Venerdì 18 Ottobre 2019
   
Text Size

Polignano 'Sconvolt'. La mafia voleva mettere le mani sulla città - VIDEO

IN BASSO E IN APERTURA IL VIDEO. CLICCA QUI SE NON SI APRE

 

La mafia del clan Parisi ha provato a mettere i suoi tentacoli sulla perla dell'Adriatico, Polignano a Mare, ma non è riuscita, o comunque è stata fermata dalla Magistratura e dalle Forze dell'Ordine. Questo è quanto emerge da un video e comunicato stampa inviato a tutti i giornali dalla Questura, che ha condotto l'operazione 'Do ut Des' e ha convocato una conferenza stampa. Qui il link della Questura:

http://questure.poliziadistato.it/Bari/articolo-6-52-94528-1.htm

A Donato Catinelli, 'U Sconvolt' è stato chiesto di controllare il territorio di Polignano, facendo da tramite con il clan Parisi, da poche ore decimato e portato dietro le sbarre. Intanto è latitante il figlio del boss, il cantante neomelodico Tommy Parisi, che è fuggito e ricercato dalla Polizia, il quale, ripreso inconsapevolmente dalle telecamere della Polizia, ha aggredito un ragazzo reo di aver fatto un sgarro alla sua famiglia mafiosa. Il capitolo Parisi si chiude così, a conferma che quella famosa relazione antimafia è stata strumentalizzata politicamente e usata contro l'amministrazione locale.

Quindi nessuna conferma della Questura di Bari, la mafia non si è infiltrata su Polignano, poiché Forze dell'Ordine e Amministrazione Vitto l'hanno tenuta lontana. Inoltre, sulla relazione erano menzionati tutti i Comuni, a conferma che il territorio intero semmai è controllato dalla Magistratura. Altrimenti tutti i comuni sarebbero infiltrati? Ovviamente impossibile.

Commenti  

 
#27 Demagogia 2016-03-22 12:57
Per 24 Sa' come si dice?"Lei fa' e lei sfa'"Ops quasi dimenticavo ma mi scusi per caso le piacciono i cavalli???
 
 
#26 gegè 2016-03-21 18:59
mi complimento con il commento n° 23.
Una disamina molto sottile.
La mafia non è storia di oggi.
Il contrabbando era mafia?
e, da chi veniva coperto, in POLIGNANO quel losco giro mafioso.
mi auguro se si arrivi al bando della mattassa
 
 
#25 E così 2016-03-21 18:28
X23 però quando i politici di oggi e di ieribridono e scherzano con quelli assunti anche alla teknoservice e colloquiando confidenzialmente con le signore dei servizi sociali, nessuno si scandalizza, come nessuno si scandalizza per i voti che hanno apportato.....quanta ipocrisia o quante storture ci sono????
 
 
#24 sempre x demagogia 2016-03-21 12:51
lo dice lei perchè uno dei grillini non deve aprire bocca.... dopodichè le dirò io perchè gli amministratori in carica non devo allora volta aprire bocca... anzì inizio io visto che insiste... questa amministrazione ha dato incarichi ad un cooperativa condotta ( per non dire comandata)da un personaggio che faceva quel lavoretto a cui lei fa riferimento... quindi veda di essere più sincero e non faccia allusioni di sorta perchè noi i fatti li conosciamo tutti non so lei
 
 
#23 #noncredoaimieiocchi 2016-03-20 10:25
Il contrabbando di sigarette non era mafia vero? Ci guadagnavano tutti quindi andava bene, ma quanti dei vari assessori si sono arricchiti con quei soldi? Beh dovrei darvi una notizia, il contrabbando era gestito proprio dai signori che sono stati arrestati l altro giorno. Quindi era mafia anche allora? O sono diventati mafiosi in seguito?
 
 
#22 Demagogia 2016-03-19 11:07
Per n.19 Senta in questa storia proprio uno dei due grillini non deve aprir bocca......Pke' ..........!!!!!
 
 
#21 domanda 2016-03-19 10:51
L'amministrazione potrebbe chiedere ai compagni comunisti se conoscono le metodologie di repressione delle mafie nell'ex unione sovietica! Dubito che le conoscano!
 
 
#20 per via san vito 2016-03-18 20:00
aspettavano il vice sindaco per cominciare a costruire e rilasciare concessioni quando non dovrebbero, quando le strade e le altezze non esistono, è tutto abusivo.
I verdi non esistono piu', neanche il colore è rimasto caro Lomelo Mimmo, delusa.
 
 
#19 x demagogia 2016-03-18 18:55
nessun qui vuole fomentare notizie....credo che sia giusto che il sindaco spieghi al paese del perchè ha con somma urgenza ( come molte gare che sono state appaltate ed incarichi dati) convocato due settimana fa una conferenza stampa smenttendo - sino ad arrivare a minacciare querele- i grillini ed afferamando che che su polignano a mare non vi era alcuna infiltrazione... ora veniamo a conoscenza che risulta il contrario... quindi credo sia giusto che il sindaco convochi un consiglio comunale mono tematico per spiegare ai cittadini cosa è realmente successo e quali provvedimenti intende assumere in tema di sicurezza e trasparenza degli appalti... è facile scrivere o farsi scrivere u post su facebook liquidando la vicenda ... aspettiamo con attesa la convocazione del consiglio comunale
 
 
#18 via sanVIto 2016-03-18 14:56
B4=Abusi=ricicli
 
 
#17 x tuttalaverità 2016-03-18 09:17
aspetta altri 15 giorni e poi vedremo se sarà falso o meno .... chi è causa del suo mal pianga se stesso .... vero sindaco
 
 
#16 mimm 2016-03-18 07:17
Col senno di poi certe dichiarazioni di Vitto sembrano quanto meno inopportune,URGE un suo pronto dibattito ad argomento,la cittadinanza è preoccupata e vuole capire!!!!!!!
 
 
#15 RiciCLUSIONNN 2016-03-18 01:12
Non dimenticate che fino a 15 anni fa eravamo sui giornali nazionali un giorno sì e l'altro pure...eravamo la città delle Bionde! Non c'è peggior cieco di chi non vuol vedere..
Riciclano più a Polignano che in tutta Napoli!
 
 
#14 Demagogia 2016-03-17 23:35
Forse era meglio che lo smartfone non fosse stato inventato cosi' si evitavano questi teatrini fatti a mestiere da chi come me' ne ha potere giudiziario e ne'politico.Smettetela di dire eresie abbiamo le forze di polizia piu'efficienti al mondo.Se e' vero come dicono i commenti vedrete che sara' fatta pulizia ma voi smettetela di fomentare notizie senza condizione di causa.Di accusare questo o quello giusto per creare dissapori a che fine poi....o qualcuno fa' i giochi dei delinquenti???????
 
 
#13 Strano 2016-03-17 22:33
La sinistra polignanese in qualche articolo di pochi giorni fa aveva detto che era tutta un'invenzione dei grillino.
Ennesima figuraccia..
 
 
#12 ex vitto 2016-03-17 22:17
Vai a casa ... Delusione totale sotto tutti i punti di vista ....
 
 
#11 Tuttalaverità! 2016-03-17 21:06
Fermarsi a vedere la mafia, insediatasi?, si/no?, solo nel periodo di Vitto è ridicolo, oltre che falso! Smettetela di far propaganda da una parte e dall'altra dello schieramento di clan e dei partitocratici! Avete voluto un paese noto, di successo e senza norme e regole rispettate da tutti, e, quindi, pagate il dovuto!
 
 
#10 polignanese 2016-03-17 20:52
perché non convocate una seduta di Consiglio Comunale......e ci chiarite gli eventi burrascosi che sta attraversando la nostra cittadina.
vi invito a farlo....
non siate codardi
 
 
#9 gege 2016-03-17 20:38
anni fa..
fu affisso un manifesto funebre a Polignano per la morte di Chelangelo Stramaglia.
Chi è stato compare di Chelangelo, per
onorarlo con un avviso dive nellamorte?
Mi sa tanto che a Polignano, c'e' anche il colletto bianco, che vive e convive con il malaffare.
 
 
#8 aspettando godot 2016-03-17 18:38
aprite gli occhi ! il turismo fa gola...la sacra corona unita ha già messo le mani sul litorale di gallipoli.....uomo avvisato mezzo salvato.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI