Sabato 20 Luglio 2019
   
Text Size

ARRESTATA LA DONNA DAI 18 VOLTI

polizia-arresto-aguzzina

Garage in via Polimnia utilizzato come deposito per furti

Un uomo è stato fermato e una donna è stata arrestata, martedì scorso 22 maggio, in un garage di Polignano. La Polizia di Stato del Commissariato di Monopoli ha effettuato un blitz alla fine di Via Polimnia, vicino al parco giochi, dopo un’attenta indagine e segnalazioni di vicini di casa.

Si tratta di una coppia di origini serbo-bosniache ma italiana, di circa 40 anni, dedita a furti e attività illecite, con una casa a Polignano.

Lei aveva degli ordini di esecuzione, e avendo utilizzato 18 identità diverse con documenti falsi, per gli agenti è stato faticoso rintracciarne l’identità. C’è voluto l’ausilio della polizia scientifica.

Per il caso sono stati coinvolti i Tribunali di Perugia e Lanciano. La signora è stata condotta in carcere a Trani, mentre l’amante è stato denunciato per ricettazione.

Nel garage di Via Polimnia sono state recuperate borse, profumi di marca, due televisori di grosse dimensioni.

L’ipotesi è che sia stato preso in affitto per essere utilizzato come deposito di refurtiva rubata nei vari furti a Polignano e provincia.

Sapere dove vivono è stato complicato per via delle mille identità. La PolStato ora indaga per tracciare tutti i profili e collegare i vari furti e spostamenti della coppia.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI