Mercoledì 18 Settembre 2019
   
Text Size

Avvistato in paese il famoso “chef” francese ratatouille

topo polignano (1)

Da ridere e scherzare c’è veramente poco, soprattutto se ci mettiamo nei panni dei cittadini di via Pompeo Sarnelli che in una bella sera di settembre, mentre cercano di rinfrescarsi sul proprio balcone si vedono attraversare un bel topo sui muri perimetrali della palazzina di fronte. Il video girato da questa famiglia è diventato virale sul web, e tutti o quasi si sono divertiti apostrofando la scena nei peggiori epiteti possibili.

In un primo momento il video citava, “ecco i topi di appartamento” mentre riprendeva una finestra aperta. Titolo che ha attirato l’attenzione di tutti pensando che da un momento all’altro potesse uscire da quella finestra ripresa un ladro. E invece no! Quando l’immagine diventa più limpida si vede chiaramente un grande topo arrampicarsi sui muri perimetrali della palazzina, passeggiare sul filo della correte che collega altre palazzine per poi finire il giro “perlustrativo” in un tubo di raccolta delle acque piovane.

Segno di una mancata pulizia del paese? Certo è che con il verificarsi delle poche piogge c’è il proliferarsi dei ratti nelle fogne che diventano delle vere e proprie colonie che si spingono all’esterno in cerca di cibo.

Il ratto, animale estremamente prolifico, è sempre stato considerato un flagello dell’uomo, ed è difficile smentire chi mette in guardia il passante dal lungo elenco di malattie e problemi che il contatto con questi animali – con i loro escrementi, ma anche semplicemente con il pelo – può portare. Salmonella, leptospirosi, tifo, colera. Peste (si, avete letto bene: la peste non è solo un ricordo di tempi andati, dissolto nella storia, ma è causata dal batterio Yersinia Pestis, portato dalle pulci che dimorano fra i peli dei topi e dei ratti). Malattie che l’animale trasmette facilmente all’uomo. Spesso il rischio, alto anche al primo avvistamento, viene sottovalutato, ma se un topo entra in casa, può contaminare con la sua urina tutti gli alimentari che abbiamo nella dispensa, e rendere necessaria una disinfestazione completa.

Tutto questo succede in pieno centro mentre l’azienda che dovrebbe occuparsi di tenere pulita la città è troppo presa a portare il comune davanti ai giudici per risarcimenti milionari.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI