GUIDA TURISTICA, GRAFICI CONTRO RUGGIERO

lettera-sindaco-bovino-ruggiero

________________

 

Una lettera aperta è stata protocollata stamane al comune di Polignano dalle aziende di grafica e stampa locali per chiedere un incontro urgente al sindaco Angelo Bovino, in merito alla questione logo dell’Assessorato al Turismo e guida turistica realizzati dalla ditta di Lucca Antilight di Giampaolo Ingarsia, amico di Mimmo Ruggiero, assessore al Turismo di Polignano, sollevata da Blu e Radio Incontro.

Tra le righe si legge il duro disappunto espresso dalle cinque aziende firmatarie della missiva (Aliante, Virgagne, Quiwi, Pubbli Più, VL Grafica): “non avremmo mai voluto arrivare a tanto…ma qando è troppo è troppo!”.

“Le aziende di grafica e stampa e i grafici professionisti - leggiamo ancora nella nota indirizzata al primo cittadino - che a Polignano hanno sede legale e che a Polignano pagano le tasse, da mesi, oltre alla crisi economica, sono costretti a subire anche i soprusi e le prevaricazioni che il Suo assessore al Turismo ha messo in atto”.

Nel duro attacco a Mimmo Ruggiero si parla di “bugie sul nuovo logo turistico annunciato come gratuito per l’Ente” e di soprusi per “la stampa della nuova guida turistica” la cui progettazione grafica è stata affidata alla ditta di Lucca per 1.200 euro.

Resta unanimità attorno alla proposta di puntare in questi casi, nella direzione dei concorsi di idee già avanzata tempo fa da alcuni giornalisti, anche lettori del nostro quotidiano e politici locali.

DOMANI CONFERENZA STAMPA - Intanto, è attesa per domani, alle ore 12 in aula consiliare la conferenza stampa di presentazione ufficiale della guida turistica di Polignano. Il sindaco Bovino e l’assessore Ruggiero faranno il punto sulla tre giorni alla Bit di Milano (19, 20, 21 febbraio scorso) nell’ambito dello stand Provincia di Bari.

CLICCA IN BASSO SULLA LETTERA APERTA INVIATA AL SINDACO

Visita http://picasaweb.google.it/redazionepolignanoweb/ 2010/lettera

VEDI ANCHE POLIGNANO ALLA BIT DI MILANO