Mercoledì 18 Settembre 2019
   
Text Size

PROGETTO “PESCARE IN SICUREZZA”

CONFERENZA 2

Guardia Costiera e Asl Bari incontrano i pescatori per migliorare la sicurezza sul luogo di lavoro

Si è svolto presso l’Ufficio Circondariale Marittimo di Monopoli, il primo incontro formativo a cura del personale della Guardia Costiera e della ASL di Bari – Servizio Prevenzione e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro, a favore degli armatori e pescatori della marineria di Monopoli e Mola di Bari per il miglioramento della sicurezza a bordo delle unità da pesca.

CONFERENZA 1

“Pescare in sicurezza” è questo il nome del progetto, che consentirà corsi di formazione completamente gratuiti per tutti i pescatori professionisti, e verteranno sulla individuazione ed illustrazione delle corrette procedure da adottare a bordo per garantire la sicurezza dei lavoratori. Guardia Costiera ed ASL hanno realizzato infatti mirate conferenze analizzando i rischi a cui i lavoratori della pesca sono esposti.

Il progetto ha inoltre l’obiettivo di suggerire ai pescatori nuove procedure o accorgimenti tecnici utili a migliorare la sicurezza a bordo, e garantire la salubrità degli ambienti di lavoro nella pesca, settore tra i più esposti al rischio di incidenti ed infortuni tra le attività marittime.

Proprio a tutela dei marittimi imbarcati, la Guardia Costiera ha avviato una specifica attività di vigilanza volta ad accertare che a bordo delle unità da pesca i luoghi di lavoro siano conformi ai requisiti imposti dalle normative in materia di sicurezza dei lavoratori.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI