Mercoledì 18 Settembre 2019
   
Text Size

COPERTURA VIA SARNELLI: IL MANIFESTO DELL'OPPOSIZIONE

manifesto-sanatoria

Partito Democratico, Verdi e Api. L’atteso manifesto annunciato dalle forze dell’opposizione è stato affisso ieri sera ed è ben visibile attraversando le principali vie del centro cittadino.

La pasquinata questa volta riapre un caso di cui vi avevamo parlato in maniera approfondita alcuni mesi fa, in merito alla copertura di via Sarnelli, il cui progettista dei lavori è il sindaco Bovino, direttore il consigliere Antonio Pacelli.

“Grave e scandalosa sanatoria: grazie amministrazione Bovino!”. Così i gruppi consiliari di minoranza gridano allo scandalo, riportando il titolo in alto a caratteri cubitali su fondo giallo, con le immagini del cantiere tornato in attività dopo la sospensione in autotutela predisposta dal dirigente Stama.

Più in basso, il commento alla riapertura dei cantieri: “Violati i diritti dei cittadini in un’area esterna di pertinenza: creato un grave precedente”. I consiglieri segnalano diversi abusi: oltre al conflitto di interessi e alla violazione dell’art.78 comma 3 del D.L. 267/2000, i materiali di costruzione impiegati successivamente alla ripresa dei lavori, più pesanti rispetto al progetto originario e alla tipicità del fabbricato.

VEDI ARTICOLO COPERTURA VIA SARNELLI manifesto-pd-api-verdi

VEDI I PRECEDENTI MANIFESTI DEL PD

Commenti  

 
#13 freemind 2010-05-15 11:46
Paperino, le tue prime righe sulla differenza tra potere politico e potere esecutivo dei dirigenti mi ha riempito di soddisfazione e speranza, ma ti assicuro che a polignano situazione che conosco non so in altri comuni , questa differenza non esiste per niente, i dirigenti tecnici sono solo scrivani, altrimenti non si spiegherebbero centinaia di situazioni imbarazzanti a dir poco, dove per esempio, una ordinanza firmata di pugno da uno dei famosi dirigenti tecnici durante il commissario di governo,viene poi sospesa dallo stesso dirigente il giorno dopo l'elezione dell'attuale sindaco e quindi un mese dopo l'emanazione.....per motivi che è facile intuire....,l'unico potere che puo' salvare il paese è quello giudiziario....
 
 
#12 svitol 2010-05-14 13:09
Sono passato l'altro giorno.. sono rimasto a "boccaperta",
mbac i sold, nn veg a politc... tutt uguel
 
 
#11 il consiglio del giorno 2010-05-10 17:58
ora il proprietario dell' immobile a primo piano su quella struttura ci ricava una bella veranda, magari coperta con un gazebo. Poi al secondo piano succede la stessa cosa, così al terzo piano fino al lastrico solare dove io ci ricaverei un'attico.
 
 
#10 mister condono 2010-05-09 23:13
tra qualche anno arriva una condono e con due infissi si passa da veranda a locale commerciale. Siete fantastici meritate altre 40 bandiera blu....
 
 
#9 mr. Polignano 2010-05-09 21:22
ho um locale di 300 mq....con 75 mq di area di pertinenza.
Mi chiedo, se edifico su quest'area...potrei anch'io ottenere una sanatoria ?:sad::sad::sad:
 
 
#8 uno per tutti... 2010-05-09 17:13
x Chi ne sa piu' di voi... la tua risposta trova ampi spazi qualora tu sia un diretto coinvolto "condomino" di quello stabile... detto ed assodato ciò, aggiungo in più che, la legalità non è tua, non è mia, non è di questo e non di quello, la legalità e di tutti e ovunque in un paese democratico, quindi tutti dobbiamo inclinemente rispettarla, con ciò voglio dire che forse nel post lasciato da "euphemio" si connoti semplicemente quest'ultimo concetto e non alcuna altra fantasiosa... questo vale in particolare per tutti quei signori che tanta gente in buona fede chiama ancora con il nome di "politici"... io ne avrei un altro mi limito a "igno...ti" fuori corso...
 
 
#7 Chi ne sa piu di voi 2010-05-09 15:11
I responsabili locali dei tre partiti citati sul manifesto non possono arrogarsi il diritto di pronunciarsi sulla questione della violazione dei diritti dei condomini.
Si dovrà attendere il verdetto di un tribunale di competenza che deciderà sulla sorte delle parti, per altro già coinvolte in azioni legali.
 
 
#6 paperino 2010-05-08 22:09
GRAZIE AMMINISTRAZIONE BOVINO???
Ma qualcuno conosce la differenza tra potere Politico e Potere Esecutivo dei Dirigenti???
Come si puo' proporre un manifesto del genere... la sanatoria cosi scandalosa, come la definisce l'opposizione, è un atto dirigenziale e non ha niente a che fare con il "potere" che il sindaco, consiglieri o assessori hanno... questa politica delle opposizioni è solo obsoleta e distruttiva... ma colui che mi stupisce di più è Lomelo!!! HA RAPPRESENTATO UN ISTITUZIONE per anni e si permette di Pratocinare questo manifesto senza pensare al contenuto dello stesso... E il PD??? credo che qualche esponente era ignaro... sarà vero? e chi sopratutto ha condiviso la scelta di sponsorizzare questa "grande" idea (del manifesto)???
Opposizione: cercate di fare politica e sopratutto pensate al paese e a proporre qualche provvedimento utile... evitate queste inutili polemiche... Non si vincono le elezioni con questi manifesti... anzi!!!
 
 
#5 .......da napoli 8 maggio 2010 ore 16.58 2010-05-08 20:08
solidarietà da amici da napoli, probabilmente manca esperienza politica ,messaggio dai partiti napoletani .......
 
 
#4 euphemio... 2010-05-08 17:13
vogliamo veramente credere in buona fede che questi bravi signori Partito Democratico, Verdi e Api sino ad oggi erano tanto incantati da non poter intervenire o far levare prima di adesso questo scandalo? vabbene crediamolo pure! siamo tutti in buona fede, adesso però questi stessi bravi signori devono dare un atto dimostrativo della loro buona fede, conoscendo da vicino lo scandalo consumato, gli abusi e soprusi commessi in violazione delle leggi e normative vigenti, si facciano promotori di un ricorso TAR o sede giudiziaria competente affinchè sia ripristinata la legalità violata, solo così si fanno i fatti nell'interesse della popolazione e non le con chiacchiere... vi do parola che contribuirò quota-parte al sostegno dell'eventuale ricorso se lo promuoverete e sono sicuro che tanti altri onesti cittadini che hanno voglia di legalità nel nome e nell'interesse della giustizia lo faranno; vediamo adesso nei fatti quanto sia fondata la vostra decantata motivazione di giustizia e legalità, vi giocherete la buona immagine ATTENDO FIDUCIOSO potremo aprire anche un precedente! forza e coraggio.
 
 
#3 mah 2010-05-08 16:06
ovviamente, sn daccordo sulla dannosità che stà creando questo sindaco, ma mi chido ancora una volta a che gioco stia giocando l'opposizione, e perchè nn si sia fatta viva prima.cm sempre onuno tira l'acqua al suo mulino...e com "fast"alle prossime amministrative sicuramente il voto dovrà essere indirizzato verso figure nuove e quindi nè nell'attuale maggioranza, ne nell'attuale opposizione...
 
 
#2 Il giurista 2010-05-08 15:43
Si verifica un conflitto di interessi quando viene affidata un'alta responsabilità decisionale ad un soggetto che abbia interessi professionali o personali in conflitto con l'imparzialità richiesta da tale responsabilità, che può venir meno visti i propri interessi in causa.
 
 
#1 fast 2010-05-08 11:42
...dai Sindaco ora dai l'autorizzazione a sopraelevare...Tanto che fà!!

Poi coraggio, ricanditati, al Comune, alla Provincia, alla Regione stai tranquillo che ti votiamo tutti, non vediamo l'ora...

A Voi PD, Verdi, Alleanza etc finalmente vi fate vivi!! Meglio tardi che mai...:sad::sad::sad:
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI