DIBATTITO PUBBLICO: VIDEO E COMMENTI

dibattito_bovino_scagliusi_copertina

UN'ESPERIENZA DA RIPETERE E DA PERFEZIONARE

Venerdì, al dibattito viva partecipazione. Dal porto turistico all'edilizia, tutela della costa, rimpasto, turismo e problematiche del centro storico.

Poche parole da parte nostra per la serata organizzata dai colleghi di Radio Incontro.

E’ un’esperienza senza dubbio da ripetere, quella del confronto fra cittadini e amministratori, da ripetere e da perfezionare, sull’onda di quei limiti che si sono manifestati durante il dibattito. Bisognerebbe augurarsi per il futuro che se ne organizzi uno al mese, che diventi una pratica abituale nella vita della comunità. Siamo certi che questo arricchirà sia i politici che i cittadini, e forse qualche cittadino particolarmente informato sarà anche d’esempio ad alcuni colleghi su come si fanno le domande. Nella vita com’è noto non si smette mai d’imparare.

UN’ESPERIENZA DA RIPETERE - Vorremmo vederne altri, magari dividendoli per temi in modo che si abbia il tempo di dibattito_bovinorispondere a tutte le domande. Raccogliendo in maniera democratica, sfruttando la finestra che tutti i mezzi di comunicazione di Polignano trovano attraverso internet: Radio Incontro potrebbe raccogliere le proposte dei polignanesi sulle tematiche da affrontare volta per volta e sugli ospiti da “interrogare”.  E’ giusto che la politica si avvicini ai cittadini, ne ascolti le ragioni, perché non c’è niente di più democratico del discutere in pubblico; portare in una sorta di piazza problemi, dubbi, potrebbe essere anche un porto utile, un crocevia fertilissimo fra chi amministra e le proposte di chi viene amministrato. Ci sentiamo di incoraggiare gli amici di Radio Incontro, che ci hanno coinvolto in questa bella esperienza, a continuare.

IL CASO DELL’ESTATE E PARCO MARITTIMO - La sala consigliare era piena, ciò a conferma della riuscita dell’evento, che se si fosse tenuto in Piazza San Benedetto avrebbe raccolto senza dubbio molta più gente. Il dibattito è stato abbastanza sereno, salvo qualche spina nel fianco dell’amministrazione – come la questione Pedone – e la disputa sulla paternità del progetto di parco marittimo fra il sindaco e il Sig. Gialluisi, gli unici momenti in cui il primo cittadino ha alzato la voce ed è sembrato alterarsi rispetto alla apparente tranquillità che ha governato durante la serata.

CONTRIBUTI ALLE ASSOCIAZIONI - Con nostro grande rammarico non abbiamo udito nessuna domanda al sindaco sulla distribuzione dei contributi alle associazioni per quanto riguarda l’estate polignanese.  Abbiamo ospitato sulle pagine del nostro giornale  un’orda di commenti indignati contro le disparità nell’assegnazione di tali contributi, neanche una domanda, però, in fase di dibattito. Ci dispiace che gli amici delle associazioni che lavorano da anni e dignitosamente sul territorio non abbiano approfittato della disponibilità di Bovino per ottenere dei chiarimenti in merito.

dibattito_bovino_scagliusiPORTO, GEOLOGIA DEL TERRITORIO, INQUINAMENTO E BANDIERA BLU - Grazie a Mimmo, un arguto e attento cittadino si è aperto un capitolo sull’assetto idrogeologico del territorio polignanese e sull’inquinamento dei mari.

Un capitolo sbrigativamente chiuso, nella replica del sindaco. L'allarmante scomparsa delle meduse, il fenomeno eutrofizzazione, le scarse informazioni sul funzionamento del territorio, gli abusi edilizi commessi negli anni passati, porto turistico e mancanza di servizi elementari per le spiagge nonostante la bandiera blu (per una volta proviamo a rovesciare l’equazione), sono argomenti che non sembrano occupare l’agenda politica dei nostri amministratori. Le risposte ci sono apparse troppo evasive e per nulla incoraggianti.

Per chi non ha potuto partecipare è disponibile sul sito di Radio Incontro l’audio integrale della serata. Noi pubblicheremo qualche estratto video che vi invitiamo a visionare.

______________________

LEGGI I PRIMI 39 COMMENTI RILASCIATI NEI GIORNI SCORSI