Lunedì 25 Maggio 2020
   
Text Size

“L’olio in cattedra”, il nuovo seminario dell’Alberghiero

olio in cattedra (1)

Si è tenuto venerdì scorso presso l’istituto alberghiero D. Modugno di Polignano a mare il seminario “l’olio in cattedra”. Un progetto riservato alle classi quinte dell’istituto accompagnati dai docenti di scienze degli alimenti, sala ed enogastronomia, attraverso il quale è stato possibile guidare gli studenti all’assaggio degli oli extravergini di olive indiscussi protagonisti della dieta mediterranea e della nostra terra di Puglia.

olio in cattedra (2)

Il corso si è tenuto dall’Assoproli Bari con la partecipazione dell’ICQRF (Ispettorato centrale della tutela della qualità e della repressione frodi dei prodotti agroalimentari). L’Assoproli Bari è la più importante organizzazione di produttori olivicoli oleari d’Italia ed il suo Gruppo Panel è riconosciuto ufficialmente dal MPAAF (Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali).

Un corso specifico attraverso il quale è stato possibile affrontare argomenti indispensabili come l’etichettatura e i controlli, il tappo antirabbocco. Inoltre durante l’incontro è stato possibile anche chiarire alcuni aspetti dell’olio nel mondo, il bacino del mediterraneo, alcuni cenni storici, l’olivo, la classificazione degli oli, i pregi e difetti e la scheda panel.

Il progetto è stato voluto fortemente e promosso dalla dirigente Margherita Manghisi, con la collaborazione dei relatori, Giacomo Corcella e Gianfranco Susca dell’ICQRF, di Pasquale Mastandrea presidente dell’assoproli di Bari e Giovanni Martellini responsabile qualità oliveti d’Italia.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI