Venerdì 22 Marzo 2019
   
Text Size

CHI SONO I CANDIDATI SINDACI IDEALI O PROBABILI?

2012-roadblock









Elezioni comunali 2012 - Sondaggio

INVIATECI PIU' NOMI DI POSSIBILI CANDIDATI SINDACI PER CIASCUNA COALIZIONE


Un anno e qualche primavera ci separano dalle comunali 2012; l’anno della profezia o, dicono, della insperata ripresa economica. Ma intanto, le trame della politica sono indaffarate già da tempo. La tessitura delle relazioni si fa più o meno trasparente, più o meno occulta. Tutto questo accade a prescindere da noi, talvolta poveri e ignari elettori.

E’ anche vero il contrario, vale a dire che nessuno degli aspiranti amministratori di Palazzo può prescindere da noi e-lettori, tanto che le coalizioni sono in grosse difficoltà, in fibrillazione, costantemente a caccia del candidato sindaco ideale, quello che porti a casa un considerevole pacchetto voti. E' un fenomeno che i sociologi definiscono "stato di campagna elettorale permanente".

Quali sono gli attori sociali che devono misurarsi con il potere degli e-lettori? In sintesi, sono: politici e aspiranti tali, coalizioni in blocco o in via di definizione, stakeholder, lobbisti e affaristi, semplici cittadini, professionisti e rappresentanti di varie arti e mestieri, cooperative del mattone in combutta con politici e politicanti soci, adagiate su un binario morto - ma solo per il momento - in attesa di lottizzazioni e terreni da conquistare.

Tutti questi attori della società, piccola o grande che sia, bazzicano il mondo della politica, fanno politica, aspirano a farla, nel bene e nel male. A un anno dalle elezioni desiderano solo testare il voto degli elettori.

Tocca a voi scegliere e determinare uno spaccato della realtà. A voi lettori di Polignanoweb che siete tantissimi, migliaia, proponiamo un sondaggio indicativo. Inviateci alla casella mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (o scrivete qui direttamente nello spazio commenti) più nomi di possibili candidati sindaci della nostra città, dividendoli per coalizioni, valutandone in maniera arbitraria criteri di scelta e parametri (quindi, non necessariamente personaggi popolari o già 'esperti' della politica). Più nomi possibilmente, per ciascuna delle coalizioni.

Chi sono i candidati ideali di centrosinistra? Chi sono i candidati ideali di centrodestra? Noi selezioneremo i nomi più ricorrenti e li sottoporremo al vostro giudizio per testarne la popolarità rispetto a questa o quell’altra coalizione.

Commenti  

 
#49 TERMINETOR 2011-02-08 12:19
Se pensate basti essere nuovo vi sbagliate tutti.Oltre che nuovo un sindaco deve essere COMPETENTE,VOLENTEROSO,MA SOPRATUTTO ONESTO.Sganciato dalle lobbie affaristiche di questo paese,soltanto così trattando i cittadini equamente si farà il bene del paese.Un sindaco rispettabile governa non solo X la parte politica che lo ha votato.
 
 
#48 cosciente 2011-02-07 22:27
Mi associo al commento che proponeva Domenico Pellegrini candidato sindaco...scommetto che faranno una corsa ad arruolarlo...è una persona seria e onesta.
 
 
#47 max 2011-02-06 10:22
Vorrei che il centrosinistra mandi a casa questa amministrazione e rinnovi tutte le sue fila di giovani e donne che abbiano avuto poco a che fare con la politica....magari con un candidato sindaco nuovo!!!
 
 
#46 gessere 2011-02-06 10:17
vorrei una donna nuova....
 
 
#45 COMMISSARIO please 2011-02-05 09:45
sogno un Comune eternamente Commissariato vista l'impossibilità del ricambio generazionale (visto che quando si va a votare l'eterno sistema delle clientele travalica la meritocrazia).
Volendo fare l'ottimista creerei una lista di figure giovani, anche provenienti da partiti lontani tra loro: Fabio Colella, Scagliusi Domenico, i ragazzi di Grillo, qulcuno di SEL (togliendo i dinosauri). Candidato sindaco? Vitto è (relativamente)giovane ma anche lui non estraneo alle clientele, Scagliusi Eugenio forse lo vedrei meglio. Un outsider? mah, mi sto girando un pò intorno e vedo il vuoto...
 
 
#44 Nico il ribelle..... 2011-02-03 17:17
Per il mio candidato Sindaco e relativa Giunta voterei così: Sindaco Lino Pellegrini; Vice Sindaco Dino Lamanna; Assessore all'Urbanistica Pedone Ferdinando; Ass. al bilancio il manager Montanaro del Policlinico; Ass. allo Sport Onofrio Lilla; Ass. ai Vigili Urbani Angelo Carrieri; Ass. alla cultura e beneficenza Giuseppe Gialluisi. Scusate se ho suscitato la vostra curiosità..........Grazie
 
 
#43 MISTER 2011-02-03 14:58
propongo un volto che vuole bene al paese ma chi sarebbe?
UN SINDACO FORESTIERO
 
 
#42 Ottavio 2011-02-03 10:05
Leggendo tutti i commenti non ho letto un nome nuovo per il nostro paese, mi domando e dico il candidato Sindaco deve essere una persona molto vicina alla gente,ascoltare i diversi problemi della gente, a me piacerebbe una persona che abbia molto carisma come il sindaco di Monopoli Romano un giovane brillante, solare e capace.Ma fino a quando le coalizioni non verranno discusse nei partiti ma altrove, Polignano si ritroverà sempre con gli stessi personaggi, facce nuove,per mascherare l'opinione pubblica, vedi Segretario Scagliusi(Vitto) vedi Mazzone Paolo(Degirardis) vedi Oliva(Lomelo) vedi Sardano(O. Torres), Colella, Bovino, Eugenio Scagliusi, Vito Giuliani ecc.Polignano non cambierà mai.....
 
 
#41 grazia 2011-02-02 12:42
in risposta a re david e mr. polignano....:1- che scagliusi sia passato nell'idv nn è una novità,però mi auguro che nn si candidi ne come sindaco,ne cm consigliere,viste le figuracce che fa e la sua poca coerenza e serietà
2-allegro,non è portato per stare al comando....ma se devo fare una scelta tra i 2, preferisco allegro..almeno è rimasto sempre coerente con i suoi principi.
 
 
#40 nico er bono 2011-02-01 18:09
Sentite chiunque sia il nuovo candidato sarà difficile trovare un nuovo Simone Di Giorgio... Non possiamo dimenticare cheche' se ne dica tutto cio' fatto dal 1993: il lungomare cristoforo colombo ve lo ricordate con metri e metri di immondizia, ora ci andiamo tutti a fare jogging??? il ponte ve lo ricordate che stava crollando??? il centrostorico le case valevano zero in quanto non c'era nemmeno la fogna ma si scaricava a mare! piazza s.benedetto era un parcheggio di macchine messe qua e la!!!! LE PALESTRE DELLA SCUOLA MEDIA E DELLA SCUOLA ELEMENTARE DOVE GIOCAVANO I NOSTRI FIGLI FATTE DI AMIANTO E RIFATTE POI DAL DOTTORE!!! case popolari date non a parentopoli ma ki davvero mne avesse necessità!!! il manto del campo sportivo nuovo!!! magiche estati polignanesi con i più grandi talenti della musica italiana....ecc.....potrei continuare ma spero ke ci siano molti polignanesi a condividere il mio pensiero così come lo condividono molti abitanti dei paesi limitrofi....
 
 
#39 x mr. polignano 2011-02-01 15:42
e se invece continuasse a fare quello che sa fare meglio.
 
 
#38 Mr.Polignano 2011-01-31 23:10
......e se l' U.D.C. proponesse il Segretario Franco Allegro, alla Candidatura di Sindaco.
Volto giovane e nuovo, potrebbe essere un ottima Idea.
Invito il suo Direttivo Locale a prendere in considerazione....... ;-) ;-) la mia provocazione ;-) ;-)
 
 
#37 delivery boy 2011-01-30 13:12
e dove stanno le persone che sanno cosa sia governare a polignano?
 
 
#36 re david 2011-01-29 11:34
come nuovo nome potrebbe spuntare quello di luigi scagliusi...però con una sorpresa non come candidato sindaco nelle liste udc...ma bensì nell'idv...immaginate voi
 
 
#35 dal di fuori 2011-01-29 11:25
Secondo me bisognerebbe trovare una persona che sia fuori dalle solite logiche e che pensi solo al possibile bene del paese....in quanto lo conosco e so che tipo di lavoro faccia per la società civile...Domenico Pellegrini del patronato e sindacato anche se parlando con lui non accetterebbe mai un ruolo politico e non saprei mai dove andrebbe a collocarsi oggi.
 
 
#34 per x aurum 2011-01-28 22:01
evidentemente il commentatore non ha neanche i "tituli" per ragionare... figuriamoci per commentare. Orbene: i voti raccolti da Galluzzi alle primarie truccatissime di Colella e compagnia furono ben 480 (circa il 4% dell'intera popolazione votante di Polignano)da solo e senza alcun sostegno ne di partiti, ne di lobbies e di infiltrazioni, a dispetto dell'ottima Centrone (con un partito ed un sindacato alle spalle) che ne raccolse un centinaio in più e di Colella che con il sostegno di tre liste\partiti e di una grossa mano da destra vinse quella tornata. Per entrare in consiglio comunale - il commentatore forse non lo sà - c'è bisogno che la lista, ma ancor prima la coalizione raggiunga il quoziente necessario. Per cui, alla coalizione perdente (arrivata terza)furono attribuiti tre consiglieri: il candidato sindaco perdente (eletto anche con i voti della lista di Galluzzi e senza un voto di preferenza personale, chissà cosa sarebbe accaduto se fosse stato candidato consigliere)- era quello che Colella voleva - entrare in consiglio senza passare da ... Ceglie, un consigliere alla sua lista (Teofilo...SIC)ed il buon Frugis - spesosi solo per se stesso, tutti gli altri ... a casa, compreso Galluzzi - costretto per lealtà alla coalizione a digerire il risultato delle primarie ed a preparare una lista all'ultimo minuto con amici stretti e parenti) il risultato di Galluzzi nel 2004 è agli atti (181 voti personali). Conclusioni: i "tituli" - come li chiama il commentatore - si conquistano sul campo per capacità, coerenza e lealtà:valori che Galluzzi rappresenta in pieno sia nella sua esperienza politica che personale,per cui: piuttosto che parlare a vanvera sarebbe utile riflettere...
 
 
#33 PER AURUM 2011-01-28 02:03
ma come si può candidare uno come il Prof.Galluzzi? non è stato capace di farsi eleggere da consigliere figuriamoci da sindaco.
e poi Galluzzi ha fatto il terzo alle primarie prendendo solo 400 voti ,di cui solo 100 è riuscito a trasferirsi da consigliere,come mai?
non solo ma la sua lista ne ha raccolti poco più di 200.e gli altri 200?
il concetto è che per vincere occorrono persone con i numeri e lui non ne ha. per la legge del "Consenso vale titulo, no consenso zero tituli.
 
 
#32 aurum 2011-01-26 13:30
il prof Innocente Galluzzi per un terzo polo aperto; nuovo ma non troppo, capace abbastanza, non compromesso con una visione manichea della politica. eppoisarebbe il giusto riconoscimentorisarcimento da parte di Colella e Frugis dopo le primarie truccate del terzo polo del 2007 che videro vincere Colella con i voti di decine del centro-destra.
 
 
#31 mister volare 2011-01-26 12:40
io sinceramente punterei su Franchino Amodio perchè ha avuto il coraggio di interpretare se stesso.Sono passati 40 anni
dove si sono alternati giostrai ed illusionisti,che non sono stati capaci di vedere oltre il proprio naso perchè erano impegnati a dare spazio alle loro tasche.
Siamo il paese di MISTER VOLARE strano non si sono accorti che non abbiamo le ALI! FORZA RAGAZZI DIAMOGLI UNA SPINTA.
 
 
#30 fast 2011-01-26 09:36
@ dal monumento: i nomiiii devi fare i nomiiii....
Io chiunque tranne bovino, scagliusi (solo mosse e parvenze), vitto e tutta la carovana..qualcosa di nuovo sù! Io risiedo fuori ma spero che per il 2012 salti fuori qualche nome davvero inaspettato...
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI