Martedì 22 Gennaio 2019
   
Text Size

'INAUGURAZIONE SEL: FUGA IN AVANTI'

carmen-centrone-sel

“Non siamo stati invitati. Hanno voluto fare una fuga in avanti”

Così, Carmen Centrone, esponente socialista, commenta l’inaugurazione di Sel, dopo che per giorni la stampa ha rimuginato sull’incognita socialista. Il garofano, così come tutti i simboli e sigle del centrosinistra, non era al battesimo della sezione locale del partito di Vendola.

“Nessuno è stato invitato. Comunque i socialisti non si sono sciolti in Sel. Noi siamo ancora una forza politica, un partito organizzato - reclama Carmen Centrone - Non avendo fatto la scelta di scioglierci, nonostante io personalmente e molti compagni condividiamo molto di Sel, vogliamo comunque assieme a loro smuovere le acque di questo stallo che è la politica italiana. In quest’ottica avevamo cominciato un percorso di coordinamento, di patto federativo tra Sel e partito socialista. Tuttavia, poi c’è stata da parte del gruppo dirigente locale una sorta di fuga in avanti; hanno deciso comunque di inaugurare.”

“Non abbiamo deciso insieme una serie di passaggi, compresa l’inaugurazione - fa notare Carmen Centrone - Io ho appreso dell’inaugurazione dai giornali. Preso atto della decisione, so che c’è stata una telefonata tra il nostro segretario Stefano Martinelli e Paolo Mazzone, nella quale, con tutta cortesia, mi risulta che Martinelli abbia preso atto di questa decisione e abbia augurato loro buona strada.”

Si dividono le strade tra Sel e Partito Socialista? “No, non si dividono – conclude - nel senso che appartenendo tutti all’alveo del centrosinistra, insieme ci troveremo per forza, o mi auguro per volontà.”

VEDI INAUGURAZIONE SEL E DE GIRARDIS SU EDILIZIA E CONCORSI

VEDI ANCHE FRUGIS: 'UN ERRORE NON INVITARE I PARTITI'









Commenti  

 
#1 commentiamo 2010-10-07 21:11
Nessuno è stato invitato all'inaugurazione perchè era una presentazione alla stampa, resta il fatto che la Centrone, tempo addietro voleva essere lei la fondatrice della Fabbrica di Nichi poi per calcoli politici oggi resta socialista, io direi che resta Introniana altrimenti finisce il feeling che li unisce. Del SEL non gli interessa sa che lì sarebbe stata una delle tante.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI