LA REDAZIONE DI POLIGNANOWEB

crescitadiredazione

Gentilissimi lettori, questa non vuole essere una semplice comunicazione di servizio. Consideratela pure una scrittura privata, una epistole sincera e di cuore. Comunichiamo come abbiamo sempre fatto in questi nove mesi che ci separano dalla nascita del progetto polignanoweb. Ebbene si, un progetto. Questo è polignanoweb, non un giornale classicamente inteso, ma uno spazio aperto alla comunità, pronto alle sfide future, a critiche e suggerimenti.

Polignanoweb cresce, altrimenti che progetto sarebbe. Nove mesi per far sentire la nostra e la vostra voce, nove mesi sono sufficienti per continuare a sognare e soprattutto per migliorare. Un progetto diviene nel tempo, resiste alle difficoltà. Polignanoweb resiste e si caratterizza come strumento libero, un soggetto che si nutre delle vostre indispensabili aspettative.

Per questo vi presentiamo una nuova redazione, frontaliera e senza confini, perché vedete, cari lettori, la nostra redazione l’abbiamo sempre considerata una gruppo vero e coraggioso. Umano.

Le frontiere si modificano, si spostano, mentre i confini restano e sono come muri. La nostra redazione resta sempre aperta, può registrare delle modifiche nel tempo, può strutturarsi ma mai perdersi. E non solo. Essere dei nostri è una opportunità di crescita professionale e reale.

Una crescita di responsabilità per tutti coloro che vogliano davvero impegnarsi. Così il Direttore Responsabile del Network LA VOCE DEL PAESE si impegnerà a seguire maggiormente nuovi portali come, Casamassima, insieme ai 12 comuni già attivi.

La redazione attuale di polignanoweb sarà composta da Mauro Cassano, Fabio D’Aprile, Gianni L’Abbate, Luigi Laterza, Manuela Martignano, Gianvito Zupo, il Caporedattore sarà Fabrizio Lerede. Chiunque volesse partecipare  può scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Il Direttore Responsabile

Nicola Teofilo