Martedì 07 Aprile 2020
   
Text Size

SFILATA DI MODA, ELISIR E SOLIDARIETA' A POLIGNANO

carnevale-ma-che-tappo-dite
SFORTUNATA 'NOTTE DI MIMI' ': LA PIOGGIA DI IERI SERA ROVINA LA FESTA

DOMANI 6 AGOSTO 'SFILA IL CARNEVALE' NELLA SERATA DELL’ALTA MODA

 

 

La Notte di Mimì non vede l'alba. L'anno scorso non funzionò la formula, molto diversa da come l'aveva ideata colei che tanto ci teneva a istituzionalizzare l'evento dedicato a Domencio Modugno, Beatrice De Donato. Quest'anno invece, con una organizzazione capillare e un cospicuo cachet messo a disposizione dalla Provincia, viene cancellato per soli cinque minuti di pioggia tropicale (ieri sera alle 21).

ELISIR D’AMORE E SFILATA DI MODA - Per stasera e domani le previsioni meteo lasciano sperare. Alle 21 di stasera va in scena l'opera, con l’Elisir d’Amore di Donizetti, diretto da Govanni Pellegrini, con Katia Ricciarelli (5 agosto sul lungomare al rione macello).

POLIGNANO MOD'AMARE - Mentre domani sera i riflettori saranno puntati sulla passerella per una sfilata di alta moda, con il contributo dellaonofrio-resta-bovino-polignanoProvincia di Bari e degli assessorati provinciali alle Attività Produttive e alla Cultura. Le scenografia del palco sono curate da un maestro d'eccezione, il cartapestaio Vito Mastrangelo: dalle sue sapienti mani prendono forma i giganti del Carnevale di Putignano.

Pluripremiato in varie edizioni del Carnevale, Mastrangelo, quest'anno si è distinto per il forte impegno sociale contro le trivellazioni di petrolio a largo delle coste, con il carro dal titolo 'Ma che tappo dite’ (foto di apertura), vincendo anche un premio internazionale visto il richiamo alla tragedia che l’anno scorso inquinò al largo delle coste americane. Quel carro sarà la scenografia della sfilata di moda che si terrà, appunto, domani sera a Polignano, dalle 21 circa, sempre sul lungomare del rione Macello, alle spalle dell’ex mattatoio.

Presentano la serata Jo Squillo e Rosanna Cancellieri. Canta Ron.

“La nostra sfilata non ha niente a che vedere con il Gran Galà (che quest’anno si è trasferito a Conversano) – promette il direttore Domenico Simone – negli ultimi anni era uno showroom di piccoli negozietti, molto casereccio. Quest’anno il Gran Galà non era nemmeno nell’elenco del programma dell’estate conversanese. Invece, la nostra sfilata sarà una vera sorpresa, una cosa mai vista”.

“L’Assessorato alle Attività Produttive e l’Assessorato alla Cultura sono orgogliosi di collaborare
con il Comune di Polignano a Mare – ha dichiarato il prof. Onofrio Resta, Assessore alle Attività
Produttive della Provincia di Bari - alla realizzazione di Polignano Mod’Amare, fiore all’occhiello di
tutta la programmazione dell’estate polignanese. Una sinergia questa fortemente voluta per
sottolineare il duplice aspetto economico e culturale della manifestazione, volta a dare un
contributo alla pressante contrazione dei consumi e allo sviluppo del turismo locale. Questo però
non ci impedisce di pensare all’aspetto solidale. E’ prevista infatti la raccolta fondi per i malati di
SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica) e testimonial d’eccezione sarà proprio Erminia Ferrari, moglie
del grande attore Nino Manfredi”.

“L’Assessorato alle Attività Produttive e l’Assessorato alla Cultura sono orgogliosi di collaborare con il Comune di Polignano a Mare – ha dichiarato ieri il prof. Onofrio Resta, Assessore alle Attività Produttive della Provincia di Bari - alla realizzazione di Polignano Mod’Amare, fiore all’occhiello di

tutta la programmazione dell’estate polignanese. Una sinergia questa fortemente voluta per sottolineare il duplice aspetto economico e culturale della manifestazione, volta a dare un contributo alla pressante contrazione dei consumi e allo sviluppo del turismo locale. Questo però non ci impedisce di pensare all’aspetto solidale. E’ prevista infatti la raccolta fondi per i malati di SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica) e testimonial d’eccezione sarà proprio Erminia Ferrari, moglie del grande attore Nino Manfredi”.

A proposito di solidarietà, oggi, prima dell'Elisir, salirà sul palco Antonella Di Noia dell'Associazione AttivaMente Puglia che lotta contro la SLA.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI