Venerdì 15 Novembre 2019
   
Text Size

CINEFORUM DEL SOCIALE: LA PRIMA

rosso_come_il_cielo

Oggi si parte con la prima proiezione “Cineforum del Sociale 2009”, un grande film, Rosso come il cielo, per la regia di Cristiano Bortone.

Problematiche dell’handicap, sviluppo di una cultura solidale, promozione di un nuovo approccio verso il disagio: questi i motivi ispiratori dell’iniziativa cinematografica, che proporrà in cartellone 5 film legati alle diverse dinamiche della disabilità.

L’Assessorato alle Politiche Sociali di Polignano a Mare rende noto che l’Ambito di zona del Sociale (Comuni di Polignano a Mare, Conversano e Monopoli) ha patrocinato l’evento organizzato dall’Associazione di Promozione Sociale L’Approdo Onlus e dal gruppo U.n.i.t.a.l.s.i. di Polignano a Mare.

Le proiezioni si terranno in piazza Trinità a Polignano, a partire dalle ore 21.00. Si apre stasera con il film “Rosso come il cielo”: a seguire la recensione, il trailer del lungometraggio e, più in basso, la programmazione completa.

___________________________

SINOSSI di “Rosso come il cielo

Regia di Cristiano Bortone, con Luca Capriotti, Paolo Sassanelli, Marco Cocci, Simone Colombari, Rosanna Gentili
Genere Drammatico, durata 96 min. – (Italia 2005) – Lady Film

Agli inizi del 1970, un bambino, Mirco Mencacci, si ferisce con un colpo di fucile e perde la vista. Costretto a frequentare le scuole per non vedenti, Mirco sviluppa la passione per il suono e nel tempo diventerà uno dei più grandi montatori cinematografici audio italiani.
Questa storia realmente accaduta è un modo, per Cristiano Bortone, di mettere in luce sia le problematiche dei non vedenti, relegati a istituti differenziati, sia le capacità artistiche di un uomo che ha costruito un successo sulla diversità.

Lo spettatore è messo di fronte alla dura realtà, alla folle politica statale di considerare i ciechi, persone non abili ad avere un'esistenza al pari degli altri, e la denuncia, grazie a una grande direzione della fotografia, si fonde molto bene con l'essere dell'individuo, mantenendo l'equilibrio fra gli aspetti istituzionali e quelli umani e personali.

_____________________

PROSSIME PROIEZIONI:

-         mercoledì 29 luglio: “Matti per il calcio”;

-         venerdì 7 agosto: “Mi chiamano Radio”;

-         giovedì 14 agosto: “Ti voglio bene Eugenio”;

-         giovedì 20 agosto: “Il mio piccolo Genio”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI