Lunedì 30 Marzo 2020
   
Text Size

Riaperta la chiesetta della Madonna del Rosario

suor concetta

In ricordo di Maria Concetta Pantusa

Nella Cappella rurale intitolata alla Madonna del Rosario in contrada Parco Balistris, grazie alla disponibilità di Don Giancarlo Carbonara e alla famiglia De Marco, anche quest'anno è stato possibile celebrare una Santa Messa per la glorificazione della Serva di DIO Maria Concetta Pantusa.

La bellissima chiesetta ben conservata ha ridestato in tutti i presenti forti emozioni ricordando che la stessa Maria Concetta Pantusa ha frequentato e partecipato all'Eucarestia in questa cappella di campagna infatti nella primavera del 1916 rimpatriava da San Paolo del Brasile a Polignano a Mare con il marito Vito De Marco unitamente alla figlia Maria Carmela De Marco.

Don Giancarlo ha sottolineato che la lit¬urgia ricorda Sant'Andrea Apostolo come tutti siamo chiamati ad essere annunciatori del Vangelo e alla santità. La serva di DIO Maria Concetta Pantusa è stata umile testimone della parola di DIO nonché assidua nella meditazione della Passione del Signore.

"Ognuno dovrebbe avere qualche Santo che gli sia familiare, per sentirlo vicino con la preghiera e l'intercessione, ma anche per imitarlo".

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI