Domenica 24 Marzo 2019
   
Text Size

NON TE NE ANDARE: GIRATO A POLIGNANO

nonteneandare_410_x_200

Presentato il trailer ufficiale del film girato a Polignano da Alessandro Porzio, regista sammichelino.

 

“Polignano ha una poesia perfino dentro le mura”. Così, Alessandro Porzio, regista sammichelino, motiva la scelta di aver girato il suo film nella nostra città. La lunga attesa per chi aspetta di vedere il nuovo film di Porzio, low budget (costato solo 12mila euro), sta per concludersi: l'uscita nelle sale è prevista a gennaio 2010.

Dopo un periodo di intenso lavoro di riprese, sotto il caldo sole estivo e un’accurata fase di montaggio: a Polignano è stato presentato il trailer ufficiale del film Non te ne andare (video del backstage in basso a fine articolo con immagini di Polignano).

Il trailer è stato presentato nel corso di una conferenza stampa, presso la sala consiliare Domenico Modugno, i cui suggestivi paesaggi naturali della città hanno fatto da sfondo ad alcune delle scene più emozionanti della pellicola. Capita spesso di questi periodi, da ultimo il trailer del nuovo film di Checco Zalone.

LE IMMAGINI DI POLIGNANO - Polignano, per il regista, “possiede una poesia perfino nelle mura”. “D’accordo con parte del cast”- ha spiegato Alessandro Porzio - “abbiamo deciso di far vedere poche ‘cartoline’ in questo film. Le immagini saranno velate, lo splendido scenario della nostra terra sarà pian piano scoperto, quasi organizzato e composto come un puzzle. Niente sarà mai scontato perchè non ci piacciono le fotografie da ricordo”.salvato

All’incontro hanno partecipato, oltre al regista, alcuni dei giovanissimi attori e tecnici che hanno collaborato, con grande impegno, alla realizzazione del film. Alessandro Porzio, orgoglioso del risultato ottenuto, ha ringraziato coloro i quali hanno creduto in lui, in particolare l’intero cast, artistico e tecnico, che, con costanza, ha fatto convergere nel progetto competenza e passione.

IL CAST - Tra gli attori principali del film Claudio Salvato, bambino di soli 9 anni (foto a destra) che interpreta la parte di uno dei protagonisti, presente in aula (vedi foto), Andrea Ferrante, Francesca Pastanella, Mariangela Caruso, Maria Pia Autorino, Abdou Njang e Marco Pezzella, quasi tutti giovani con esperienze pregresse nel mondo del cinema o che hanno intrapreso o già concluso gli studi presso importanti accademie di recitazione.

Anche il cast tecnico, tra cui ricordiamo Dario Di Mella, Gabriella Olivieri, Martina Di Tommaso, Francesca Di Vincenzo, Francesca Torre e Cristiano Tateo, è composto prevalentemente da ragazzi: tutti pieni di ambizione e di sensibilità artistica, elementi basilari per una buona riuscita del prodotto finale.

porzio

CHI E’ ALESSANDRO PORZIO - Il giovane regista possiede una sottile sensibilità che cattura, riordina, strappa all’oblio e traduce in visione le innumerevoli sfaccettature della realtà che spesso passano inosservate. Una sensibilità creativa che riesce a suscitare emozioni forti anche solo attraverso il semplice primo piano di un attore: dal trailer trapela chiaramente questa sua dote innata.

 

IL FILM - In questo film, Alessandro Porzio ha combinato con passione, talento, armonia temi forti come razzismo, malattia, violenza sulle donne, malasanità e precarietà del lavoro senza che vengano meno il mistero, il tono ma soprattutto l’amore e le emozioni.

Le prossime conferenze stampa, per coloro i quali vorranno visionare il trailer e conoscere i personaggi principali del film, si terranno il 25 novembre all’ I.I.S.S. Rosa Luxembourg di Acquaviva delle Fonti, il 28 c.m. presso la Sala S. Felice di Giovinazzo, il 29 c.m. a Santeramo presso l’ex Convento Frati Riformati, il 1° dicembre al Liceo Don Milani di Acquaviva delle Fonti, il 5 dicembre a Cassano presso la Biblioteca Comunale e il 12 dicembre nel Castello di Monopoli.

Altri incontri si terranno prossimamente a Matera, Ginosa e Bari. Per i tanti curiosi e amanti del cinema, non rimane che attendere gennaio…buona visione!

Nella foto il sindaco Bovino con il regista e il piccolo attore Claudio Salvato

ANTEPRIMA BACKSTAGE "NON TE NE ANDARE" CON IMMAGINI DI POLIGNANO

Commenti  

 
#2 sudvoice 2009-12-01 11:48
Il costo è effettivamente quello, gli attori ed il cast tecnico hanno avuto il catering tutti i giorni, questa è la magia.
 
 
#1 centomani 2009-11-25 22:01
12.000 € tutto il film ?
e agli attori cosa gli hanno dato ? pizza e birra ? ;-);-)
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI