Giovedì 17 Ottobre 2019
   
Text Size

Vigili urbani chiamati in soccorso degli animali

Comando Polizia Locale - Google Maps_page-0001

Tanti interventi in pochi giorni

Nonostante le numerose urgenze e l’impellente attività ordinaria, gli agenti del comando di Polizia Locale si impegnano quotidianamente nel risolvere le varie situazioni incresciose che si verificano sul territorio. Non solo viabilità, sicurezza e controlli vari, ma anche interventi a tutela degli animali.

Tra domenica e lunedì sono stati tre gli interventi fatti a tutela dei randagi.

Il primo episodio si è verificato domenica mattina e ha riguardato un cane ritrovato in zona Foggia Notarnicola. L’animale presentava una ferita piuttosto grave. Dopo la segnalazione giunta da parte di una volontaria, due agenti si sono subito mobilitati per raggiungere il posto indicato. Prontamente è stato allertato il servizio medico-veterinario e i medici sono intervenuti per valutare le condizioni di salute del cane che è stato subito portato presso una struttura sanitaria per la dovuta assistenza.

Il secondo episodio ha avuto luogo lunedì pomeriggio, intorno alle 18.00 e ha riguardato, invece, un gatto recuperato in via Mulini che mostrava segni di cattiva salute. Anche in questo caso, i vigili sono intervenuti subito e hanno contattato il medico veterinario che adesso si sta occupando della salute del randagio.

Il terzo episodio si è verificato dopo 2 ore e ha interessato tre gattini. Da quanto è emerso, i mici avevano pochi giorni di vita. Una segnalazione avvertiva il comando che i gattini si erano intrufolati in un tubo di scarico delle acque reflue e che non riuscivano più ad uscire. Gli agenti hanno estrapolato i gatti che fortunatamente non presentavano ferite. Preziosa è stata la collaborazione delle volontarie che come sempre si prodigano con amorevole cura e dedizione per salvaguardare i nostri amici animali.

“Anche se le emergenze a cui sono chiamati ad ottemperare sono diverse e numerose – il commento dell’assessore Chiara Pepe - e nonostante siano inevitabili alcuni episodi poco piacevoli, gli agenti del comando cercano di far fronte alle diverse situazioni con grande senso di responsabilità e impegno professionale. Le unità numeriche non sono molte e lo sappiamo, ma l’impegno degli agenti è notevole. Certo, si può sempre migliorare – conclude l’assessore - ogni giorno l’imprevedibilità degli eventi ci pone dinanzi a nuove sfide e tutti noi cerchiamo di rispondere ad esse con serietà professionale e con un lavoro attento e costante.”

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI