Mercoledì 23 Gennaio 2019
   
Text Size

CONCORSI E RISULTATI

gialluisi-cittadinanza

Riceviamo e Pubblichiamo.


Le grida manzoniane ed i furbi e squallidi silenzi "di quelli del crocifisso" ci permettono alcune considerazioni sui concorsi e "dintorni" (vedi: mobilità, collinari e dubbie)! Le reazioni di quanti hanno detto e scritto "sistemati parenti di politicanti e dipendenti dell'ente" (spartizione politico-sindacale?), sono sfottò epistolari e lamenti  futili! Una seria analisi ed una discussione pubblica potrebbero farci evitare simili e ripetuti comportamenti da parte di clan dei dipendenti e di caste e cricche partitocratiche! Il concorso dei vigili vide molti concorrenti svillaneggiati a mezzo stampa, rei di essere impreparati e dunque bocciati, nella seconda tornata furono promossi (miracolo!) e dopo un anno passarono di ruolo, pur in presenza di multe ingiustamente comminate, tanto da essere annullate dai giudici di pace della Pretura di Monopoli! Il concorso vinto dal figlio di un ex Ass.re (gli era dovuto?), fu presieduto da persona estranea all'ente ed in buoni rapporti con il candidato (è dimostrabile ed è motivo di incompatibilità). E' la stessa persona rinviata a giudizio per esami e tesi di laurea venduti alla Facoltà di Economia dell'Università di Bari? Lo stesso, fu valutato ed assunto celermente a poche ore dalla scadenza dei suoi limiti d'età! Agli ultimi concorsi (ultimi con questi metodi?), è successo di tutto. Concorrenti brillanti alle prove scritte (scripta manent") e mediocri agli orali ("verba volant), con ribaltamenti clamorosi fra vinti e vincitori. Il combinato disposto di scadenze perentorie, improrogabili, e carenze di personale, ha consentito all'amm.ne Bovino di assumere anche gli altri "figli e nipoti"! L'ex ass.re al bilancio, di una precedente amministrazione Bovino, si è arrabbiato pubblicamente con lo stesso, perché il figlio è stato "discriminato e sconfitto" alle prove, episodio confermato in conferenza stampa! Il Sindaco, a nostra precisa domanda (l'informazione l'ha ritenuta notizia irrilevante) circa un concorso da operaio, bandito  due anni fa e non espletato (ci e parso sorpreso ed imbarazzato), ha detto che lo farà! Sindaco, va fatto entro dicembre 2010! Se non avverrà, sarà evidente a tutti che aiutate e privilegiate solo i "vostri e loro cari". Denunciamo le ridicole affermazioni pubbliche, e per il Cons. Com.le gravi, grevi e volgari, di chi ha visto ripescati i figli, provando a passare per vittime del sistema! Riflessione per tutti: gridando "al lupo, al lupo" si soddisfano solo pance e piazze! La Polignano per bene è stanca di squallidi andazzi e sotterfugi e vuole trasparenza e meritocrazia!

 

 

Gialluisi Giuseppe Sante

Cittadinanza Attiva.

 

Commenti  

 
#7 sterminator 2010-11-25 09:51
a questo punto , tutto è lecito. Noi cittadini dobbiamo seguire tutte le regole se vogliamo aprire una finestra o fare un gazebo, ***...
Cosa stiamo aspettando ancora? ***
 
 
#6 Provaci ancora SAM 2010-11-24 19:48
Forza avanti il prossimo........ A chi tocca stavolta?????
vedete a cosa è servito lo sparlare di qua e di la dei concorsi , annunciare di ricorrere alla procura e alla corte dei conti ????
Tanto rumore per nulla.... il prossimo è
***. Auguri.
 
 
#5 Gioice 2010-11-11 12:24
Almeno si dedicherebbe a tempo pieno sulle problematiche del paese
 
 
#4 U SKIN 2010-11-10 16:10
gialluisi sindako....
 
 
#3 Candidati 2010-11-08 16:43
Gialluisi dovrebbe fare nomi e cognomi...
Altrimenti le sue "denunce" sono sterili come le parole di altrettanti ***....
 
 
#2 Vitantonio 2010-11-07 20:03
Mi sa tanto che, se la riflessione di Gialluisi sui Concorsi Comunali e su come sono stati espletati rispecchiano la verità....la nostra Situazione e Condizione di Cittadini Polignanesi,è veramente in uno stato pietoso
 
 
#1 sempre io francpape 2010-11-07 18:20
MA LA PROCURA......ESISTE??
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI