Lunedì 15 Luglio 2019
   
Text Size

Approvato il progetto per la conservazione e tutela del Gabbiano Corso

Scoglio-Eremita

E’ stato approvato il progetto per la candidatura al finanziamento POR Puglia 2014 per la selezione di progetti per la realizzazione di interventi per tutela e valorizzazione della biodiversità terrestre e marina “Conservare la biodiversità” e si è preso atto della documentazione allegata al progetto che con determinazione del dirigente Sezione Tutela e valorizzazione del paesaggio 28 agosto 2017 è stato approvato l’elenco delle proposte progettuali ammesse alla fase negoziale e che tra queste vi è quella del Comune di Polignano a Mare.

In base a quanto stabilito dall’art. 8 dell’avviso pubblico, il comune di Polignano a Mare è stato ammesso alla fase negoziale ed è stato convocato al tavolo tecnico tenutosi presso la Regione Puglia, durante tale incontro è emersa la necessità di meglio definire le ipotesi ed i contenuti progettuali da integrare e/o modificare nel corso della fase negoziale, nel rispetto dei criteri di ammissibilità individuati nell’avviso pubblico, su proposta dell’amministrazione. Pertanto dopo aver presentato le modifiche richieste l’amministrazione Regionale ha concesso il finanziamento per le proposte progettuali.

Il progetto è partito qualche anno fa con l’interdizione della zona per consentire la nidificazione del gabbiano corso, che già in anni passati a scelto proprio quell' aria per deporre le uova. Rarissimo e uno dei più belli tra i gabbiani europei. Si tratta di una specie tipicamente mediterranea, la cui conservazione rappresenta una priorità per l’intera aria.

Ora il progetto definitivo individua compiutamente i lavori da realizzare, nel rispetto delle esigenze, dei criteri, dei vincoli, degli indirizzi e delle indicazioni stabiliti dalla stazione appaltante e, ove presente, dal progetto di fattibilità; il progetto definitivo deve contenere tutti gli elementi necessari ai fini del rilascio delle prescritte autorizzazioni e approvazioni, nonché la quantificazione definitiva del limite di spesa per la realizzazione e del relativo crono-programma.

Il progetto sarà finanziato interamente dalla regione Puglia per un importo pari a 299.355,94 euro.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI