Venerdì 28 Febbraio 2020
   
Text Size

Frontale sulla provinciale Polignano – Castellana

incidente polignano

E’ di sei feriti il bollettino dell’incidente sulla provinciale Polignano/Castellana grotte, all’altezza dell’edicola del Cristo.

A scontrarsi due auto di piccola cilindrata, una peugeot di colore grigio guidata da Bruno Santarelli con a suo fianco sua moglie Maria, mentre nella panda di colore nero viaggiava una donna alla guida con i suoi figli.

Tutti i coinvolti nell’incidente sono stati trasportati in ospedale, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Putignano e gli agenti della polizia municipale.

Sono ancora al vaglio degli inquirenti la dinamica che ha portato allo scontro frontale. Non si è esclude, che probabilmente la scarsa visibilità dovuto alla poca illuminazione e le radici degli alberi che non consentono una percorrenza lineare, abbiano influito sull’andamento di uno dei mezzi. Secondo alcune indiscrezioni circolate dai testimoni presenti sul luogo, sembrerebbe che la panda abbia invaso la corsia opposta scontrandosi con la Peugeot che veniva in senso opposto.

I vigili del fuoco hanno impiegato diversi minuti per poter estrarre gli occupanti dei veicoli dalle lamiere, e vista la situazione è stato necessario l’intervento di più ambulanze per trasportare i feriti nei vari ospedali. Torna prepotente il problema maggiore di quella provinciale. L’asfalto consumato e le radici degli alberi che costeggiano la careggiata sono un grave pericolo per i fruitori di quel tratto di strada. Nonostante alcuni interventi negli anni passati di eliminazione delle radici da sotto il manto stradale, non sono serviti ad eliminare il problema.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI