Giovedì 25 Aprile 2019
   
Text Size

Partiti i lavori di riqualificazione del parcheggio di San Francesco

parcheggio san francesco (2)

La settimana scorsa ci siamo occupati delle condizioni in cui si presentava il parcheggio San Francesco, l’unico parcheggio al centro del paese in grado di ospitare un grande numero di visitatori.

Avevamo documentato la situazione attraverso delle foto che ritraevano l’area completamente abbandonata, tra marciapiedi divelti e rimasti al centro strada fino ad alberi secchi e rimasti nelle aiuole, erba alta e sporcizia varia. Avevamo anche fatto notare un punto fondamentale del contratto con il quale si indicava, all’azienda vincitrice del bando di gestione del parcheggio che avrebbe dovuto “realizzare opere nel corso dei sei anni per una cifra non inferiore ai 500mila euro e non superiore ai 600mila.” Ed ecco che grande soddisfazione abbiamo notato che proprio in questi giorni sono partiti i lavori di riqualificazione dell’area.

parcheggio san francesco (1)

Al momento sono stati tolti tutti i marciapiedi pericolanti, eliminati tutti gli alberi che all’apparenza sembravano malati, ecco su questo vorremmo aprire una parentesi che ci porta ad approfondire. Gli alberi di pino e le palme furono piantati molti anni fa, in occasione proprio della costruzione del parcheggio. Negli anni le palme sono state le prime a seccare e a lasciare un posto vuoto in quelle aiuole, mentre a memoria di uomo non ci risulta che gli alberi di pino stessero seccando. Ci è stato riferito che si tratta di una gestione più accurata del verde e secondo dei controlli, alcuni alberi sembrerebbero in fase di seccamento, pertanto si è provveduto ad eliminare gli alberi piu secchi e meno vigorosi per fare spazio ad una vegetazione più congrua con il traffico delle auto. Considerando anche il pericolo che le radici possono apportare al normale transito di auto e pedoni, infatti i marciapiedi divelti e l’asfalto rialzato è dovuto proprio alla crescita delle radice degli alberi.

Ora non ci resta che aspettare per vedere come il “biglietto da visita” del paese possa cambiare look, sicuramente e ci auspichiamo che tutto quello che sarà fatto, sarà per una migliore fruibilità del posto, peccato però per tutti quegli alberi che, anche se in buona salute sono stati eliminati.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI