Lunedì 15 Luglio 2019
   
Text Size

I bambini delle scuole scoprono l’arancia e tutte le sue qualità

arancia a scuola (1)

Dopo l'impegno AIRC, con il progetto "Cancro io ti boccio" del nostro Istituto comprensivo "San Giovanni Bosco" che ha coinvolto insegnanti, bambini e genitori, a conclusione del progetto di sana alimentazione, i bambini di 5 anni con le loro insegnanti hanno fatto visita al mercato coperto di Polignano. Qui hanno potuto girare tra i banchi di frutta e verdura, pesce, carne, formaggi e salumi per capire l' importanza di mangiare in modo vario e sano.

Le insegnanti della fascia di 4 anni hanno preparato a scuola con i bambini una gustosa ciambella all'arancia nell'ambito delle attività programmate di educazione alimentare relative al progetto di istituto "Cancro io ti boccio".

I bambini sono stati coinvolti in prima persona nel mettere gli ingredienti nella coppa e nel mescolarli, mentre il profumo e il colore delle arance spremute e della relativa buccia grattugiata gli rendeva gioiosi e l'ambiente circostante ricco di una frizzante fragranza rendendo la loro partecipazione ancora più entusiasmante . Una volta preparato l'impasto è stato messo in una teglia e portato in cucina dove la nostra cara cuoca lo ha cotto in forno! Il profumo delizioso della ciambella cotta ha solleticato il nasino dei bambini che dopo pranzo hanno degustato la buonissima ciambella .

Mentre le insegnanti della fascia di 5 anni insieme ai bambini hanno preparato la crema all'arancia per conoscere altri modi di gustare questo frutto tanto buono. Sì è partiti dalla conoscenza delle caratteristiche dell'arancia, conosciuta come la regina dell' inverno e agrume ricco di vitamina C , utile alla nostra salute, per poi passare alla degustazione del frutto, ma anche sottoforma di succo ottenuto con la spremuta e infine come crema per farcire i bignè.

Insomma, una bellissima esperienza molto gradita dai bambini che hanno conosciuto un altro modo di mangiare l'arancia.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI