Giovedì 12 Dicembre 2019
   
Text Size

FAX DA I NUMERI

scudo-fiscale-mauro-biani-bmp

LA MOLTIPLICAZIONE DEI DEPUTATI E IL NUCLEARE COME ZUCCHERO FILATO

Un giorno ho letto un editoriale del settimanale Fax in cui si parlava di nucleare come se si stesse parlando di zucchero filato! Nessun pericolo, tutta salute! Ho scritto indignata alla redazione chiedendo che quel mio intervento fosse pubblicato, si deve sentire una certa responsabilità nel dare le notizie quando si ha la certezza di essere seguiti da molte persone. Dopo quasi un mese ho ricevuto una risposta non dal Dott. Magistà, autore del capolavoro, ma da un altro componente della redazione, mi rassicurava, avrei avuto senza dubbio delle risposte in merito sulle considerazioni che avevo fatto, appena il direttore fosse stato meno impegnato. Aspetto ancora che mi risponda.

Nel n°39 di Fax, edizione Polignano a Mare, questa settimana assisto incredula alla moltiplicazione dei deputati. Spero sia noto a tutti che sia per la votazione di una mozione d’incostituzionalità proposta dall’IDV contro lo Scudo Fiscale, sia in occasione del voto al provvedimento stesso, molte e colpevoli erano le assenza in aula. Concordo questa volta in pieno con quanto scrive Magistà, questo è un provvedimento “che lascia sgomenti” perché è chiaro come l’intenzione sia quella di agevolare evasori fiscali con il rischio che a trarre vantaggio siano anche delle associazioni criminali. Ma lo sgomento non è circoscritto allo Scudo Fiscale, c’è dell’altro di molto più inquietante: la moltiplicazione dei deputati. Mi dispiace dover di nuovo riprendere il direttore, ma dovrebbe consultare delle fonti più attendibili, per non rischiare di fare brutta figura visto che i nomi degli “assenti eccellenti” circolano in rete da molti giorni.

Nell’editoriale si parla di “56 deputati del Pd, 8 dell’Udc e 2 dell’Idv”. Riportiamo invece i dati sulle assenze di quel giorno, compreso i nomi dei deputati, che sono a tutti disponibili  in rete, pubblicati –in versione univoca – da molti portali.

24 Pd: Argentin, Binetti, Bucchino, Capodicasa, Carra, Codurelli, D'Antoni, Esposito, Farina, Fioroni, Gaione, Ginefra, Giovanelli, Grassi, La Forgia, Lanzillotta, Madia, Mastromauro, Melandri, Misiani, Pistelli, Pompili, Porta, Portas.

7 Udc: Bosi, Ciccanti, Drago, Libè, Pisacane, Ruggeri, Volontà.

1 Idv: Misiti

Neanche a voler sommare tutti gli assenti si ottiene la cifra di 57 deputati. I numeri dati da Fax li teniamo buoni per il lotto, sperando in un colpo di fortuna, e invitiamo i lettori a riflettere e a pretendere di più dai protagonisti dell’informazione paesana. Attendiamo un editoriale in cui vengano corrette le cifre, per onorare il compito importante che abbiamo: quello di informare la gente!

Commenti  

 
#11 ciccio 2009-10-11 18:01
Gentile Signora Vittoria, probabilmente mi sono espresso male! Io non scuso nè le notizie sottaciute, ne quelle dette a metà. Se rilegge il mio intervento troverà una difesa del tipo di informazione di Fax(puntuale e di servizio).
La premessa è che l'informazione in Italia è parziale! Aggiungo:da dx a sx(purtroppo) poi questo non piace a Lei quanto a me ma potremmo andare in piazza (io sono pronto) e non cambierebbe niente(ahinoi!)
ribadisco si può fare solo una questione di stile e (aggiungo) sperare in un minimo di buon senso!!
Cordialità...ciccio
 
 
#10 luisi 2009-10-09 23:43
per ciccio: mi scusi ciccio ma l'informazione non va di certo interpretata in base al livello di cultura che ognuno ha.....ma cosa dice una notizia è una notizia e deve essere veritiera e obbiettiva e non preferire quelle che non fanno male all'ala politica di turno....mi scusi ma non è così che Fax vuole essere difeso da lei Vittoria
 
 
#9 marinella 2009-10-09 21:56
Signor "ciccio" sa qual'e il vero problema dell'informazione "pulita": non sulla semplicità o meno della notizia bensì quando la notizia viene data o non viene data per niente (come ad esempio fa il signor Minzolini del TG1 in merito al caso della Signlora Daddario)senza naturalmente trascurare il modo in cui viene data una notizia. Saluti
 
 
#8 ciccio 2009-10-09 14:10
in risposta a Luisi> Utopie, semplici, ingenue (Mi consenta il termine) utopie.
l'informazione è ed è sempre stata parziale, si può solo fare una questione di equilibrio e stile nel fare questo o farlo in maniera becera.
A me personalmente sembra che fax svolga tutto sommato, una puntuale informazione al paese,offrendo un servizio, tenendo conto(come un buon commerciante deve fare), dei potenziali acquirenti, offrendo quindi notizie semplici e "leggibili" anche da chi non ha la sua cultura.
Una persona di cultura sa comunque leggere, capire e prendere dalla notizia l'essenziale e farsi la propria idea.....
mi scuso con "quelli" di fax per la difesa d'ufficio non richiesta. buona giornata a tutti Ciccio :D
 
 
#7 Lindigeno 2009-10-09 12:25
cara manuela come puoi smettere di votare chi non è eletto ma nominato???
è questa l'anomalia tutta Italiana...come dice il nostro presidente del consiglio Berlusconi "io sono eletto dal popopolo"...infatti ormai il popolo elegge solo lui...
 
 
#6 luisi 2009-10-08 00:17
Manuela scusami ma non volevo far polemica mi è sembrato strano che per quante inesattezze scrive fax ti sei pronunciata solo sul numero inesatto delle assenze dei deputati del PD UDC IDV come se volessi giustificarli .....diciamo anche che è vero che fanno a volte una finta opposizione..... Vittoria
 
 
#5 diaboliko 2009-10-07 23:07
Sarebbe interessante capire se, viste tutte le assenze, la legge è passata per il numero degli assenti dell'opposizione.
 
 
#4 bludipintodiblu 2009-10-07 17:55
Penso che le parole possano scivolare nell'indirizzo politico di una persona, ma i numeri se sono sbagliati sono sbagliati! Premere sul discorso assenze...non avete calcolato quelle del Pdl che erano anch'esse numerose...Usare quei numeri per fare polemica è informazione di parte, dare numeri sbagliati è informazione scorretta!
 
 
#3 manuela martignano 2009-10-07 16:12
Cara Vittoria i miei obiettivi sono così ben calibrati che ho persino pubblicato i nomi degli assenti, sperando che chi legge smetta di votarli.
 
 
#2 luisi 2009-10-07 13:38
che a Polignano l'informazione è dalla parte della politica si sa, specialmente Fax che di obbiettivo ha poco o nulla,ora però io mi chiedo perdonami Emanuela ma mi viene spontaneo farlo,se questa tua voglia di obbiettività e realtà scaturisce dal fatto che hanno toccato due temi contrari al tuo centro sinistra??? Io sono la prima a voler a Polignano una nuova testata che non sia ne di destra ne di sinistra e penso che nei miei precedenti post l'ho fatto notare però vedo anche da parte tua uno schierarsi verso l'ala centro sinistra e quindi vedo poco obbiettiva e di parte anche te, perlomeno traspare questo. Per quanto riguarda il nucleare ...io sono per il nucleare , voglio dire non avrebbe senso dire di no se poi lo ritroviamo ai confini ecc.ecc.ecc. Vittoria
 
 
#1 ladonnaricciano 2009-10-07 13:01
Come dice Boris nell'ultimo film di Woody Allen, Basta che funzioni! Questa è la linea di alcuni giornali oggi...che siano vere o false, le notizie, Basta che funzioni! ;-)
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI