Domenica 24 Marzo 2019
   
Text Size

NASCE A POLIGNANO IL MOVIMENTO DEI GRILLINI

movimento-beppe-grillo-polignano

Cresce il malcontento verso la politica nazionale e locale, e nasce anche a Polignano il Movimento dei grillini 5 stelle.

Si è tenuto un incontro con i giornalisti presso lo studio del dottor Michele Grieco. L'idea del movimento a Polignano nasce da Giuseppe L'Abbate.

Il Movimento 5 Stelle è un "movimento politico" fondato il 4 ottobre 2009 sulla scia dell'esperienza delle Liste Civiche a Cinque Stelle del 2008. Rappresenta l'ala elettorale del movimento politico-culturale grillino, spesso additato dai classici schieramenti e dal sistema politico bipolare perché considerato movimento politico di matrice demagogica e qualunquista.

Si ispira alle idee ecologiste e antipartitocratiche, alle riflessioni del comico e attivista politico Beppe Grillo, dal 2005 diffuse e condivise dagli utenti della rete grazie al popolarissimo blog beppegrillo.it. Le 5 stelle rappresentano rispettivamente: ambiente, acqua, sviluppo, connettività e trasporti.

Il Movimento dei grillini vanta in Italia circa 100mila iscritti.

Il Movimento 5 Stelle è balzato proprio quest’anno agli onori della cronaca per aver contribuito alla forte e clamorosa ascesa della Lega Nord nel centro Italia e dei partiti populisti più in generale, determinando un forte calo del centrosinistra in Emilia e Toscana, più in particolare del Partito Democratico. I grillini hanno conquistato una larga fetta dell'elettorato piemontese del centrosinistra determinando la sconfitta della presidente regionale uscente Mercedes Bresso, e la vittora del leghista Roberto Cota.

Nella ultima tornata regionale ha raccolto oltre trecentonovanta mila voti (1,7%) utili per eleggere quattro consiglieri regionali in due regioni (Piemonte ed Emilia-Romagna). Il picco di consenso i grillini se lo aggiudicano in Val di Susa, dove, complice la protesta No Tav, si sfiora il 30% dei voti ed è la prima forza politica.

Riuscirà anche a Polignano a metterà in crisi il bipolarismo classico, compresi tutti i candidati e politici, specie quelli del 1993 che secondo il presidente Eugenio Scagliusi non dovrebbero più candidarsi? Come si relazionerà rispetto ai nuovi movimenti politici che si sono costituiti a Polignano, uno su tutti Sinistra Ecologia e Libertà? E rispetto a quelli contrari alle liste civiche? E soprattutto rispetto ai poteri e ai partiti consolidati da oltre sedici anni?

 

Commenti  

 
#27 PolignanoInMovimento 2010-12-10 15:24
 
 
#26 PolignanoInMovimento 2010-12-10 15:19
Per Terminetor e tutta la cittadinanza

Siamo contenti di aver sollevato un dibattito, ed è per questo che invitiamo tutta la cittadinanza al congresso che si terrà il 18 dicembre alle 18 presso l'Hotel L'Abbate.
Saranno esposte le nostre idee e il progetto Movimento 5 Stelle.
 
 
#25 TERMINETOR 2010-12-10 09:56
X polignano in movimento.
O.K.abbiamo capito che siete un movimento che ha delle idee.Ma queste idee chi le deve mettere in pratica visto che non siete un partito?visto che non avete intenzione di dialogare ne con la destra ne con la sinistra????Questo modo di fare al mio paese si chiama ANARCHIA.QUANDO si hanno delle idee si cerca in tutti i modi di centrare l'obbiettivo, altrimenti si corre il rischio di non vederle mai realizzate.ATTENZIONE i sogni sono belli ma i risvegli molto spesso ci mettono di fronte a realtà ben diverse.Ancora AUGURI spero che queste mie critiche non le prendiate se io fossi contrario al movimento,io cerco sempre di fare critica costruttiva.Cercare il dialogo arricchisce sempre ognuno di noi.
 
 
#24 PolignanoInMovimento 2010-12-09 15:32
Per Terminetor

Il Movimento 5 Stelle è una libera associazione di cittadini. Non è un partito politico né lo diventera' in futuro. Non ideologie di sinistra o destra, ma idee. Vuole realizzare un efficiente ed efficace scambio di opinioni al di fuori di legami associativi e partitici e senza la mediazione di organismi direttivi o rappresentativi, riconoscendo alla totalità dei cittadini il ruolo di governo ed indirizzo normalmente attribuito a pochi.
 
 
#23 TERMINETOR 2010-12-08 19:31
X polignano in movimento.BENEDETTO figliolo la cosa cheb mi preoccupa è che di questi movimenti UTOPISTICI A DESTRA NON NASCONO MAI!!!! I vostri 5 punti sono una bella cosa ma X governare un PAESE ci vuole anche altro spero di essere stato chiaro!!***.Disprezzate tutto e tutti,cari miei se avete voglia di fare veramente qualcosa X il paese allora ve lo dirò fuori dai denti:dovete essere disposti a qualche compromesso contrattare e cercare di ottenere le condizioni migliori X voi.Altrimenti potrete dire soltanto io non ho colpa,la colpa e del sistema.Il sistema si cambia con scelte coraggiose non con le utopie e i proclami senza senso.
 
 
#22 AAA 2010-12-07 19:43
FINALMENTE!!!! ...e chissà che un giorno Polignano nn diventi il fiore all'occhiello della Puglia x ambiente, acqua, sviluppo, connettività e trasporti. 8)
 
 
#21 PolignanoInMovimento 2010-12-06 12:46
Per terminetor

In merito al tuo commento ci spiace leggere ancora la voglia di non distaccarsi dai vecchi modi di fare politica che ci hanno portato a questi risultati oramai lampanti.
Tu affermi "Molto probabile che fra 20 anni il vostro movimento avrà la forza elettorale della lega,allora voglio vedere se un voto vale uno o la massa dei voti ha potere contrattuale", potere contrattuale??? E' proprio questo che noi vogliamo debellare, basta con le contrattazioni 'io do questo a te se tu concedi questo a me'!
La politica fino ad oggi è stata dominata da questi giochi di poteri assurdi, che hanno rimpinguato le tasche delle solite lobby di potere. Non abbiamo più bisogno di contrattazioni ne abbiamo piene le scatole.
Poi continui dicendo "Le conquiste si fanno un passo alla volta,scegliendosi di volta in volta l'interlocutore giusto o più affine ai tuoi obbiettivi", è vero le conquiste si fanno un passo alla volta, ma non è più possibile scegliere tra questi interlocutori! Non abbiamo intenzione di legarci a doppio filo con gente che fino ad oggi ha solo portato al degrado il paese. Noi non rientriamo nella logica dei partiti che pur di galleggiare ad ogni elezione stringono patti e accordi con chiunquesia, cambiando continuamente il modo di pensare. E no, questo non ci va bene!
Poi continui ancora dicendo "La politica e fatta di mediazione,se tutti la pensavamo allo stesso modo non ci sarebbe bisogno di partiti", è fatta di mediazione??? Ma mediare con chi? E su cosa? Proprio perché non la pensiamo allo stesso modo è giusto che ci siano diversi partiti ed è giusto che democraticamente discutano sulle idee, quelle che francamente al momento risultano essere mancanti.
Noi siamo realisti, eccome se lo siamo. Abbiamo un programma fatto di idee concrete, che esporremo tra qualche settimana, quando daremo il via al vero Movimento 5 Stelle, spero tu sia presente così potrai renderti conto di cosa diciamo e vogliamo.
Per quanto riguarda il discorso di Cota e della Lega ti rispondo con le parole del consigliere Bono del M5S del Piemonte:
"Mercedes Bresso nel 2005 ha raccolto 1.226.355 voti, nel 2010 ne ha raccolti 1.033.946, la differenza è di 192.409 voti. Cota ha avuto 1.043.318 voti. Il Movimento 5 Stelle ne ha raccolti 90.086. Anche volendo affermare che i voti del M5S sarebbero stati tutti voti della Bresso, rimane la domanda: dove sono finiti gli altri circa 100mila voti con cui avrebbe vinto? Alla Lega, all'astensione? Che ci si assuma le proprie responsabilità".
 
 
#20 TERMINETOR 2010-12-06 11:03
Cari amici ci sono momenti in cui si prendono delle decisioni importanti che portano inevitabilmente a fare delle scelte.Vi devo forse ricordare che la lega governa il piemonte X la vostra scelta di fare i solisti?Molto probabile che fra 20 anni il vostro movimento avrà la forza elettorale della lega,allora voglio vedere se un voto vale uno o la massa dei voti ha potere contrattuale.Le conquiste si fanno un passo alla volta,scegliendosi di volta in volta l'interlocutore giusto o più affine ai tuoi obbiettivi.Voglio vedere se Cota prenderà in considerazione la vostra opinione sulla TAV.La politica e fatta di mediazione,se tutti la pensavamo allo stesso modo non ci sarebbe bisogno di partiti.X cui meno Utopia + Realismo
 
 
#19 PolignanoInMovimento 2010-12-05 13:56
Rispondiamo a Giò citando il pensiero di un Grande Tiziano Terzani sulle ideologie e le rivoluzioni: "Tutte le ideologie e rivoluzioni hanno portato grandi massacri. Risultati? Una una grande povertà sia spirituale che materiale. Allora forse è il momento di pensare che la sola rivoluzione che è possibile fare è solo quella denro di noi, cominciare da noi"
 
 
#18 Giò 2010-12-04 20:17
"Siamo un partito giovane che dà spazio ai giovani" lo ha detto "Niki ***"!!! Mi permetto ricordare che le ideologie sono figlie di idee condivise. E, se mi permettete, la grande crisi politica che stiamo vivendo è proprio nata dal massacro delle ideologie: non a caso sono proprio le idee le grandi assenti del quadro politico odierno. Per la verità un'idea c'è: "il mercato" cioè "il denaro"! Non scandalizziamoci dunque se le grandi conquiste sindacali ottenute, anche con il sangue, il sangue di chi le chiedeva, oggi le stanno cancellando con le "contro"riforme. Quando i lavoratori erano fortemente ideologizzati le "riforme" che questo(i) governo(i) stanno varando non sarebbero state neanche supposte. Ora, purtroppo, le supposte, hanno un obiettivo preciso...
 
 
#17 PolignanoInMovimento 2010-12-03 17:38
Per Giò

Precisiamo ancora una volta che noi non siamo un altro partito, ma un movimento di cittadini che non si sente più rappresentato da questi partiti e relativi politici.
Non abbiamo più bisogno delle loro ideologie obsolete, ma proponiamo solo idee che ci piacerebbe diffondere per il bene del paese, senza protagonismo e senza voglia smaniosa di attaccamento alla poltrona.
Nel movimento ognuno vale uno, quindi non c'è nessuna creazione a immagine di qualcuno, ognuno ha la stessa importanza. Chiunque può proporre idee.
Non abbiamo mai pronunciato lo slogan "siamo un partito giovane che dà spazio ai giovani", sicuramente non è di nostra matrice più che altro lo abbiamo ascoltato in qualche partito di recente nascita.


Per Curiosa

Vediamo che hai centrato in pieno gli ideali di questo movimento, spero tu ne voglia far parte. In questa fase ci siamo posti l'obiettivo di "contarci" per vedere se ci sono le prerogative per fondare un Movimento 5 Stelle anche a Polignano. In seguito ci saranno ovviamente degli incontri per discutere sulle idee.


Per Terminetor

Siamo contenti per la domanda sui rifiuti, una delle 5 stelle riguarda proprio questo e cioè l'applicazione della "Strategia Rifiuti Zero". Il rifiuto se gestito bene è una risorsa! Non c'è nulla da inventare basta copiare le soluzioni applicate da altri comuni. Basta vedere Capannori e Colorno per rendersi conto di come è possibile gestire i rifiuti riducendo i costi ai cittadini (e non aumentando del 20% la Tarsu) senza avere la necessità di costruire inceneritori e quindi di avvelenare la gente e il territorio.
Gli inceneritori li costruiscono solo grazie ai CIP6 che noi contribuenti abbiamo pagato e paghiamo in bolletta da 20 anni. Senza i nostri soldi non ci sarebbe un solo imprenditore che li costruirebbe, perché il bilancio degli inceneritori è in passivo. E poi non dimenticate che come disse Lavoisier "nulla si crea, nulla di distrugge ma tutto si trasforma", quindi se brucio un rifiuto questo non scompare, ma semplicemente si trasforma in nanoparticelle che noi respiriamo, e purtroppo ad oggi non esiste nessun filtro in grado di fermare le nanoparticelle.
Per quanto riguarda le alleanze, noi abbiamo detto di non volerci alleare con nessuno semplicemente perché non ci interessano i partiti ma le persone. Queste alleanze fatte solo per clientelismo non rientrano nei nostri principi. Anche perché i partiti non esisterebbero se non fosse per i rimborsi elettorali che si spartiscono dopo ogni elezione. In Italia ammontano a 1 MILIARDO di euro, alla faccia della crisi e dei cassintegrati!!!
 
 
#16 TERMINETOR 2010-12-03 12:34
Condivido il pensiero di giò non basta essere giovani anagraficamente. si può essere giovani anche a60 anni con lo spirito e la forza delle idee.Non siete di destra non siete di centro non siete di sinistra,dite di essere avanti,ma avanti a cosa????criticate la scelta degli inceneritori?ma vi siete mai chiesti quanti rifiuti producete voi in prima persona?Xchè non dare ricette alternative allo smaltimento dei rifiuti? sono sicuro che voi avrete fatto uno studio e avete sicuramente un rimedio vero?forse non vi siete accorti che questa società produce soltanto rifiuti.Quali sono le vostre rinunce X limitare l'inquinamento e il proliferare degli binceneritori,rinunciate forse al telefonino o alla macchina?MI dispiace dirlo ma io vi vedo come dei ***.Dite di non voler allearvi con nessuno ma sapete benissimo che così facendo non avrete nessuna possibilità di incidere nelle scelte politiche del paese,stare sull'aventino ad aspettare che altri scelgano X voi e una posizione molto comoda,quando non si condivide una scelta è lecito fare una cotro proposta,altrimenti si fa solamente del disfattismo.comunque in bocca al lupo spero voi siate propositivi.
 
 
#15 CuRiOsA 2010-12-03 11:33
Destra, sinistra, centro, poi dinuovo destra e subito a sinistra...bhe ormai sembra che si seguino delle direzioni stradali più che politiche...il panorama politico nazionale e locale che abbiamo davanti non è dei migliori, la gente comune ha paura ad esporsi, va verso chi conosce o chi gli promette...bhe io credo che bisogna METTERE FINE a queste gran cavolate, ognuno di noi si deve sentire LIBERO di esprimere le proprie idee, lottare non per i propri interessi, ma per quelli comuni...La gente va EDUCATA e soprattuttto va SDRADICATA da quei ideali che è stata COSTRETTA a CONDIVIDERE...spero ke riusciate con questo movimento a riaccendere gli animi dei cittadini, a coivolgerli, ad educarli e a lottare tutti insieme per un futuro migliore...ed io sarò con voi...Ah nonostante credo alle potenzialità della rete, ritengo che i rapporti umani rendono di più, quindi valutate l'idea di avere una sede, la gente ha sempre poca fiducia...buona fortuna!
 
 
#14 Giò 2010-12-03 00:26
Che magnifica idea!!! Avevamo giusto il bisogno di un altro ***!!!
Parliamoci chiaramente: se ci fossero donne e uomini capaci di affermare le proprie idee e farsi ascoltare non ci sarebbe bisogno di alcun "altro partito"! Chi sente la necessità di fondare un partito "a propria immagine" ha già perso in partenza l'opportunità di farsi valere nel confronto con gli "attori" della scena politica/partitica. Lo slogan "siamo un partito giovane che dà spazio ai giovani" è vecchio come il cucco: vorrei ricordare che spesso, molto spesso, i giovani "sono solo nati dopo"!!! Giovani, nel senso vero del termine, si è quando si hanno idee giovani, fresche, innovative e, soprattutto, quando si è capaci di farsi comprendere ed essere condivisi da tutti. Al nuovo "movimento" auguro di cuore un sincero in bocca al lupo ma, se posso permettermi un modesto consiglio, da quando letto in questa pagina, vi suggerirei di limitare un tantino la superbia: non ha mai portato bene...
 
 
#13 Cittadinanza Attiva 2010-12-02 13:16
Il fatto che si tenti di costituire un "gruppo grillino" è interessante (spe riamo anche utile per Polignano e l'inte ro territorio), per poter interloquire i promotori dicano chi sono. Il Dott. Grie co è uno di questi? Degli altri, quando se ne saprà l'idendità? Spero non pensia te di poter fare Politica (notate la mai uscola) rimanendo sconosciuti. In bocca al lupo.
 
 
#12 PolignanoInMovimento 2010-12-02 10:38
Per Tutti a sinistra?

Il Movimento 5 Stelle non è nè di sinistra, nè di centro e nè di destra, semplicemente perché noi siamo AVANTI !
Basta con le ideologie, il nostro Movimento porta avanti solo idee, concrete e realizzabili.
Di Vendola critichiamo l'approvazione alla costruzione di ben 5 inceneritori in Puglia appaltati alla Marcegaglia. Loro guadagneranno dai rifiuti e noi ci ammaleremo di tumore!!!
Critichiamo il recente accordo fatto con la Microsoft, noi siamo per l'open source.
E per il momento ci fermiamo qui, non ci dilunghiamo.
Come puoi vedere quindi non siamo nè di destra nè di sinistra. Vogliamo solo cittadini che hanno intenzione di riappropriarsi del proprio comune, basta delegare bisogna scendere in campo.
 
 
#11 Bha 2010-12-02 10:27
In risposta a Tutti a sinistra?
Prima di scrivere e affermare certe frasi...INFORMATI...
Il movimento 5 stelle non è un partito, non è nè di destra nè di sinistra non condivide ideali vendoliani o berlusconiani....NASCE SOLO PER DARE SPAZIO AL POPOLO CHE HA DIRITTO DI ESPRIMERE LE PROPRIE IDEE...
Mi sembra strano che ancora cè gente che afferma e pensa certe cose nonostante il Movimento in Italia in questo ultimo anno si sia diffoso così tanto .
Io sono contenta che il movimento stia nascendo anche a Polignano. Sono convinta che se tutti i cittadini(tantissimi credo) che non si sento rappresentati da i *** restano o si uniscono in un movimento così pulito e trasparente allora si che possiamo riprendere in mano il nostro Futuro.
 
 
#10 PolignanoInMovimento 2010-12-01 16:54
Per Giovane Speranzoso

Obiettivo del Movimento è quello di creare una rete di cittadini che si sono stufati di delegare il proprio futuro a gente che si è dimostrata inetta. E' arrivato il momento che ognuno di noi si privi di un pò di libertà e scenda in campo in prima persona, per decidere le sorti del proprio futuro e di quello dei propri figli.
Nel Movimento ognuno vale uno e non ci sono leader, ma soprattutto non saranno ammesse persone che sono iscritte ad altri partiti e il movimento non farà alleanze con nessun partito. Non ci sarà quindi nessun vecchio o "nuovo" politico. Vogliamo SOLO cittadini.
Noi crediamo che i polignanesi siano ormai maturi e pronti a prendere in mano le sorti del proprio paese.
Siamo contenti del tuo scetticismo, in questo modo ci dai la possibilità di spiegare meglio il nostro progetto ed è per questo che ti chiediamo di condividere la pagina di facebook "Polignano in Movimento" www.facebook.com/home.php?#!/pages/Polignano-in-moVimento/165770806796815
Il Movimento 5 Stelle nascerà solo se vedremo un sostanzioso appoggio da parte dei cittadini che indichi un reale cambiamento di rotta.

Buona Serata
 
 
#9 Tutti a sinistra? 2010-12-01 16:32
Ma tutti filo Vendoliani siamo diventati a Polignano. Possibile che non ci sia un partito di centro-destra con qualche idea nuova?
 
 
#8 giovane speranzoso 2010-12-01 15:00
per Niki, la mia è un provocazione, se leggi tutti gli ultimi articoli che parlano di partiti nuovi o di idee nuove, osannano tutti i giovani e poi dietro ci sono smpre gli stessi...Spero che qui nn sia cosi...ma dubito!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI