Giovedì 17 Ottobre 2019
   
Text Size

Recuperato il corpo senza vita del giovane Tommaso

Tommaso Tutolo

E' stato rinvenuto il corpo senza vita di Tommaso Tutolo 33 enne di Terlizzi che da ieri pomeriggio era disperso in mare a Polignano.

La salma è stata portata all' obitorio di Bari dove verrà effettuata l’autopsia per ricostruire le circostanze della morte, che si ipotizza essere suicida.

Le ricerche partite immediatamente dopo la segnalazione del fatto, intorno alle ore 18 di lunedi 25 febbraio e interrotte per il mal tempo, sono proseguite la mattina di martedì quando gli uomini del gruppo dei sommozzatori dei vigili del fuoco si sono immersi in mare per recuperare il cadavere.

Si è reso necessario l'intervento di una motovedetta della Guardia Costiera e di un elicottero dei Vigili del fuoco che hanno continuato a perlustrare la zona fino alle 13, orario in cui è stato rinvenuto il corpo a largo di Cala Incina, a circa due kilometri da dove c'era stata la segnalazione iniziale, nei pressi di Lama Monachile.

Il corpo è stato prima caricato sulla motovedetta della guardia costiera e poi condotto a riva e consegnato all' agenzia funebre.

Indagano i carabinieri sulla causa che ha spinto il giovane all’estremo gesto. Secondo alcuni testimoni presenti sul posto sembrerebbe che Tutolo si è sporto molto al limite del confine roccioso e non avrebbe previsto l’arrivo di un’onda che lo ha travolto e trascinato in mare. Sempre secondo i testimoni il ragazzo caduto in mare vestito avrebbe gridato aiuto, ma sommerso da una seconda onda avrebbe perso i sensi.

Una seconda ipotesi parla di suicidio, in quanto qualcuno avrebbe sentito il ragazzo litigare con la sua ragazza all’interno di un B&B in zona gelso, nei pressi della statua di Domenico Modugno. Preso dalla rabbia Tutolo avrebbe lasciato la stanza furioso e sbattendo la porta si sia diretto alla scalinata alle spalle della statua gettandosi in mare.

Due ipotesi su cui i carabinieri sono chiamati a fare chiarezza. Ora con il ritrovamento del corpo e con i risultati dell’autopsia sarà più chiara la situazione. Infatti verrà accertato se la morte sia avvenuta per caduta e quindi avvalere la causa accidentale oppure se non sono presenti forme derivanti da urti o lesioni allora sarà chiara l’ipotesi di suicidio.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI