Martedì 07 Aprile 2020
   
Text Size

Tornano le piante del CAV

cav (2)

Un modo per aiutare le giovani mamme

“E poi, alla fine, in cerca di ascolto e di aiuto, alcune donne arrivano davanti alla porta di un Centro di Aiuto alla vita (CAV). L'unico luogo dove venga detto loro che di quella vita in grembo, non devono avere paura, che vale la pena lottare per un figlio e che, dopo averlo messo al mondo, saranno ancora accolte, ascoltate ed aiutate. Tra i discorsi della politica sull'aborto e sulla denatalità nel nostro Paese c'è lo sforzo titanico di coloro, che in una piccola associazione, incontrano le donne, in gravidanze anche drammatiche, proponendo loro alternative concrete.” (dall'AVVENIRE del 18/02/2020).

I volontari del Centro di Aiuto alla Vita, di Polignano a Mare, ‘‘Madre Teresa di Calcutta’’, come ogni anno, festeggiano la Vita attraverso l’offerta libera di una piantina fiorita per sensibilizzare sulla bellezza della vita, sulla sua sacralità e sull’importanza sociale e socio-familiare della gestazione e della genitorialità. I fondi raccolti saranno destinati sia ad aiutare concretamente donne che si trovano in difficoltà a causa di una maternità inattesa o di una gravidanza problematica sia ad assistere i neonati sino ai due anni e mezzo di vita.

Quest’anno i volontari saranno sui sagrati delle chiese ed in alcuni negozi, che hanno dato la loro preziosa disponibilità, il 14 e 15 marzo a Polignano e San Vito.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI