Martedì 07 Luglio 2020
   
Text Size

Giuseppe Laselva è visual designer per la musica italiana

L'artista polignanese Giuseppe Laselva

GIUSEPPE LASELVA È VISUAL DESIGNER PER LA CANZONE ITALIANA
Dal video per "Meraviglioso Modugno"  alla collaborazione per il nuovo album di Diego Mancino
 
Vogliamo segnalare ai lettori il nome di un polignanese che continua a distinguersi per le sue idee e produzioni geniali, contribuendo con il proprio lavoro all’avvenire di un paese perennemente alla ricerca di nuovi stimoli.
Stiamo parlando di Giuseppe Laselva, che in ambito artistico quest'estate ha dato il massimo dei risultati. 
Conosciuto come il visual designer e supporter della manifestazione locale di arti visuali, musica, danza e teatro "PerSe Visioni" dei Bachi da Setola, Giuseppe Laselva è anche molto in gamba nel captare concorsi, progetti ed incarichi in ambiti nazionali ed internazionali. 
Il suo ultimo, recentissimo contributo artistico che abbiamo il piacere di annunciare è quello per la grafica del nuovo album "Un invito a te" del cantautore Diego Mancino (per intenderci, autore firmatario di alcuni successi di Emma Marrone, Francesco Renga, Noemi e Cristiano de Andrè), album che uscirà proprio in questi giorni di settembre prodotto dalla Universal Music. Il primo singolo di quest'album, "Succede d'estate", è già in onda da luglio con un video interpretato dallo stesso cantautore e gli attori Ambra Angiolini e Lorenzo Quaglia. Il tocco grafico di Giuseppe Laselva è visibile nella copertina dell'album. L'immagine dell'ultimissimo singolo di Mancino, "Era solo ieri", è invece di Maura Esposito, trentenne sarda, chiamata anch'essa a collaborare con le proprie illustrazioni al progetto musicale di Diego Mancino.
Tornando al visual designer polignanese, una delle tecniche da lui utilizzate con grande intuizione è quella del collage di immagini, ottenuto con l'utilizzo di diversi tipi di materiali, dai supporti della carta, ai ritagli di giornale e a qualsiasi altro tipo di oggetto. In questo modo prendono vita animazioni di carattere fortemente tematico.
Va anche ricordato che quest'estate Giuseppe Laselva, poco più che trentenne, è stato ingaggiato dagli organizzatori di un festival di risonanza nazionale come "Meraviglioso Modugno", giunto alla sua sesta edizione, per il quale ha realizzato un video sull'arte di Mister Volare: nel suo cortometraggio animato, l'immagine del compianto Mimì è continuamente accostata all'elemento del mare, costruzione grafica ben ponderata dal visual designer Laselva per porre in evidenza come nella vita di Domenico Modugno il mare sia stato un insopprimibile richiamo nostalgico alle origini polignanesi ed un'inesauribile fonte d'ispirazione artistica.
Nel corto, di cui ciascuno può prendere visione sul canale YouTube, Modugno attraversa il mare in un caratteristico gozzo polignanese rossoverde e, nella traversata, il mare gli ispira suggestioni, amori e ricordi di una vita. Insomma, Giuseppe Laselva ha ancora una volta colto nel segno: la Musa ispiratrice di Mimì fu il mare! Per questo la sua icona se ne va in una barchetta sospinta dalla musica della sua chitarra, strumento magico, questo, che governa le note musicali così come i remi possono fare con le onde del mare.
Nelle animazioni, di cui Giuseppe Laselva è esclusivo ideatore e curatore, vi è l’assistenza tecnica di Luigi Console. Infine, diciamo con orgoglio che questa videoproduzione realizzata da Laselva per il colossale evento-spettacolo su Mister Volare (voluto dal Comune di Polignano a Mare, sostenuto da Puglia Sounds e patrocinato da Siae e Federautori), ha richiamato l'attenzione di "Repubblica", la quale la ha così pubblicata. 
Il visual designer e animatore polignanese, continua dunque a registrare le preferenze di artisti e cantanti nazionali nella collaborazione a progetti video per nuove canzoni. Del resto, l'edizione 2016 di "Meraviglioso Modugno" è stata caratterizzata dalla presenza di tanti giovani artisti con i quali Giuseppe Laselva avrà avuto modo di interfacciarsi: parliamo di direttori artistici come Stefano Senardi e Maria Cristina Zoppa ed artisti come Morgan, Enrico Ruggeri, Dolcenera, Orchestra di Piazza Vittorio, Mama Marjas, Francesca Michielin, Francesco Gabbani e Giò Sada. Ora, con la buona pubblicità fatta dal video realizzato per Domenico Modugno e dalla copertina ideata per l'album di Diego Mancino, lo attendono sicuramente altri incarichi come visual designer e animatore per la canzone italiana. Inoltre, i suoi prossimi progetti lo vedranno collaborare ancora con Luigi Console per delle videoinstallazioni all'estero. 

Da noi de' "La Voce del Paese" giungano a Giuseppe Laselva le più sentite congratulazioni ed un grande "in bocca al lupo".
ANGELA MARINGELLI

illustrazione di Maura Esposito per "Era solo ieri", il nuovissimo singolo di Diego Mancino 

maura esposito

Commenti  

 
#2 rufus 2016-09-25 02:05
Lui fa delle animazioni fantastiche!
 
 
#1 Angela Maringelli 2016-09-23 10:17
http://video.repubblica.it/edizione/bari/meraviglioso-modugno-polignano-a-mare-celebra-il-suo-mimmo/247918/248046
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI