L’Istituto Alberghiero intitolato a Domenico Modugno

titolazione alberghiero polignano (2)

“La storia di Domenico Modugno ci ha insegnato che bisogna avere una visione più ampia della vita, che non si ferma solo al territorio polignanese o Italiano ma a tutto il Mondo. Come Domenico Modugno è riuscito a conquistare il Mondo con la musica Italiana andando via da Polignano cosi i ragazzi dell’alberghiero possano esportare la cucina Italiane e pugliese in tutto il Mondo.”

titolazione alberghiero polignano (4)

Sono queste le basi che hanno portato alla scelta di intitolare l’Istituto alberghiero a Domenico Modugno. Certo le polemiche non sono mancate soprattutto da chi avrebbe preferito dedicare l’istituto a imprenditori nel campo turistico alberghiero che si sono distinti negli anni passati, quando Polignano non era quello che è diventato ora, ma che nel tempo hanno lasciato un segno tangibile, come l’imprenditore Pietro Mongardi che ha diretto e portato nel Mondo la Grotta Palazzese oppure a Peppino Campanella con il suo famosissimo e ineguagliabile caffè speciale. L’istituto invece a scelto Domenico Modugno

titolazione alberghiero polignano (3)

Erano presenti proprio tutti alla cerimonia di inaugurazione, persino il Sindaco di Noicattaro, paese con il quale si è avviato un processo di collaborazione tanto da avere una sede distaccata. Oltre al Sindaco Angelo Annese di Monopoli, Ciccio Magistà rappresentante dell’amministrazione di Conversano, insomma tutti i paesi con il quale l’alberghiero di Polignano ha avviato un processo di collaborazione ospitando tanti ragazzi provenienti da paesi limitrofi.

Polemiche sul nome da attribuire all’istituto dicevamo, che ricordiamo è scelto dall’istituto e sottoposto all’attenzione dell’amministrazione che in questo caso non ha potuto rifiutare, visto l’interesse forte nei confronti del concittadino più famoso al Mondo. Proprio il grande concerto “Meraviglioso Modugno” è stato voluto e organizzato dall’amministrazione Vitto, come anche l’istituto alberghiero. Infatti fu Domenico Vitto, quando sedeva tra i banchi della amministrazione provinciale ad avviare il processo di apertura del primo ed unico istituto superiore in paese supportato dall’ex Preside Francesco Tartaglia.

titolazione alberghiero polignano (3)

Intitolazione voluta dagli organi amministrativi dell’istituto che confermano la loro decisione, “E’ la città di Domenico Modugno, è la città che gli ha permesso di realizzare il sogno e che gli ha permesso di volare e di andare lontano – dichiara Margherita Manghisi dirigente scolastico - E’ lo stesso sogno che abbiamo noi dell’Istituto alberghiero, noi vogliamo crescere e andare lontano e portare la nostra cultura, la nostra storia e la nostra identità, non solo dell’enogastronomia ma anche dell’accoglienza. Cucina, enogastronomia e accoglienza – conclude la preside - perche non dimentichiamo la grande tradizione di accoglienza che hanno i pugliesi che si intreccia molto bene con la storia dell’arte e con il patrimonio storico-culturale che abbiamo sul nostro territorio e del quale dobbiamo essere molto fieri.”

titolazione alberghiero polignano (2)

“Auguriamo a tutti i giovani dell’alberghiero di fare lo stesso percorso fatto dal grande Domenico Modugno per raggiungere il successo che noi tutti conosciamo molto bene – laugurio del Sindaco Domenico Vitto. In questi anni l’alberghiero è cresciuto tantissimo, grazie alla preside al corpo studenti e agli alunni che riescono ad imporsi sul territorio italiano, con la speranza e l’augurio che ognuno nel suo piccolo possa fare come Modugno – conclude il Sindaco - sia come carriera ma anche come testimonial del nostro paese nel Mondo.”