Domenica 17 Novembre 2019
   
Text Size

PERSEVISIONI INTERVISTA PAMELA PELLEGRINI

visual_art_bachi

VITA DA “BACHI”: INCONTRO CON PAMELA PELLEGRINI PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE

Incontro Pamela, una ragazza che arriva agli appuntamenti in anticipo: tratto caratterizzante del giovane non convenzionale, poiché in un posto in cui il ritardo è pressoché endemico la puntualità diventa “alternativa”.  Ci sediamo al sole davanti a un caffè per far venir fuori il lavoro di questa associazione che da un po’ di anni si adopera intorno ad un discorso di promozione artistica che ci sembra degno di approfondimento. Hanno avuto come mentore un altro organismo eccellente, una realtà molto seria e competitiva in ambito teatrale e culturale, “Residui Teatro”, ma c’è della voglia di fare, ci sono idee, c’è voglia di sentire e di sentirsi.PAMELA

VITA DA "BACHI" - Mi faccio spiegare come trascorre la vita dei bachi nei lunghi mesi invernali che separano un’estate dall’altra, mi viene illustrata una bella realtà: i ragazzi si riuniscono settimanalmente e curano un appuntamento con il cinema presso la loro sede, anch’esso con cadenza settimanale. L’associazione in inverno lavora sui bandi, ogni associato con il proprio compito, i mesi trascorrono scrivendo progetti e studiando percorsi, parliamo comunque di una delle realtà associative dedicate allo specifico dell’arte e della cultura più numerose di Polignano. In questa pluralità d’interventi, di proposte, di azioni sono state partorite iniziative come “PerSe Visioni” e “La fabbrica dei giochi” progetto per l’infanzia realizzato con il circolo scolastico S. Giovanni Bosco. All’interno di questa fucina stanno crescendo e maturando competenze che hanno i volti di questi ragazzi che con la loro modesta autonomia economica e grazie alla forza del loro impegno e della loro passione stanno allargando il campo per quanto concerne le arti visive all’interno della comunità polignanese.

fabbrica_raccontiI GIOVANI E L'ALTERNATIVA - Questi ragazzi lavorano in un modo nuovo, hanno ampliato con il tempo il ventaglio delle collaborazioni e delle partnership, lavorano in maniera orizzontale coinvolgendo tutti allo stesso livello, stanno percorrendo una strada comune che speriamo li porti dove la logica vorrebbe che arrivino. Nemo propheta in patria, ma speriamo per una sola, unica volta di sbagliarci.

bacvhi

L'ASSOCIAZIONISMO A POLIGNANO - Sarebbe bello che le associazioni culturali si unissero e facessero fronte comune per ritagliarsi ruolo da protagoniste all’interno di un dibattito che abbia al centro le sorti delle politiche culturali del nostro paese, dopo essere stati per anni parte propositiva delle attività d’intrattenimento, purtroppo quasi esclusivamente riservate al periodo estivo. Iniziare a vederla come qualcosa di meno alieno questa parola che non si tocca, “cultura”,questa entità che non ha confini di età o di ideologie. Stiamo ancora aspettando che qualcuno si muova su questo fronte, speriamo solo di non rimanere seduti ad aspettare Godot.

PerSe Visioni: All’interno del progetto, quest’anno alla seconda edizione, ha preso il via Il 18 agosto il laboratorio di scenografia ambientale e installazioni curato dal Dottor Fulvio Buono. Si parte dalla “teoria dei non luoghi” di Marc Augé. I risultati del lavoro svolto in questi giorni saranno visibili presso l’ex chiesetta di San Giuseppe durante la kermesse finale prevista per il  30 agosto a Polignano a Mare. Il luogo dell’esposizione è raggiungibile salendo la scalinata che porta all’ingresso del museo Pino Pascali e ospiterà anche la documentazione di “Inside Maps” progetto parallelo svoltosi a Bilbao. La serata comprenderà la visione di cortometraggiche verranno proiettati in Piazza San Benedetto. Al termine grande chiusura con la performance musicale degli Swing 39.

__________

BACHI DA SETOLA SU MYSPACE

VEDI ANCHE CONFERENZA STAMPA PERSE VISIONI 2009

 

PERSE VISIONI 2 - IL PROMO IN ONDA SU SKY

Commenti  

 
#4 olof 2009-09-02 13:48
Polignanoweb è una realtà giovane e sono sicuro che per la prossima edizione appoggierà ancora di piu persevisioni...tempo al tempo ora fiero di essere un baco anche se sono lontano da loro un saluto a tutti Olofberto!;-)
 
 
#3 nicolateofilo 2009-09-02 03:01
Calma sgomento, a breve gli approfondimenti ;-)
nicola teofilo
 
 
#2 sgomento 2009-08-31 22:51
Bellissima iniziativa! Belli i corti, belli i concerti, bellissime le installazioni e le foto nella ex chiesetta di S. Giuseppe. Peccato che l'amministrazione abbia fatto di tutto per "uccidere" uno dei pochissimi eventi culturali dell'estate (o l'unico?), prima con un contributo di 800 euro (e penso non ci abbiano pagato nemmeno il service), poi contrapponendogli il concerto in Piazza Aldo Moro. Che logica c'è nel programmare zero eventi il sabato sera e 2 la domenica (per giunta uno dei quali di respiro internazionale come Persevisioni)? Mah!

P.S. Mi sa che anche Polignanoweb, per essere media partner dell'iniziativa, ha fatto pochino...un articolo 3 giorni prima dell'evento e un video incorporato da youtube... Roba da 3-5 minuti insomma...
 
 
#1 gianni g 2009-08-27 18:08
grandi bachi!!! bella realtà---sostenetela!!!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI