla prima domanda, rivolgiti a quella persona che ti ha detto dove ha svolto il periodo di pratica il cugino del politico a cui ti riferisci e, comunque, basta rivolgersi a quel dipendente comunale (se lo conosci) o consultare l'albo dell'Ordine dei Dottori Commercialisti (se sei iscritto all'Ordine). Per quanto riguarda la normativa che regolamenta i pubblici concorsi.......se t'ispiri a San Tommaso, prima studia e poi commenta i post di chi certe cose le conosce per professione e non per sentito dire, senza avventurarti in paragoni con altri concorsi tipo quello per l'assunzione dei vigili
 
 
#45 stipendio 2011-11-24 22:10
Fin che la barca va lasciala andare.....
Vitto e company.....tra non molto anche voi percepirete uno stipendio,ecco perchè
non fiatate.Quanto mi dispiace di Angelo Focarelli lasciato solo a combattere contro
certa gente, mi dispiace tanto. Caro Angelo
non ti sforzare più di tanto, senò poi suti
ti viene il mal cola e muori....Fai una lista da solo, a mio parere avrai più successo. Ciao un tuo amico.
 
 
#44 commissione 2011-11-24 19:25
x lettore 1: io sono come San Tommaso... se non vedo non credo.... mi dici come posso vedere dove faceva praticantato il figlio del famoso politico? e se mi puoi aiutare a trovare il regolamento dei concorsì da dove si evince quello che asserisci...... almeno mi informo meglio e potrò esprimere anche il mio parere..
 
 
#43 ipocrisia diffusa 2011-11-24 18:30
Trovo scontertante e imbarazzante di quanta ipocrisia ci sia in giro al giorno d'oggi.
Torres chiede il ritiro di una delibera che furbescamente hanno portato in giunta sapendo la posizione del Movimento schittulli e della mancanza dell'Assessore Montalbo', che umilia noi giovani di Polignano perchè da il prosiego ad un concorso che formazione lavoro per un anno, e noi ce la prendiamo giusto con chi ha avuto il coraggio di farlo? Io non ho votato Torres l'altra volta ma mi sembra che sia stato l'unico ad avere questa forza.
No Nipoti, figli, parenti, si a persone coraggiose tipo Torres
 
 
#42 alex 2011-11-24 18:21
Per LORONERO ti vovevo solo ricordare alcuni punti per quanto riguarda i posti di lavoro che parlavamo negli articoli precedenti.
vedi: art. 34 LETTORE 1
art. 37 SINDROME di PINOCCHI
art. 38 POVERI NOI
art. 40 la VERA VERITA'
 
 
#41 la denuncia 2011-11-24 17:06
Non so in che paese vivo. Se è bianco lo volete nero, se giallo lo volete rosso... fatemi capire, insomma cosa realmente volete! quando lo scorso anno furono assunti e poi ripescati gli 8 assunti avete denunciato e gridato allo scandalo, oggi c'è qualcuno che chiede di ritirare la delibera per assumerli a tempo indeterminato e si grida contro chi la propone! Ma voi, escludendo chi sta commentando per interesse personale (perchè genitore,vincitore, politico di maggioranza ...) li volete o no i figli dei consiglieri comunali, dei potentati, i nipoti, i figli degli impiegati comunali a lavorare al comune? questo è il tema! Torres, Montalbò vengono dopo. E' stato uno scandalo quel concorso o no? dove son o i commenti di chi ha fatto i manifesti, dove sono gli indignatos.Per poveri noi: ma tu pensi che al comune lavorano tutti? bisogna prendere la delega al personale, dare i giusti carichi di lavoro stringere i dirigenti(che prendono tanti soldini per il raggiungimento degli obiettivi che loro stessi si danno e soprattutto fare un vero nucleo di valutazione! nessuno è indispensabile. non ho mai visto gente che lavora al comune sudare. Caro sindrome di pinocchi,un assessore, che in un primo momento era contrario alle assunzioni, a me, invece, ha detto altro : quelle delibere non sono MAI state adottate in giunta e mai aperte perchè c'erano dei problemi con qualcuno che non voleva la candidatura di bovino a Sindaco!! Vuol dire che dopo aver quadrato tutto la delibera è stata portata in giunta e siccome qualcuno del movimento Schittulli andava dicendo in giro che non avrebbe votato la delibera, quest'ultima è stata presa quando montalbò era assente: non si voleva sulla delibera il voto contrario e motivato!!! Quando vi sveglierete? Sapete quanti giovani laureati in architettura e ingegneria ci sono a polignano? Quanti sono quelli che hanno vinto il concorso che hanno la laurea? Perchè non li convochiamo tutti e otto e gli facciamo svolgere un compito di italiano? Vediamo che punteggio prendono. Sarebbe bello, per un momento che gli pseudonimi potessero diventare nomi, fotografie, compreso il mio, per poterci guardare negli occhi. Personalmente, devo dirlo, ho paura del dopo, dei ricatti, delle calunnie, dei problemi per l'attività. Paolo Montalbò è stato il miglio assessore ai servizi sociali che polignano abbia avuto, e quando leggo dei commenti mi vergogno per chi li ha scritti o pensati. Mi state facendo venire voglia di candidarmi, per essere eletto, questa volta per potermi dedicare alla cosa pubblica e poter ricevere i vostri commenti sterili e di parte. Sono certo che molti commentano in buona fede, sono certo che molti commentano perchè hanno paura che i loro figli seguano la stessa sorte di quelli dell TRICOM (torres ha avuto ragione su tutta la linea) altri temono che torres con il suo gruppo lasci il centrodestra (sconfitta elettorale sicura per bovino), altri odiano torres(vedi di giorgio) perchè è stato mandato a casa.
 
 
#40 la vera verità 2011-11-24 12:38
prima di arrivare a questo punto l'assessore Montalbo ha firmato il piano delle assunzioni e non solo, Paolo fino ad ora sei stato l'ombra di qualcuno, ora tira fuori la persona che sei veramente, non lasciare che altri decidano per te.
 
 
#39 giusto per 2011-11-24 11:17
Sono daccordissimo con x la verità.
Ma torres lo sa che rinunciando a rinnovare i CFL che tra l'altro è obbligatorio confermare almeno per il 60%, al comune saranno obbligati in caso di future nuove assunzioni ad assumere personale presente nelle graduatorie imposte dal ministero (pers.in mobilità ad esempio) con il rischio che questi siano gia a fine carriera e quindi demotivati e sfruttati o addirittura obsoleti per i nuovi approcci amministrativi.
Ma io dico, formiamo dei ragazzi, laureati, polignanesi, giovani e dopo averli preparati li mandiamo a casa, prendendoci il trombone mandato dal ministero che deve svernare nei nostri uffici per raccimolare gli ultimi anni fino alla pensione.
Ma di che stiamo parlando?
Se questo TORRES vuole rappresentarci e ripresentarsi al voto la prossima volta, che si documenti un po di piu e prima di fare caxxate come questa si consulti con chi è piu preparato di lui. :-x
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI