Lunedì 24 Febbraio 2020
   
Text Size

A Monopoli arriva il distaccamento dei Vigili del Fuoco

Vigili del Fuoco-6 (1)

Il Ministero dell’Interno ha emanato un decreto che istituisce e attiva quattordici nuovi distaccamenti dei Vigili del Fuoco sul territorio nazionale, potenziando notevolmente le unità in organico.

Entro il 2020, pertanto, saranno immessi in ruolo ben 1.500 nuovi operatori e prenderanno finalmente vita in Puglia gli attesi distaccamenti di Monopoli, in provincia di Bari, e di San Giovanni Rotondo nel foggiano. Il decreto prevede, inoltre, il consolidamento del Comando di Barletta-Andria-Trani tra quelli recentemente istituiti.

“Il territorio pugliese, pertanto, sarà finalmente dotato di due distaccamenti molto attesi che potenziano e migliorano di molto gli importanti servizi che i nostri angeli custodi, i Vigili del Fuoco, danno alla cittadinanza – commenta il Sottosegretario alle Politiche Giuseppe L’Abbate – In Legge di Bilancio, inoltre, siamo riusciti a colmare un gap di oltre 40 anni, adeguando le loro retribuzioni a quelle delle altre forze dell’ordine.

Nel prossimo triennio, infatti, sono stati stanziati 65 milioni di euro per il 2020, 125 milioni di euro per il 2021 e 165 milioni di euro a regime a partire dal 2022. Ringrazio il lavoro del Governo Conte e, in particolare, del Sottosegretario all’Interno Carlo Sibilia (M5S) che ha lavorato – conclude il deputato 5 Stelle L’Abbate – ad una norma che reputiamo giusta oltre che meritata per un corpo, quello dei Vigili del Fuoco, che dimostra quotidianamente il proprio grande valore”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI