COPERTURA VIA SARNELLI: IL MANIFESTO DELL'OPPOSIZIONE

manifesto-sanatoria

Partito Democratico, Verdi e Api. L’atteso manifesto annunciato dalle forze dell’opposizione è stato affisso ieri sera ed è ben visibile attraversando le principali vie del centro cittadino.

La pasquinata questa volta riapre un caso di cui vi avevamo parlato in maniera approfondita alcuni mesi fa, in merito alla copertura di via Sarnelli, il cui progettista dei lavori è il sindaco Bovino, direttore il consigliere Antonio Pacelli.

“Grave e scandalosa sanatoria: grazie amministrazione Bovino!”. Così i gruppi consiliari di minoranza gridano allo scandalo, riportando il titolo in alto a caratteri cubitali su fondo giallo, con le immagini del cantiere tornato in attività dopo la sospensione in autotutela predisposta dal dirigente Stama.

Più in basso, il commento alla riapertura dei cantieri: “Violati i diritti dei cittadini in un’area esterna di pertinenza: creato un grave precedente”. I consiglieri segnalano diversi abusi: oltre al conflitto di interessi e alla violazione dell’art.78 comma 3 del D.L. 267/2000, i materiali di costruzione impiegati successivamente alla ripresa dei lavori, più pesanti rispetto al progetto originario e alla tipicità del fabbricato.

VEDI ARTICOLO COPERTURA VIA SARNELLI manifesto-pd-api-verdi

VEDI I PRECEDENTI MANIFESTI DEL PD