Lunedì 22 Aprile 2019
   
Text Size

Il centro sociale 'Gioia di Vivere' cade a pezzi

centro sociale gioia di vivere2

centro sociale gioia di vivere

Continuano le segnalazioni avanzate dal consigliere comunale di Forza Italia Domenico Pellegrini sul degrado e abbandono di alcuni luoghi particolari di Polignano e di alcuni edifici pubblici. Sotto la lente di ingrandimento questa volta, il centro sociale Gioia di Vivere. Fiore all’occhiello della comunità per le attività che qui si svolgono e per l’utenza variegata e trasversale che attrae, il centro sociale Gioia di Vivere rappresenta un punto di aggregazione importante per il paese. Anche perché è l’unico spazio pubblico aperto e disponibile per gli anziani, ma anche per associazioni importanti come Unitalsi e L’Araba Fenice.

“Non è accettabile che un luogo di aggregazione molto importante e soprattutto frequentato come il centro sociale Gioia di Vivere sia ridotto in queste condizioni. – spiega il consigliere comunale Domenico Pellegrini di Forza Italia – Alcuni cittadini che lo frequentano mi hanno raccontato che spesso cadono dei calcinacci dal muro esterno. Si dovrebbe intervenire immediatamente perché la struttura sta cadendo a pezzi e questo potrebbe rappresentare un grave pericolo per tutti i polignanesi che frequentato questo luogo di aggregazione. Cosa intende fare l’Amministrazione? – continua il consigliere Pellegrini di Forza Italia - Sicuramente gli interventi al centro sociale Gioia di Vivere sono stati previsti nel piano triennale delle Opere Pubbliche, presenterò un’interrogazione comunale con i miei colleghi. Se previsti, non si dovrebbe perdere altro tempo, questi interventi vanno fatti subito”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI