Martedì 22 Gennaio 2019
   
Text Size

IL PRESIDENTE SCHITTULLI SI E' DIMESSO: LA LETTERA

presidente-schittulli-palese-fitto-pdl

 

 

Francesco Schittulli, leader del suo omonimo partito (Movimento Schittulli) ha firmato la lettera di dimissioni da presidente della Provincia di Bari. La causa di questo gesto estremo (o prova di forza) potrebbe essere dettata dal rapporto conflittuale con il Ministro Raffaele Fitto, il massimo esponente del Pdl in Puglia. Un rapporto per niente iddiliaco tra i due partiti - Pdl e Movimento Schittulli - i cui maggiori esponenti, nell’ultimo periodo hanno fatto ben poco per nascondere i dissidi.

"Già in campagna elettorale, sottraendomi ad un confronto che prevedevo rissoso e lontano dalle esigenze dei cittadini - scrive Schittulli nella sua lettera di dimissioni - ebbi a dire ripetutamente che questi sarebbero stati i miei unici interlocutori. Ribadisco quel concetto e coerentemente, innanzitutto a loro mi rivolgo per informarli che non porterò avanti questa esperienza di governo locale".

Molti vedono il professor Schittulli candidato alla carica di sindaco di Bari, nel posto attualmente occupato da Michele Emiliano, che è probabile candidato a governatore della Puglia, e accusato nel 2009 (anno delle elezioni provinciali) dal presidente della Provincia uscente Vincenzo Divella di aver favorito, sottobanco, la vittoria di Schittulli.

COSA ACCADE A POLIGNANO ? - Intanto, se Schittulli non revocasse le dimissioni, Polignano potrebbe perdere i suoi due consiglieri provinciali prima del previsto: Bovino (Puglia prima di Tutto) e Vitto (Pd). L’intervista esclusiva rilasciata una settimana fa a “La Voce del Paese – Polignanoweb” dallo “schittulliano” presidente del consiglio di Polignano, Onofrio Torres, col senno di poi, suona oggi come un segnale profetico. Noi ci domandavamo se il presidente Schittulli fosse intenzionato a esprimere un suo candidato sindaco nel centro-destra a Polignano, da sottoporre eventualmente al voto delle primarie.

A questo punto ci domandiamo: come evolveranno i rapporti tra Bovino (uomo di Fitto) e Torres (umo di Schittulli)?


*In foto: Rocco Palese (candidato Pdl a governatore della Puglia) abbraccia Francesco Schittulli. Correva l'anno 2010, elezioni regionali con Pdl e Movimento Schittulli compatti. Della serie: c'eravamo tanto amati...


LA LETTERA DELLE DIMISSIONI

lettera-dimissioni-bari

Commenti  

 
#15 barais 2011-11-05 08:04
schittuli grande medico, ha fatto tanto bene alla gente col suo lavoro primario, ma nel momento in cui è sceso in politica attorniato dai vari magna magna doveva andarsene prima, molto prima, ora queste dimissioni rientreranno, ma almeno hanno fatto venir fuori lo schifo del pdl provinciale e non. Per Es. ,un Tato' Greco figlio d'arte parente del solito costruttore ,secondo voi quali interesse difende, per dirne una... ???
 
 
#14 Fidel 2011-11-04 22:04
Purtroppo caro Teofilo è dimostrato che se firmi con il tuo vero nome 6 subito etichettato.Quello che volevo sottolineare è che non mi sembra di aver detto delle castronerie,se mi devi contestare puoi farlo solo sul fatto che non firmo con nome e cognome.Del resto l'80% ddi chi scrive non si firma non certo per timidezza,sappiamo i metodi usati dai politici locali se si muove loro una critica,rappresaglie e ritorsioni a non finire.Purtroppo in questa città non ci sono avversari politici ma nemici,vedi c'è chi da questo sito ha lanciato un presunto terzo polo senza dire chi è chi fa parte del presunto movimento.Secondo te perchè non svelano la loro identità????X quanto riguarda la tua citazione tratta dal giorno della civetta non mi sento di appartenere alla categoria da te citata,guarda gli annunci fatti da Onofrio Torres e dal suo gruppo nei 4 anni precedenti riguardo PORTO,CIMITERO,ANTENNA,ecc. ecc.dimmi questa gente a quale categoria appartiene???Vuoi vedere che alla fine i guai del nostro paese derivano tutti dal mio anonimato????QUESTO PAESE NON CAMBIERà mai!Questi nostri governanti sono così facce di bronzo che alla fine riescono a distogliere l'attenzione dai veri problemi e far litigare chi come me e te non hanno nessuna colpa.cordiali saluti.
 
 
#13 Di Fidel... 2011-11-02 16:45
L'unico Fidel che conosco è quel signore con lunga barba che abita a Cuba. Persona che crede nei suoi valori, che ha affrontato e affronta la gente alla luce del sole senza nascondersi (come fa lei) dietro uno pseudonimo! Io ero presente a castellana in veste di docente e il prof.Schittulli ha detto che l'alberghiero di Polignano è difficile che possa avere l'autonomia facendo riferimento alla nuova riforma scolastica. In quanto agli attacchi a Onofrio Torres ( non sono mai stato un suo elettore) ricordo che nella storia politica di polignano è stato l'unico ad essersi dimesso da una carica e di aver salvato il paese dalla bancarotta dopo che Di Giorgio aveva consegnato le nostre tasse alla san Giorgio. In quanto ai manifesti sono d'accordo: bisognava dare seguito. ho letto comunque, che è stata ripresa la polemica, mi auguro che l'opposizione accolga l'appello di torres per fare un'azione comune contro l'imprenditore per ottenere quello che spetta alla nostra comunità. E' troppo facile dire, criticare rimanendo nell'anonimato. magari proprio tu quando incontri ONOFRIO fai un sorriso e gli stringi la mano! La vita diceva Leonardo Sciascia è fatta da uomini e ominicchi, non so a quale di queste categorie ONOFRIO appartenga, ma di una cosa sono certo tu appartieni certamente a quella dei QUAQUARAQUA! saluti Vito Teofilo
 
 
#12 Fidel 2011-11-02 10:00
é una BUFALA!
vedrete che le dimissioni rientreranno nel giro di 4 o 5 giorni.SCHITTULLI,sta giocando una partita di poker con gli uomini del PDL partendo da una posizione di vantaggio.I sondaggi danno perdente il centrodestra,per cui cercherà la prova di forza nei confronti dei fittiani.La diatriba fra questi è la riorganizazzione del personale e la proroga di incarichi e appalti,tutto questo con la politica non ha niente a che vedere,si tratta come al solito di clientele X questa o quella azienda questo o quel tecnico o ancora se favorire questo o quel funzionario.SCHITTULLI quando si è candidato sapeva benissimo con chi aveva a che fare,di cosa si lamenta oggi???Ha appreso tutto il peggio della politica in pochissimo tempo.Qualche giorno fa dichiarava in un incontro pubblico a Castellana che POLIGNANO non avrebbe mai avuto l'autonimia dell'alberghiero,magari se invitato a Polignano avrebbe detto il contrario.Tutto questo per il momento è passato sotto silenzio,perchè ONOFRIO TORRES & C.non hanno protestato con il loro leader???Mentre pur di avere spazio e visibilità mediatica dice di essere stanco e minaccia la ditta appaltatrice del CIMITERO di chissà quali provvedimenti????Scusate ma se non ricordo male aveva annunciato stessi provvedimenti circa 2 anni addietro con tanto di manifesti contro CIMITERO E PORTO.Allora mi viene un dubbio,il gruppo consiliare SCHITTULLI nei 2 anni precedenti non ha fatto nulla o peggio non è stato minimamente preso in considerazione dal SINDACO e dai consiglieri di maggioranza,visto che le cose nel frattempo non sono cambiate.
Alla luce del fatto che dopo 2 anni ci rifilano ancora la stessa storia e vista l'inefficenza dimostrata non sarebbe meglio TACERE su determinati argomenti????Del resto ONOFRIO TORRES ci ha abituati alle serpentine politiche abbaia ma non molla,ha ottenuto la presidenza del consiglio grazie a le PUTTANATE politiche di EUGENIO facilitando il compito a BOVINO.Morale della favola:Preoccupiamoci di POLIGNANO tanto dicono che aboliranno le province.
 
 
#11 U POVERE CRIST 2011-11-02 09:51
X Nicolas, ti stai scandalizando, che il Prof. Schittulli ha fondato un suo movimento, :eek: xkè il buon Divella non lo ricordi? :eek: con la sua Primavera in Movimento, purtroppo da quando abbiamo questo movimento politico, non c'è piu' la primavera quella giusta. Si passa dall'estate al inverno direttamente. :-)
 
 
#10 NICOLAS 2011-11-01 20:36
x il commentatore n° 7 - Carlo De Luca di umiltà ne ha da vendere!!! il problema si manifesta solo a chi non vuole conoscere il significato della parola remissività...x il commentatore n° 8 - dalla nascita mi sono sempre assunto le mie responsabilità senza alcun timore...a cosa potrei essere chiamato a fare il "SINDACO" O IL "CAPOFILA"???
 
 
#9 a chi la racconti 2011-11-01 18:34
X Nicolas: ha ragione il dr. De Luca Ci vuole un pò d'umiltà e mi dici come fa un Movimento Cristiano ipotetico a volere l'attuale vicesindaco al governo del paese come sindaco? Di coerenza, valore massimo per il cristiano, non vediamo nulla da parte sua sfasciò la DC prima che ciò avvenisse a livello nazionale dopo tangentopoli; chissà quante associazioni e partiti ha praticato e chissà quanti movimenti ha in mente. Ma per favore Nicolas parli di altro e non di questo perché non porta nulla di buono alla discussione
 
 
#8 x nicolas 2011-11-01 16:23
spero che vorrai prenderti le responsabilità delle tue affermazioni, perche potresti essere chiamato a farlo
 
 
#7 x carlo de luca 2011-11-01 16:21
un pò di umiltà non farebbe male a nessuno.
 
 
#6 NICOLAS 2011-11-01 11:36
x ariamara - Carissimo amico per caso questa notte hai sognato di mangiare la biava come il cavallo pazzo?? Che conquista faremmo con il Movimento Torres? andremmo sicuramente dalla brace alla padella bollente. A quel punto ebbene che si crea il Movimento Cristiano di Beatrice e non il Movimento Torres. Per solidarietà al suo leader anche lui si dovrebbe dimettere in qualità di presidente del consiglio, solo così dimostrerebbe di non essere attaccato alla poltrona di potere e dimostrare di essere disposto andare alle urne, per sostenere Beatrice De Donato quale candidato sindaco. Stessa manovra farebbe bene concretizzarla anche Angelo seguendo l'esempio del suo presidente della provincia di Bari. Con tale atto di solidarietà entrambi i suddetti dimostrerebbero di essere politici di un certo rango di appartenenza. Su dai Angelo e Onofrio vediamo cosa sapete concludere per la salvezza di polignano a mare e dei cittadini tutti!!! con tutta cordialità e affetto per l'amico ariamara auguriamoci che vogliano seguire quanto sopra espresso...Saluti Nicolas
 
 
#5 ariamara 2011-11-01 09:01
Rimediamo subito, Miei cari amici.
Nulla vuole e vieta,che si possa creare un nuovo, Movimento Torres ;-)
 
 
#4 NICOLAS 2011-11-01 00:33
Sinceramente parlando non ho mai condiviso né il comportamento del Prof. Schittulli né la sua linea politica, avendo costituito un Suo “Movimento” grazie al ruolo che ricopre. Però, dopo aver letto la sua lettera di dimissione ho cambiato idea. Oggi lo ritengo un grande Uomo, ma non solo vero Uomo politico è da considerarlo un grande specialista della medicina. Come si è dimostrato sensibile Schittulli a porre le sue dimissioni ritenendosi indispensabile unità di intenti e di azione così avrebbe dovuto comportarsi il nostro Angelo : dimissioni e tutti a casa così si sarebbe sistemata, per non dire salvata, la nostra cittadina!!! Complimenti a Schittulli!!!!
 
 
#3 augusto cernò 2011-10-31 20:20
x caso qualcuno va d'accordo con fitto? ha regalato per ben due volte la puglia a vendola e non ascolta nessuno; i risultati si vedono!!!!.....
 
 
#2 lucia 73 2011-10-31 18:36
Il prof. Schittulli avrebbe potuto fare molto per la ns regione perchè è un grande uomo di cuore oltre che un ottimo medico.Io tiferò sempre per lui
 
 
#1 carlo de luca 2011-10-31 18:14
Il dr Schittulli non fece una gran bella figura a lasciare la sua professione di chirurgo per "scendere" in politica e candidarsi alla presidenza della provincia di Bari, nè la fa oggi dimettendosi. Quando si assume volontariamente un incarico lo si deve svolgere fino in fondo anche ingoiando rospi e mal digerendo i bassi e marci giochini della politica, a meno che non ci sia qualche valida ragione che al momento non si conosce. Comunque, è raro vedere qualcuno che rinuncia alla poltrona, e fosse solo per questo il dr Schittulli assume una decisione tutto sommato lodevole e apprezzabile perché lancia un messaggio positivo ad un mondo in cui le dimissioni sono del tutto sconosciute e in cui i professionisti della politica, di ogni versante, digeriscono tutto e il contrario di tutto pur di rimanere a galla qualche giorno in più.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI