Giovedì 25 Aprile 2019
   
Text Size

Una giornata di educazione stradale presso la “Rodari”

educazione stradale

Continuano gli incontri nelle scuole di Polignano a mare per insegnare ai cittadini del futuro le regole fondamentali della “Strada”.

Gli alunni della scuola primaria Rodari hanno potuto affrontare temi interessanti e importanti per identificare bene chi sono gli utenti della strada e quali sono i comportamenti da adottare in qualità di pedone e di ciclista. Domande atte a sollecitare l’interesse dei bambini coinvolgendoli nella definizione delle risposte.

Un approfondimento speciale è stato fatto anche sul ruolo del vigile urbano, grazie alla presenza del corpo dei vigili urbani, oltre che alla segnaletica stradale e alla definizione e i comportamenti da adottare in presenza di area pedonale.

“Anche questo incontro si è svolto in un clima di grande partecipazione ed entusiasmo – le parole dell’assessore Chiara Pepe - I bambini hanno straordinarie capacità di apprendimento e guardano il mondo con occhi curiosi. E questa curiosità è fonte di arricchimento, per loro e per noi. Nel corso della mattinata hanno posto diverse domande all’agente di polizia locale e questo è un fattore molto positivo che ci fa capire quanto i bambini siano attenti a quello che li circonda.”

“Ho confidato ai bambini che il vigile urbano è una persona amica che ci aiuta a rispettare le regole e a vivere meglio – conclude l’assessore - solo la conoscenza delle cose ci permette di acquisire maggiore consapevolezza e ci aiuta a diventare cittadini migliori. I bambini, lo ripeto spesso, sono gli adulti del futuro e un’umanità attenta e sensibile è sicuramente un’umanità che ha rispetto di sé e del mondo”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI