Martedì 07 Luglio 2020
   
Text Size

BODY ART OMAGGIO A FRIDA KAHLO

body_art_yanira

LA PAROLA E L'IMMAGINE 2009, LE FOTO DELLA BODY ART DI YANIRA DELGADO

Il 12 agosto a Polignano, nella splendida terrazza Campanella, un’ora e mezza di spettacolo con immagini snocciolate da sapienti filmati e parole addensate dalla lettura personalizzata dagli stessi autori, tutti facenti parte del gruppo “Quelli di Vico Chiangella”, che si sostanzia in uno spazio per la condivisione di percorsi artistici di ricerca personale aperti alla socializzazione con il pubblico nella consueta serata estiva “La Parola e l’Immagine”.

OMAGGIO A MODUGNO - Per la pittura hanno presentato le loro opere: Enza Colamussi Omaggio a Domenico Modugno”; Maria l’Abbate “Ultimi dipinti e sculture in pietra”Maria Grazia NapoletanoAppunti architettonici-tributo alla scuola universitaria”; Giovanni Pedote, in arte Giope “Pittoscultura, collezione 2009”;  Paolo Pellegrini “Dipinti sul tema dell’Uovo”.

BODY ART E OMAGGIO A FRIDA KAHLO - Si sono presentati al pubblico con le loro produzioni poetiche: Silvana Algeo ”A te…Polignano”, “Omaggio al tango”; Tonino De Filippis, poesia in vernacolo “I dind”, “A ciucce scherdatèveghe”, “Peghegnène”; Ennio Focarelli “Terra mia”, “Me so ‘ncamato dè campà”; Antonietta Lestingi “passi tratti da Coniugando Tracce”; Maria Domenica Talenti, omaggio a Frida Kahlo “Frida”, “Diego on my mind”.

Ospite della serata Yanira Delgado Altamirano ha eseguito una performance di Body Art con la collaborazione della giovane artista Palmiriana Sibilia, che per l’occasione ha portato sulla pelle i colori ispirati all’opera di Frida Kahlo (vedi galleria fotografica in basso).

Maurizio Pellegrini attore e regista ha collaborato allo spettacolo quale coordinatore artistico e Antonia Teofilo ha concluso la serata con la presentazione del gruppo, i saluti di rito e l’invito al pubblico all’appuntamento del prossimo anno per la quarta edizione de “La Parola e l’Immagine”.

CHI ERA FRIDA KAHLO: E' stata pittrice messicana nata a Coyoacán il 6 luglio del 1907. Fu unakahlo pittrice dalla vita quanto mai travagliata. Sosteneva di essere nata nel 1910,  figlia della rivoluzione messicana e del Messico moderno. La sua attività artistica ha avuto di recente una rivalutazione, in particolare in Europa con l'allestimento di numerose mostre.

Dopo l'incidente che la costrinse per diversi mesi immobile a letto con un busto di gesso, scoprì, grazie al forzato riposo la sua passione per la pittura.

Frida Kahlo è stata la prima donna latinoamericana ritratta su un francobollo degli Stati Uniti, emesso il 21 giugno 2001. L'immagine scelta è il famoso autoritratto dell'artista eseguito nel 1933.

OPERE

  • Autoritratto - (1933)
  • Due Nudi nella Giungla (La Terra Madre) - (1939) - Collezione Privata
  • Autoritratto con collana di spine - (1940)
  • Radici (1943) - Collezione privata
  • Autoritratto con i capelli sciolti - (1947)
  • Autoritratto - (1948)
  • Diego e io (1949) - Collezione privata
  • Autoritratto con Diego nel mio Cuore (1953-1954) - Collezione Privata

http://picasaweb.google.it/redazionepolignanoweb/Anno2009?authkey=Gv1sRgCJitzJjkz4Thag&feat=directlink
frida

SCOPRI ANCHE COS'E' LA BODY ART, L'ARTE "FATTA" SUL CORPO UMANO

 

Commenti  

 
#3 yany 2009-08-29 21:38
“Las cosas no son como las vemos, las vemos como somos”


Traduzione:
“Le cose non sono come noi le vediamo, le vediamo come noi siamo”.

Buona fortuna!;-)
 
 
#2 yany 2009-08-29 21:17
“Las cosas no son como las vemos, las vemos como somos”

Traduzione:
"Le cose non sono come noi le vediamo, le vediamo come noi siamo"

Buona fortuna!;-)
 
 
#1 curiosando 2009-08-18 18:10
Interessante, ma siamo un pò lontani... dalla "body art"!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI