Giovedì 24 Gennaio 2019
   
Text Size

LE PICCONATE DI ONOFRIO TORRES: IL MANIFESTO

manifesto-onofrio-torres-polignano-cimitero

IL NUOVO MANIFESTO DEL MOVIMENTO SCHITTULLI

Si chiede chiarezza su cimitero e porto turistico


Lo aveva in qualche modo lasciato intuire nelle interviste. Onofrio Torres dentro o fuori la maggioranza? “A settembre comincia la nostra battaglia sul PIP”. Così rispose a Polignanoweb, l’esponente del Movimento Schittulli che non ha né escluso, ma nemmeno confermato le indiscrezioni su una sua possibile dichiarazione di indipendenza o uscita dalla maggioranza.

Noi lo abbiamo provocato sull’esito degli ultimi concorsi comunali. E Torres: “Tra dieci giorni ne riparliamo”. In compenso abbiamo ricevuto e pubblicato una caterva di commenti che consigliamo a Onofrio Torres di leggere attentamente.manifesto-torres-porto-cimitero-polignano

Da ieri in città c’è tanto brusio. Il clamore suscitato dai manifesti del Movimento Schittulli (in foto) riapre il dibattito: Onofrio Torres dentro o fuori? Ci si domanda pure che strategia abbia adottato l’opposizione, dal momento che le picconate contro l’amministrazione Bovino arrivano proprio da un suo consigliere di maggioranza.

A proposito di picconate, il messaggio pubblico di solidarietà al presidente emerito della Repubblica, Francesco Cossiga, durante la festa Schittulli, a una lettura postuma conferma i presagi. “Ricordo ancora le picconate del presidente - dichiarò Torres - Erano dure e facevano male!”. Il consigliere tra l’altro, di picconate se ne intende. Le sue, ricorderete fecero cadere una intera amministrazione sullo scandalo Tri.Com e tanto altro.

“Quando faccio esternazioni sul porto - il consigliere ai nostri microfoni qualche settimana fa - le faccio perché ritengo che i politici debbano assumersi sempre le proprie responsabilità, in senso positivo e negativo. Non bisogna andare soltanto sui giornali a dire come sono bravo, come sono bello. Io ho votato il porto nel 2005 e lo dico senza vergognarmene, perché credevo in quel progetto e ci credo ancora. La verità è che non credo più nell’imprenditore (Fusillo, ndr).”

Ora, nel manifesto apparso l’altro ieri, che pubblichiamo sul sito, Onofrio Torres lancia un messaggio chiaro, neanche troppo velato. Vuole vederci chiaro sull'operazione cimitero e operazione porto turistico, entrambe di Fusillo e company.

Ricordiamo che l’opposizione, in consiglio comunale, più volte ha chiesto chiarimenti al sindaco in merito all'affare porto turistico e ai lavori con progetto di finanza per la realizzazione del cimitero. Senza ricevere mai risposta.

L’impresa Fimco di Fusillo ha incassato 2milioni di euro per il cimiero e finora pare non abbia speso più di qualche migliaio di euro per il comune di Polignano, nonostante gli accordi tramite il project financing, che prevede una serie di opere pubbliche per la città in cambio della concessione di lavori al cimitero.

Di questi lavori, di tutti i soldi investiti e del porto turistico, come disse qualcuno, se ne sono perse ormai le tracce.

 

VEDI ANCHE COMMENTI E INTERVISTA A ONOFRIO TORRES SU PORTO, PIP E CONCORSI

VEDI ANCHE RISSA IN AULA TRA SINDACO E COLELLA SU PORTO E CIMITERO

 

Commenti  

 
#14 Cittadino favorevole 2010-09-02 18:33
Volevo rispondere ad alcuni concittadini ma non fa bene un movimento politico cheè in maggioranza a denunciare anche tramite manifesti un grande opera come il porto e il cimitero dove i lavori non si vede neanche l'ombra. Ma il Sindaco e la giunta pensa solo a coltivare i loro orticelli per raccogliere voti per le prossime elezioni!!!!!!!
 
 
#13 per On.Torres 2010-08-24 17:36
se vuoi notizie sul porto prova a chiederle ai pescatori di ponte a cui hanno buttato giù i casotti.mi raccomando........ sono moooooooolto arrabbiati con te.è dalle elezioni che non ti fai più vedere!!!!!!!!!!
 
 
#12 global3 2010-08-23 20:07
Onofrio, e il trenino turistico dov'è finito?...l'estate sta finendo sarà utilizzato mica per andare al cimitero? ahhh se andate al cimitero armatevi di caschetto perchè cadono gli alberi...hihihi
 
 
#11 indigeno 2010-08-23 09:08
Siamo al paradosso...la confusione regna sovrana...chi è in maggioranza fa manifesti contro se stesso!!!
 
 
#10 mattonell 2010-08-22 22:57
salve, caro Onofrio, non vorrei avessi la memoria corta.
anke questa volta t'hanno promesso ke sarai tu il prossimo sindaco ???
mi raccomando falli firmare prima, se no ti fanno il pacco come la volta scorsa..;-);-);-)
 
 
#9 Barrister 2010-08-22 22:49
tra un consigliere che affigge manifesti ed un presidente che attende suggerimenti per riempire il suo libro bianco delle buone idee altrui.stiamo messi proprio bene. Se da questi personaggi qualcuno crede di poter individuare il prossimo candidato sindaco del centrodestra...quando vedremo qualche fatto concreto? .
 
 
#8 mattonell 2010-08-22 22:12
Salve, non voglio dire " l'avevo detto" ma se il pelo cambia il lupo il vizio rimane lo stesso: " giokiamo a pallone, si rompono i vetri e quando arriva la mamma gli dico ke è stato il Sindaco. tanto a me mi credono perkè sono bravo. caro nafriucc !!!! non funziona più.
 
 
#7 turista 2010-08-22 21:11
Bella gente bel mare ma la sporcizia è tanta tanta per cui a Polignano non tornerò mai più. Un consiglio al sig. TORRES che non conosco, anzichè affiggere quei manifesti demenziali e scarsi di contenuto ne potevi fare altri riguardante la sporcizia che attanaglia il paese.
 
 
#6 polignanese doc. 2010-08-22 18:26
Grande Gio'. Complimenti.
 
 
#5 Gio 2010-08-22 03:08
Più che le «picconate di Onofrio Torres» io direi le "piccionate”!!! Dov'era lui quando il Consiglio Comunale ha votato quei provvedimenti? IN AULA!!! E come ha votato lui che era, é e sarà sempre in maggioranza??? A FAVORE dello scempio!!!!!!!!!!!!!!!!!
 
 
#4 ippolito1 2010-08-22 01:57
Gent. Sig. Torres Onofrio, visto che la tua stessa maggioranza si astiene dal chiarire i fatti del porto, perchè fai manifesti? Potresti benissimo chiedere ad un membro del tuo gruppo "Schittulli", dato che è socio della "Cala Ponte" e che partecipa alle assemblee societarie.E quindi raccontare ai Polignanesi la verità!!!!!!!----Poi per quanto rigurda la situazione del tuo metterti in scena (non sei mica Fini), racconta alla gente la verità. E' cioè: il tuo gruppo ha deciso di far cadere il Sindaco,
persona che non può più andare avanti. Hanno deciso che il Sindaco lo farete voi? Cosi tutti i meriti ed i risultati degli affari saranno del vs. gruppo. Compresi anche quelli della Cala Ponte ? Guarda chi ti sta spingendo a farlo. Magari non parla nemmeno lui? Saluti...................
 
 
#3 Amico di Torres 2010-08-21 19:39
Se veramente ami questo paese, abbandona la poltrona, basta a chiacchiere e manifesti.
Questa amministrazione è arrivata al capolinea.
BASTA!!!!!!!
 
 
#2 gino 2010-08-21 19:23
e allora facciamo indagare alla finanza, perchè qualcosa di sporco e losco ci sara' , basta che queste parole dolci che richiamano ad una responsabilita' politica...per troppi fatti c'è la responsabilita' penale ormai
 
 
#1 Cittadinanza Attiva 2010-08-21 18:38
A Torres e compagni: chapeau per l'originalità e la sintesi del messaggio! Politicamente siamo all'incredibile, l'opposizione é quasi tutta sparita e la maggioranza (schittulliana) la sostituisce. Circa le finalità che questo gesto assume vedremo in seguito e se son rose fioriranno...
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI