Lunedì 24 Febbraio 2020
   
Text Size

Scoperta spiaggia di ciotoli coperta da rifiuti

spiaggia rifiuti

Non si fermano le segnalazioni che costantemente arrivano nella nostra redazione. Questa segnalazione riguarda una zona di Polignano a Mare probabilmente sconosciuta a molti. Ci troviamo in un tratto di costa tra grotta Sella e grotta dei Passeri a sud del paese.

Quello che è apparso davanti ai nostri occhi è qualcosa di raccapricciante, un intera distesa di ciotoli e sabbia completamente sommersi da bottiglie di plastica, gomme di auto, reti da pesca, e tanta altra spazzatura che è meglio non descrivere.

Ora, capire quale sia la causa di tutto questo è difficile, abbiamo chiesto a degli esperti che ci hanno parlato di un fenomeno inspiegabile se si prende in considerazione la forze del mare. Quell’area è coperta da due massi rocciosi che impediscono l’arrivo diretto del mare. Un’altra risposta potrebbe derivare dalla lama a monte della statale che probabilmente ha creato una nuova strada che porta direttamente in questa piccola cala. Una cosa è certa la situazione è inguardabile e sarebbe opportuno un intervento immediato.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI