Mercoledì 16 Gennaio 2019
   
Text Size

LOMELO: 'SI PUO' INDIVIDUARE IL CANDIDATO SINDACO'

vitto-lomelo-mazzone-consiglio

 

MA DOMENICO SCAGLIUSI (PD): 'E' presto per il candidato sindaco'

 

 

Mimmo Lomelo (Verdi) commenta, dalle nostre colonne, il voto amministrativo e provinciale. Da Milano, secondo alcuni analisti, soffia il vento di rivoluzione, che porrà fine al ‘berlusconismo’. Intanto, pure a Polignano, negli ambienti del gruppo federativo di centro-sinistra spirano nuove correnti.

Oltre al dato elettorale, resta a memoria il trionfo del referendum contro il nucleare in Sardegna, passato quasi inosservato sulle cronache nazionali, ma che – fa notare Lomelo nel corso dell’intervista – segna la vittoria della ragione contro il nucleare”.

“Penso che le amministrative indicano una forte tendenza a chiudere un'epoca – osserva l’ex assessore regionale Lomelo - due vittorie, Torino e Bologna, e due ballottaggi, Milano e Napoli. Spero che il centrosinistra inizi a far tesoro di questo risultato e prepari una coalizione per le prossime politiche.”

IL VENTO DEL NORD – “Per le amministrative a Polignano bisogna far tesoro di questi risultati. Da tempo – osserva Lomelo - il centrosinistra sta lavorando sul programma e credo che sia già in grado ci individuare il candidato sindaco. Prima dell'estate sarà pronto il programma. Pochi punti, ma molto chiari per il futuro dello sviluppo del paese.”

TERZO POLO E REFERENDUM – “Per quanto riguarda il terzo polo non ho idea di chi possa lavorarci... comunque spero che non sia il rifugio peccatorum... vedremo. Infine, vorrei che non passi sotto tono un'altra bellissima notizia sul nucleare per noi Verdi. In Sardegna si è svolto un referendum regionale sul nucleare. Ha vinto la ragione contro il nucleare e i sardi hanno rifiutato con oltre il 90 % dei cittadini. Questo e positivo e lascia ben sperare per il 12 e 13 giugno”.

VOTA IL SONDAGGIO 'IL TUO CANDIDATO SINDACO IDEALE' SU www.polignanoweb.it in alto a destra

Commenti  

 
#7 Flavio Oliva 2011-06-01 23:10
Sarei curioso di sapere da colui che afferma di bazzicare le STANZE DELLA REGIONE a cosa corrisponde il non buon ricordo di Mimmo Lomelo...
Forse si riferiva al fatto che ci siamo trovati una scuola superiore DOPO 50 anni GRAZIE ALLA COLLABORAZIONE FRA LUI E DOMENICO VITTO ?
Oppure si riferiva all'estensione del diritto allo studio per migliaia di studenti in famiglie disagiate ?
Mah, chissà che stanze bazzicava !!!!! ;+)
 
 
#6 ruge 2011-05-30 15:26
lomelo me lo ricordo alla regione, non ho un buon ricordo visto che spesso bazzicavo in quelle stanze...
 
 
#5 mister volare 2011-05-28 12:31
Cari concittadini in questa fase strategica per la nostra esistenza non ci sono partiti o saluti di personaggi + o - influenti che possono spostare il nostro bilancio economico famigliare,io li conosco tutti nessuno escluso,vivo una situazione da disoccupato ma siamo in tanti purtroppo,in questa fase ho fatto qualcosa di cui mi vergogno perchè è contro la mia etica morale FARMI RACCOMANDARE PER UN POSTO DI LAVORO,credetemi non frequento salotti politici credevo nell'amicizia e nella solidarietà bene cari concittadini e amici disoccupati, sono stati tutti ONESTI e SOLIDALI non si è mosso NESSUNO.La soluzione per la nostra incantevole cittadina è far capire agli AMMINISTRATORI capeggiati dal SINDACO chiunque sia che Polignano è e sarà sempre dei cittadini ed essendo loro dei dipendenti ben remunerati a 360° dai cittadini devono gestire al meglio le risorse,pianificare per aumentare i posti di lavoro,rendere la città vivibile,dar conto del conto economico mettendo in evidenza profitti e perdite motivandole e rendendole pubbliche e premiare le meritocrazie gestionali e professionali e denunciare quelle CLIENTELARI.Il SINDACO deve assumersi tutte le responsabilità dar conto della gestione unilaterale della città ai cittadini, in caso contrario deve rimettere il mandato seguito da tutta la giunta IRREVOCABILMENTE. Cari POLITICI questo serve per salvare POLIGNANO.RAGAZZI SVEGLIAMOCI.
 
 
#4 a me personalmente 2011-05-27 11:55
Lomelo a differenza di Vitto è più cordiale. Vitto ti saluta solo in campagna elettorale!!!!
 
 
#3 Chicco 66 2011-05-27 11:12
L'importante credo sia soprattutto fare chiarezza, ne è stata fatta già tanta facendo lavorare assieme il centro-sinistra, ora sta per arrivare il momento del programma, e mettere assieme le idee di 7 partiti diversi è una bella prova che fortunatamente stiamo portando avanti nel migliore dei modi, poi il candidato sindaco è una conseguenza, perche potrà solo essere una persona che ha già dimostrato di tenere a cuore all'intera cittadinanza ricoprendo incarichi istituzionali dei quali HA BENEFICIATO L'INTERA CITTADINANZA e non solo ALCUNE CATEGORIE COMMERCIALI, come è avvenuto per questa amministrazione di centro-sinistra. Posso solo dire che per quello che conosco Mimmo Lomelo, non è certo avvezzo ad auto-candidature e quindi....
 
 
#2 X BELLINI 2011-05-27 09:47
per me Lomelo avrebbe tutte le credenziali per essere un candidato sindaco....se le ha Vitto...figurarsi Lomelo
 
 
#1 bellini 2011-05-24 11:36
a me lomelo non è mai piaciuto,
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI