Sabato 07 Dicembre 2019
   
Text Size

PESCARELLO IN SCENA SCRIVE AL SINDACO

pescarello

Il comitato Befana Marinara / Pescarello Scherzarello invita tutti i bambini alla rappresentazione teatrale “L'ANTICA STORIA DELLA BEFANA MARINARA”. 2 atti di Maurizio Pellegrini, tratti dall'omonimo libro del Dott. Michele Grieco, con la regia di Dino Parrotta.

Durante la manifestazione, il comitato Befana Marinara / Pe...scarello Scherzarello donerà l'assegno di beneficenza all’Ant, con lo scopo di dare un piccolo contributo a questa associazione che fa tanto per i  cittadini., per la 6^ edizione della Befana Marinara.

Il Comitato Befana Marinara – Pescarello Scherzarello, ringrazia il 1° Circolo Didattico “S. Giovanni Bosco”, il 2° Circolo “G. Rodari” e la Scuola Media “Sarnelli De Donato”,  per aver aderito al progetto di lettura dei testi “L’antica storia della Befana Marinara” e “Pescarello, Farinella e il Carnevale”.
LA LETTERA DI PESCARELLO.
Nel frattempo pescarello ha scritto una lettera al Sindaco Bovino, all'assessore Ruggiero e De Donato. Vi proponiamo un estratto:
[...]

- Considerazioni –
Ritengo che oltre a realizzare Bed-and-Breackfast, alberghi, ristoranti, trattorie, bar, pizzerie chi più ne ha più ne metta, o a realizzare eventi importanti quali quelli musicali, di moda, religiosi e sagre di vario tipo e gusto, bisogna concretizzare idee permanenti ed evolutive che siano di curiosa e singolare attrazione turistica, che abbraccino non solo il periodo estivo ma anche quello invernale.

- Suggerimenti –
Tenendo presente quanto segue:
1) Da una storia di fantasia, è nata la Maschera di Polignano a Mare che nell'edizione 2008 del Carnevale di Putignano ha aperto la sfilata con un carro della solidarietà dei bambini, dando onori e pubblicità a Polignano a Mare.
2) Ogni 6 gennaio a Polignano a Mare, si sono realizzate delle edizioni inedite della “Befana Marinara”. Appuntamento finalizzato a sensibilizzare i bambini alla solidarietà. Nella sesta edizione verificatasi nel 2009, è stato emesso dalle Poste e Telecomunicazioni italiane, un annullo speciale figurato dedicato alla Maschera di Polignano.
3) La Maschera di Polignano, è l'unica ad avere una storia a differenza delle maschere di Putignano e Monopoli. Attraverso il libro, “Pescarello, Farinella e il Carnevale” , la Maschera di Putignano che prima era un semplice logo, è diventata maschera .

Pertanto, per lo sviluppo turistico/economico di Polignano, è auspicabile, se c'è volontà seria,
di far sviluppare l'evento educativo/solidale del 6 gennaio, Festa della “Befana Marinara”, quale festa cittadina.
Manifestazione invernale che collegherebbe il periodo natalizio con il periodo carnevalesco di Polignano a mare, attraverso due figure inedite, la Befana Marinara e la Maschera di Pescarello Scherzarello.
Realizzare per il nostro carnevale, un carnevale unico ed inedito che non sia la fotocopia di carri allegorici come quelli di Putignano ed altri paesi e/o manifestazioni come il Carnevale dei bambini di Monopoli.
“Festival dell'arte della fantasia burlesca” - Immaginate in piazza Aldo Moro, un gran capannone come quello di un circo, all'interno della quale artisti di ogni disciplina e grado (pittori, scultori,cantanti , attori, poeti), assieme alle varie scuole italiane ed estere, concorrono per il premio/i della fantasia burlesca. Un premio costituito non solo da una coppa e/o medaglia con relativo assegno ma anche un assegno di solidarietà che il vincitore porterebbe al suo paese per aiutare a realizzare un progetto per bambini o a offrirlo al bimbo che ne ha bisogno.
Attraverso questi due eventi invernali e alla Maschera, Polignano potrebbe essere inserita nell'elenco della Federazione Europea Del Carnevale, IMMAGINATE LA SUA PORTATA!!!
Questi eventi, determinerebbero un turismo particolare e abbraccerebbe un periodo che va da dicembre a febbraio.
Si potrebbe realizzare in collaborazione con altri comuni (Monopoli, Alberobello, Castellana, Conversano, Locorotondo e Fasano) un percorso del divertimento che chiuderebbe con la grande sfilata del carnevale invernale ed estiva di Putignano.
Attraverso codesto percorso il turista scoprirebbe le qualità e le caratteristiche di ogni paese e del nostro territorio.

E ancora....

Nel periodo estivo, Polignano dietro la Maschera di Pescarello Scherzarello, potrebbe realizzare eventi unici ed inediti quale quello della sfilata dei Gozzi carnevaleschi a mare e/o la gara sportiva del Gozzo tra Perchicchio, Maschera di Monopoli e Pescarello Maschera di Polignano. Con il gioco e lo sport, le bellezze delle nostre coste e del nostro mare svilupperebbero un richiamo turistico unico.

Ci sarebbe poi l'idea del parco della solidarietà della “Befana Marinara” descritto nel libro “L'antica storia della Befana Marinara”. Forse per questo argomento se c'è interesse, ne parleremo in seguito.

E ancora, ancora, ancora..... Mi fermo qui per il momento, ma prima di salutarvi vi chiedo di darmi un luogo per poter mettere il Carro che ha rappresentato Polignano al carnevale di Putignano nel 2008 e tutti gli oggetti legati alla storia della Befana marinara e di Pescarello Scherzarello. Al fine di determinare un luogo di pellegrinaggio per tutte le scolaresche che verrebbero a conoscere Polignano spinti dalla semplice curiosità.


Cordiali Saluti
Pescarello Scherzarello
Maschera ufficiale di Polignano a Mare

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI